Auto sopra le strisce pedonali

Mediagallery

Nell’affannosa ricerca di un posto auto ogni spazio libero è buono per trasformarlo in un parcheggio.
Capita così che le macchine vengano parcheggiate nei posti più strani, agli angoli delle strade subito davanti agli scivoli dei marciapiedi e in presenza di strisce pedonali. Poco il male se a passare dev’essere un pedone, o un ciclista bambino, per esempio visto che, armato di santa pazienza, può comunque scendere dalla bici e superare l’ostacolo.
Diverso se a passare è un disabile che ha bisogno che lo scivolo sia libero per potersi muovere.

Beppone

Riproduzione riservata ©