Unicoop, un defibrillatore per la scuola calcio

Mediagallery

Domenica 27 settembre (ore 10,30) presso la scuola calcio “Armando Picchi” di Banditella, la Sezione soci Unicoop Tirreno di Rosignano donerà alla scuola un defibrillatore in ricordo di Valeria Martelli deceduta tragicamente in un incidente stradale a luglio scorso.
Grande tifosa del Livorno Calcio, Valeria abitava a Castelnuovo della Misericordia, lavorava presso l’Azienda ospedaliera di Pisa ed era molto legata a Livorno dove svolgeva attività sociali e di volontariato nella Pubblica Assistenza.
Alla cerimonia di donazione sarà presente Nada Pachetti, madre di Valeria e socia attiva nella Sezione soci di Rosignano insieme ai componenti della Sezione soci di Livorno.

Riproduzione riservata ©