Ritrovato il pc del lettore grazie a Quilivorno.it

Mediagallery

Una notizia del genere non poteva certo non essere inserita nella nostra sezione “buona notizia”. Grazie, infatti, alla segnalazione inviata al nostro giornale, un lettore è riuscito a ritrovare il proprio pc. Nella lettera, che trovate qui sotto, il lettore spiegava che chiunque lo avesse trovato lo avrebbe potuto portare anche nella nostre sede. A trovarlo e a consegnarcelo, il 30 gennaio, intorno a mezzogiorno, è stato Massimo Zocco (nella foto). “Mi trovavo in motorino in zona Scopaia quando nel curvone che porta verso La Rosa ho notato a terra una sacca. A dire il vero, prima di tutto, a catturarmi l’attenzione è stato il mouse. Così sono tornato indietro e quando l’ho raccolta mi sono reso conto che all’interno c’era un pc. Ho lasciato attaccato al guardrail un biglietto con i miei dati ma evidentemente deve essere volato. Il giorno dopo parlando con un amico, al quale mi ero rivolto per consegnarlo ai vigili urbani, è saltato fuori che online su Quilivorno.it c’era l’annuncio”. Invitiamo il proprietario del computer a farsi avanti scrivendo una mail a [email protected]

La lettera – Il 28 gennaio ho smarrito il mio computer portatile (aveva una custodia verde) in zona Salviano, via Haiphong e strade limitrofe.  Conteneva tutte le foto e i ricordi dei miei due bambini. Sono disperata, vi prego aiutatemi. Chi lo avesse trovato è pregato di rivolgersi al Nido Salviano oppure alla redazione di Quilivorno.it. Prometto una ricompensa.

Riproduzione riservata ©