Derubato noto medico, risarcito in due ore

Mediagallery

Nella mattinata del 5 ottobre, verso le 8:40, R. M. (riconosciuto a seguito di individuazione fotografica) si è introdotto all’interno degli studi medici in corso Mazzini 8 ed ha asportato un pc portatile marca Asus, di colore nero, con monitor da 15 pollici, nell’ambulatorio del dottor Ivo Giannardi (foto). Successivamente, intorno alle ore 11 circa, a seguito di una tempestiva operazione di polizia giudiziaria il computer rubato è stato rinvenuto e restituito al proprietario che ha ringraziato i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Livorno.

Riproduzione riservata ©