Maglia di Fantozzi venduta per il cenone Caritas

Mediagallery

E’ stato il presidente della Labronica Basket Maurizio Bianchi, a titolo personale, ad acquistare la maglia dello storico scudetto mancato della Libertas di Alessandro Fantozzi. Una cospicua offerta all’associazione Lovve tu Lovve capitanata da Gino Schirripa, che ha consentito di aggiudicarsi così l’ambito cimelio del 1988/89 e mettere dunque a sedere ben 120 persone per il cenone di capodanno che la Caritas offrirà ai meno fortunati. I soldi sono pervenuti anche grazie all’asta di beneficenza a cui aveva partecipato il tennista Filippo Volandri che aveva messo in palio alcuni capi di abbigliamento firmati e da lui utilizzati durante i suoi tornei in giro per il mondo.
“Volevo ringraziare personalmente Volandri e Fantozzi – spiega Gino Schirripa della Lovve tu Lovve in foto in pagina con Bianchi – per il grande apporto che hanno dato a questa iniziativa che offrirà un pasto caldo a chi non se lo può permettere durante l’ultima sera dell’anno”.

Riproduzione riservata ©