La Municipale salva un gabbiano ferito in un asilo

Mediagallery

La Polizia municipale , impegnata quotidianamente in interventi riguardanti cani e gatti, negli ultimi due anni sempre più spesso è intervenuta su segnalazioni relative ad altri animali da affezione, da cortile o selvatici. Nel 2015 per assicurare il benessere degli animali e la sicurezza nella circolazione la Municipale ha salvato capre e maiali ed è riuscita poi a garantire idonea custodia ad un asino per migliorare le condizioni di vita dell’animale. Due giorni fa, ha verificato unitamente ai veterinari Asl che un cavallo non fosse oggetto di maltrattamento. L’animale era stato segnalato in una proprietà in periferia e poteva apparire mal nutrito invece lo stato di particolare magrezza era dovuto all’età avanzata dell’animale che ha ben 35 anni ma gode di ottima salute. Nella mattinata del 26 maggio, anche per garantire la sicurezza e la salute dei bambini, una pattuglia, al di là delle proprie competenze istituzionali, ha prelevato dal giardino di un asilo nido comunale un gabbiano ferito consegnandolo alla sede della Lipu. Per l’intervento sono stati impiegati due agenti che si intendono di volatili. All’interno della Municipale ci sono poi due agenti con diploma di primo soccorso per cani feriti e altri due agenti specializzati in gatti.

Riproduzione riservata ©