Curiosità. Rosa rossa alla stazione

Mediagallery

Una rosa rossa, un biglietto e poi via prima che arrivi lei, prima che la fortunata possa scorgere l’autore del gesto romantico, la rincorsa a casa o al lavoro in attesa di un cenno. Cose che fanno battere il cuore. Un piccolo ma grande, visti i tempi in cui l’amore si “digita” soltanto sui cellulari o sulle bacheche virtuali, gesto d’amore nel degrado di asfalto e smog della stazione di Livorno. Chi ha visto questo romantico “mister x” lo descrive come un giovane tra i 25 e i 30 anni, arrivato all’improvviso nel parcheggio di via Masi che conduce direttamente ai binari della stazione a bordo di un motorino. In pochi istanti ha lasciato furtivamente rosa e biglietto sul parabrezza dello Scarabeo firmandosi “Leo”. Poi via di nuovo con il cuore in mano e la speranza appesa…a un “parabrezza”.
Un modo d’altri tempi ma sempre efficace per una carezza al cuore nei confronti di una persona amata o corteggiata. Chissà dunque la reazione della destinataria quale sarà stata al momento della scoperta della piacevole e inaspettata sorpresa? Per fortuna c’è chi crede ancora nell’amore detto con un fiore nonostante l’epoca del “cuoricino” al tempo di whatsapp.
Se l’innamorato dovesse riconoscersi in questo articolo, si faccia vivo con la redazione. Sei tu il romantico “Mister X”? Scrivici a [email protected] oppure lasciaci un messaggio sulla nostra bacheca facebook.

Riproduzione riservata ©