Arrivati i “piccoli saharawi” per il soggiorno estivo

Mediagallery

Nella serata di martedì 7 luglio sono arrivati ospiti dell’Associazione Livornese Saharawi i 10 bambini celiaci e i 2 accompagnatori. Il gruppo, è giunto a Fiumicino dopo un viaggio di 24 ore provenienti  dai campi profughi in Algeria. Stanchi dal lungo e stressante viaggio sono stati accolti all’aeroporto da alcuni volontari dell’associazione, subito rifocillati hanno subito dopo intrapreso con un pulmino noleggiato il viaggio per arrivare nella nostra Livorno. I piccoli trascorreranno  l’estate lontano dal caldo torrido e dalle insidie del deserto algerino, dove vivono ormai da troppo tempo in condizioni di disagio permanente. I piccoli, di età compresa tra gli 8 e 13 anni, sono ospitati   nella struttura scolastica D’Azeglio, messa a disposizione dell’Amministrazione Comunale, e gestiti dai volontari dell’associazione livornese che provvederanno a tutte le loro necessità. Iniziando con gli accertamenti sanitari, e subito pronti per  intraprendere la straordinaria rete di solidarietà che ogni anno si rinnova intorno loro,  attraverso momenti di incontri, di aggregazione e ludici con le numerose realtà cittadine, sociali, istituzionali e politiche. L’associazione con l’occasione vuole già ringraziare tutti quelli che si sono già “prenotati” offrendo loro momenti indimenticabili livornesi e tutti quelli che vorranno farlo, consci che come sempre la nostra Livorno darà segni tangibili di solidarietà concreta nei confronti dei “piccoli Ambasciatori di Pace”.

Riproduzione riservata ©