Univ. Logistica, il 24 luglio Open Day a Villa Letizia

Giunto al nono anno di attivazione, il corso di laurea in Logistica ha l’obiettivo di formare “manager”. INFO els@adm.unipi.it

Mediagallery

Il 24 luglio, in coincidenza con l’avvio delle immatricolazioni all’Università di Pisa, il campus di Villa Letizia, sede del Polo Universitario Sistemi Logistici, organizza anche quest’anno un incontro informativo e di orientamento per presentare il Corso di laurea in Economia e Legislazione dei Sistemi Logistici.
Si tratta di un’importante occasione per i neodiplomati per compiere una scelta consapevole del Corso di Laurea. Giunto al nono anno di attivazione, il Corso di laurea in Logistica ha l’obiettivo di formare “manager”, in grado di progettare, gestire e valutare infrastrutture e servizi di logistica e trasporto, in un’ottica intermodale, attraverso una formazione a carattere interdisciplinare, aperta e polivalente, che copre, oltre al settore economico-aziendale, anche quelli giuridico-politico e logistico-organizzativo. In questi anni il Corso di studio ha mantenuto una buona capacità di attrazione in ingresso, con oltre un centinaio di iscritti l’anno; nel tempo è risultata in aumento la percentuale dei fuori sede, con una maggiore differenziazione delle Regioni di provenienza (Abruzzo, Lazio, Liguria, Lombardia, Piemonte, Puglia), grazie anche alla presenza del servizio mensa e della Biblioteca “M. Caponi”, all’interno del campus universitario.
L’altro dato interessante è rappresentato dagli esiti occupazionali; infatti, nonostante il momento di forte contrazione economica, da un’indagine condotta dal Corso di laurea è risultato che il 47% dei laureti svolge un lavoro in campo logistico; il 29% ha deciso di proseguire gli studi (Laurea magistrale o Master); il 18% ha un’occupazione non direttamente legata al percorso di studi (con una percentuale residuale di laureati in cerca di occupazione).
Questo risultato è dovuto anche alla presenza, all’interno del piano di studi, del tirocinio formativo che gli studenti devono svolgere, durante il terzo anno, in aziende del settore: il tirocinio è uno strumento utile sia per i tirocinanti, che possono acquisire una conoscenza diretta del mondo del lavoro, ma anche per le aziende, che hanno la possibilità di valutare il tirocinante per una futura assunzione.
Durante l’incontro, che avrà inizio a partire dalle ore 10.30, in via dei Pensieri 60, sarà possibile ricevere informazioni sul percorso di studi e sugli sbocchi professionali, attraverso le testimonianze degli studenti che già frequentano il Corso di laurea ed ai laureati, che illustreranno la loro esperienza professionale.
Saranno, inoltre, fornite indicazioni utili sulle procedure di immatricolazione ed, in particolare, sul test di valutazione del Corso di laurea in Economia e Legislazione dei Sistemi Logistici. Si tratta, infatti, di un test obbligatorio per chi intende iscriversi, ma non selettivo, che ha lo scopo di misurare la preparazione di base, logico-matematica, e la capacità di comprensione verbale degli studenti, in modo da permettere una scelta mirata del corso di studio, basata sulla valutazione dei propri interessi ed attitudini, con la possibilità di colmare eventuali lacune, attraverso la frequenza gratuita ai precorsi.
Le iscrizioni al test, che avrà luogo il 10 settembre, alle ore 11 presso Villa Letizia, potranno essere effettuate, collegandosi al portale http://matricolandosi.unipi.it/, a partire dal 24 luglio; agli iscritti al test sarà distribuita gratuitamente una Guida per la preparazione dalla Segreteria studenti decentrata di Livorno o da quella didattica del Corso di Laurea, situate a Villa Letizia, alle quali è possibile rivolgersi per qualsiasi chiarimento (els@adm.unipi.it; tel. 050 – 22.11.213-4-215-228; www.polologistica.unipi.it).

Riproduzione riservata ©