S. Valentino, quattro ottime proposte per la cena

Mediagallery

come di consueto potete trovare il link alla fotogallery in fondo all’articolo

Il Romito – al Romito. Tel 335 – 78.24.401 oppure 0586 – 58.05.20

Un menù da non perdere per tutti gli innamorati che nel giorno di San Valentino vorranno cenare nella eccezionale location a picco sul mare del ristorante “Il Romito”. Si inizia con gli antipasti: tartare di orata con crema di formaggio di fossa, insalata di polpo con patate “prezzemolate”. Per i primi ecco gli spatlze in salsa di rombo, totani e ciliegini e i paccheri con tonno capperi ed olive al limone per poi passare ai secondi piatti in cui vengono offerto gli spiedini alla buongustaia. Si conclude con un tortino al cioccolato per dessert e un buon caffè. Il tutto con acqua e vino bianco toscano per un totale di 30 euro a persona.
Per maggiori informazioni: www.ilromito.ithttp://www.facebook.com/HotelRomito

Il Bottegaio –  si trova in via Campania 82 a Coteto. Tel 392 – 78.05.007
Un ristorante tipico dal sapore antico e moderno allo stesso tempo. Il Bottegaio propone un menù  a base di carne di prima qualità con prodotti che arrivano direttamente dalla macelleria al piatto servito al tavolo. Ambiente riservato e intimo che strizza l’occhio al buon gusto e al design. Un menù ispirato all’alta cucina con tartare di carne ricercate e dal sapore squisito per una serata indimenticabile con un prezzo a portata di… portafoglio.

Bottega Viziata – via Magenta 7/9. Tel 331 – 99.09.699
La nuovissima Bottega Viziata di Valerio Simoni, figlia del rinomato Vizi e Virtù di  Via San Jacopo in Acquaviva (telefono 0586.801020), è un locale che si propone accogliente e alla moda e che incontra i gusti dei clienti di tutte le età abbracciando i gusti di chi è alla ricerca di una serata passata all’insegna del buon gusto e della qualità. Sopra i tavoli con mensa design in cartone si potrà degustare taglieri di formaggi francesi e prosciutti spagnoli oltreché a primi che sposano il concept di cucina rustica ma moderna e  ottimi secondi come quello a base di maialino. Il tutto annaffiato da vini rossi e bianchi di sicuro valore e pregio.

La Lampara da Betta- via Roma 251. Tel  333 – 46.06.862 oppure 0586 – 80.65.76
La Lampara da Betta propone un’ottima cucina tipica livornese a prezzi veramente incredibili.  Mangiare bene e spendere poco. Ecco il binomio imbattibile proposto da Elisabetta Lenzi, storica ristoratrice della nostra città, già protagonista dell’ottima cucina locale in precedenti location in locali rinomati come i Sette Tavoli, Il Paradosso, lo Yacht Club Livorno e La Lampara in Capraia. Due portate a scelta del cliente, acqua, vino dolce e caffè con una spesa di 20 euro. Tra i gustosi piatti offerti dalla Lampara tra i primi ecco gli spaghetti vongole e pecorino e il brodetto di pesce e come non menzionare il cavallo di battaglia: la marsigliese, piatto d’oro nel 1970 e da 40 anni vera e propria prelibatezza a base di panna e scampi. Tra i secondi piatti da provare assolutamente la tagliata di branzino e carciofo, il polpo all’isolana e lo stoccafisso di patate. Un menù variegato e sempre in evoluzione per rispondere ai gusti dei clienti.

 

Riproduzione riservata ©

8 commenti

 
  1. # albe

    Grazie alla redazione per il suggerimento, io ho prenotato per il 14 al bottegaio!

  2. # marta e nicola

    ed io sono indecisa, sono tutte e 4 valide scelte

  3. # alina

    bravo albe…ottima scelta.si mangia benissimo!

  4. # HOMONE..

    La LAMPARA! altra roba!! come non menzionare gli SPAGHETTI ALLA TRABACCOLARA!! e ci son tornato di ‘asa tra poino! 🙂 tra poo e ci pago l’IMU anche lì!
    grande BETTA!

  5. # martina

    grazie alla redazione per la pubblicazione e ora prenoto in uno dei quattro ristoranti… sono tutte valide alternative

  6. # gianfranco

    hai visto amore? sei sue quilivorno.it quest’anno… e ora cenetta si sono tutti buoni ristoranti speriamo di non essere in ritardo con la prenotazione

  7. # papesatan

    40 anni sono passati ma ti amoooooooooooo

    tuo per sempre

I commenti sono chiusi.