Libri. “Pick-Up”, Lorenza Lucchi tra noir e suspense

*informazione pubblicitaria. I ventuno capitoli partono dalla descrizione iniziale di un viaggio in auto, per proseguire con una trama il cui intreccio e ritmo narrativo vengono a creare una certa suspense

Mediagallery

Terzo libro dell’autrice Lorenza Lucchi dopo i romanzi ” Fuori…classe” e “Missione I.Z.”. Ecco “Pick-Up”, un romanzo interessante che ha incuriosito i lettori “per l’attesa del finale e per le atmosfere un po’ noir”. Intense la descrizione degli stati d’animo, le caratterizzazioni dei personaggi con una apprezzata predilezione per le descrizioni delle architetture. Tutto inizia con un viaggio in auto. Le vicende di due sorelle si intrecciano con avvenimenti che le porteranno ad affrontare l’imprevisto e il pericolo. Il tutto ambientato in un setting suggestivo. Emozioni, ritmo, suspense ed un finale ad effetto
Per vedere il book trailer di Pick-Up clicca qui 

Pick-Up
– La storia è ambientata ai giorni nostri, le vicende di due sorelle s’intrecciano in seguito ad avvenimenti diversificati che le porteranno ad affrontare imprevisti sotto certi aspetti pericolosi. Molte le riflessioni sul presente e sul passato da parte di entrambe, ispirate a varie situazioni vissute con altri personaggi. I ventuno capitoli partono dalla descrizione iniziale di un viaggio in auto, per proseguire con una trama il cui intreccio e ritmo narrativo vengono a creare una certa suspense che porta verso un finale che resta aperto ad effetto.

Casa editrice: ProspettivaEditrice
Pagine: 123
Prezzo: 12,00 euro
Collana: Lettere 246
Formato: Brossura
Immagini: No
Ambito: Narrativa

Dicono di lei e del libro – “Lorenza Lucchi insegna in una scuola media. È laureata in Lingue e Letterature straniere. Ha in precedenza già pubblicato altri due romanzi, ma questa storia di sentimenti e incontri casuali, di ricordi lontani e di rapporti fra sorelle vorrebbe ricordare la grande letteratura, quel mix fra short story e romanzo breve che ha fatto grande il Novecento”. (articolo un po’ dissacrante  di E. F. tratto dalla  rubrica ” Mangialibri”)

“Il narrare e gli scritti di Lorenza Lucchi, sia che rievochino le fasi di un amore animato anche di silenzio, sia che affrontino una tematica più tormentata, rivelano una scrittrice sensibile, spigliata e fantasiosa, capace di arricchire i nuclei della sua ispirazione con un preciso sventagliare di figure, di oggetti, annotazioni e sentimenti, attraverso i quali esprime la sua poliedrica personalità artistica, tesa alla ricerca continua di fili radiosi per dare vita a appassionanti storie da leggere e gustare (Nicla Morletti)

Chi è Lorenza Lucchi – Lorenza Lucchi è nata a Carrara. Laureata in Lingue e Letterature straniere, è attualmente insegnante. I due precedenti romanzi pubblicati “Fuori…classe” e “Missione I.Z.” sono stati presenti al Salone del libro di Torino 2011 e 2012, alla Fiera “Più libri più liberi” di Roma 2011 e 2012 e alla Fiera dei Libri on line del Portale Manuale di Mari. Sono state svolte alcune presentazioni e reading collettivi oltre alle interviste televisive Sescrivendo e Diecilibri.
Ottenuti premi e riconoscimenti, in particolare per “Missione I.Z.”, ha pubblicato il suo terzo romanzo intitolato “Pick-Up” edito da Prospettivaeditrice.

-presente al Salone del libro di Torino 2015

– intervista Twitter Prospettiva editrice-

-premio della critica a “Massa città fiabesca di Mare e di Marmo” 2014

-premiato come  finalista ( Premio “Il Delfino”2015)

-librerie online: (Unilibro- Prospettivaeditrice- Ibs-mondadoristore -Feltrinelli-ecc.)

– ordinabile in libreria

*informazione pubblicitaria

Riproduzione riservata ©