WhatsApp, black out per oltre quattro ore. Scoppia il “panico” tra i livornesi

di gniccolini

Mediagallery

L’applicazione di messaggistica più diffusa al mondo, WhatsApp, e recentemente comprata da Facebook per 19 miliardi di dollari (circa 14 miliardi di euro)  kappaò per 4 ore dalle 19 alle 23. Sulla rete è subito scoppiato il così detto “social-panic” e sia facebook che twitter sono stati inondati di messaggi di utenti “disperati” per il blocco momentaneo del software di messaggistica gratuita e istantanea più utilizzato in assoluto tra i teenager e non solo. Sul social network dell’uccellino blu che cinguetta volano gli hashtag #whatsapp. Basta digitarlo che escono fuori decine e decine di cyber cinguettii dove non si rirparmia l’ironia. C’è chi scrive:” Caro Zuckerberg, per non far funzionare #whatsapp ti bastava molto meno di 11milioni di euro. Guardavi Macgyver?” Ma anche “#whatsapp non funziona. Ma l’ha comprato #facebook o poste italiane?”.  Ed ancora: “State calmi che Mark sta solo facendo il backup di tutte le nostre conversazioni #whatsapp per leggersele prima di andare a letto”.
Fatto sta che per il momento la utilizzatissima applicazione non sta funzionando e migliaia di utenti reclamano già “la testa” di Mark Zuckerberg. Non è stato possibile però collegare il down al passaggio a Facebook ma tant’è che neanche due giorni dopo l’acquisizione del gruppo di Palo Alto ecco il temutissimo black out. Intorno alle 23, dopo circa quattro ore, è tornato tutto nella norma e i “messaggini” hanno iniziato a saturare le memorie degli smartphone di tutti i possessori dell’applicazione. Le scuse ufficiali e le giustificazioni (generiche) sono arrivate solo alle 22.07: “Ci scusiamo con i nostri utenti ma abbiamo avuto un problema al server”.

Riproduzione riservata ©

15 commenti

 
  1. # eleonora

    Non va va??? E io uso hangout…

  2. # Malizioso Troll

    Questo si chiama giornalismo “glocal”

  3. # FoxHound

    Bravi, sono queste le notizie di cui abbiamo bisogno.

  4. # Alessio

    Fare + sesso altro che whatsapp

  5. # mata

    Questa e’ la societàdi oggi!!! MA ti rendi ‘onto ….eppoi si lamentano coi governi???!!!POPOLO ignorante a oltranza!…purtroppo…..

  6. # Lorenzo

    Non mi sembrano questi i problemi della vita!
    1) perché si può le anche mandare un messaggio normale
    2) perché esistono tante alternative a quest’app come Viber e il nuovo entrato Telegram che sono gratuiti ma ancora oscurati dalla presenza di whatsapp!
    Inoltre Viber consente anche di effettuare chiamate gratite tramite internet,quindi …

  7. # Sandra M.

    Livorno/Kiev, più o meno la stessa portata di problemi… ma vi rendete conto? Siamo veramente fuori di testa…

  8. # livornese

    Ma chi lo ha detto che Livorno è nel panico? Io per esempio l’ho saputo tramite internet, non ci avevo nemmeno fatto caso,comunque non è una cosa vitale,tutti possiamo benissimo farne a meno… per chi lo ha, fa comodo per scriversi in chat velocemente ma… mica è vitale!

  9. # Robe

    M tutti fissati con WhatsApp!!! Ci son tante altre altre app che funzionano meglio e oltre ai messaggi hanno anche chiamate gratuite!!!

  10. # Mah

    E’ stata un’interruzione programmata! Si voleva tornare a dieci anni fa, quando si usava più ‘ la parola…..

  11. # amaranto67

    de ma secondo te questi ruzzini perche le “regalano”? oggi è tutto social quando in realtà di social un c è nulla visto che la gente un sa nemmeno come si chiama il vicino di casa… una volta dicevano che la religione è l oppio dei popoli , oggi che in chiesa ci va poca gente hanno provveduto a intossicarci con altri sistemi.

  12. # marcioss

    4 ore di panico per non poter inviare un messaggio gratisse???…ma stiamo scherzando o questo è davvero l’esempio del Livornese medio?…

  13. # Giulia

    sono d’accordo…ma io dico sempre che va bene utilizzare tutta la tecnologia che abbiamo a disposizione, però nel modo giusto senza eccedere

  14. # giaggio

    whats app????? e dobbiamo allarmarci per la situazione del nostro paese… il panico dovrebbe esser causato da il ko del nostro paese e non da una chat che rimbomba il cervello di questa generazione… facebook e whats app?? svegliatevi e tornate sulla terra!!!

  15. # Franco Fantappiè

    WhatsApp chi?

I commenti sono chiusi.