Al Goldoni la Compagnia della Rancia nel musical Frankestein Junior

Mediagallery

Al Teatro Goldoni, mercoledì 2 e giovedì 3 aprile, alle ore 21 un classico della comicità che torna musical, Frankenkestein Junior di Mel Brooks, messo in scena dalla Compagnia della Rancia, interpretato da Giampiero Ingrassia e diretto da Saverio Marconi, questo appuntamento che chiude la stagione di prosa organizzata da Fondazione Goldoni in collaborazione con Menicagli Pianoforti e Leg.
Frankenstein Junior è una trasposizione fedele del film di Mel Brooks, dove le scenografie in bianco nero dalle atmosfere gotiche si contrappongono ai coloratissimi costumi e fanno da sfondo ai tantissimi momenti di irresistibile comicità che accompagnano gli spettatori in uno spettacolo definito dalla critica “uno spettacolo perfetto”.
“Si-può-fare!”, “Rimetta a posto la candela”, “Potrebbe essere peggio… potrebbe piovere” sono alcune delle battute che sono uscite dal film per entrare nel vasto mondo dei tormentoni cinematografici e che il pubblico ritroverà nei dialoghi del musical, insieme a trovate registiche originali che ripropongono in toto l’ironia caratteristica del film.

Considerato una delle migliori cento commedie americane di tutti i tempi, consacrato dal pubblico come cult movie per eccellenza, espressione del genio di Mel Brooks che lo girò nel 1975 ispirandosi alle atmosfere degli anni Venti per omaggiare i classici horror della Universal, “Frankenstein Junior” nella sua versione musical ha conquistato il pubblico di Broadway in 485 repliche all’Hilton Theatre dal 2007 al 2009: e alla notizia che il musical sarebbe arrivato anche in Italia, oltre 700 candidati si sono presentati alle audizioni per tentare di far parte di questa produzione.

Ad averla vinta per il ruolo di protagonista è stato Giampiero Ingrassia, diplomato al Laboratorio Teatrale di Gigi Proietti e legato al musical dal lontano 1989: dopo “La piccola bottega degli orrori”, primo musical della Compagnia della Rancia, e “Il pianeta proibito”, fu lui a indossare il giubbotto di pelle di Danny Zuko nella prima storica edizione di “Grease” al fianco di Lorella Cuccarini, diventando così uno degli interpreti più amati del musical italiano. Al suo fianco, Giulia Ottonello (Cats) metterà le sue straordinarie capacità vocali e il suo naturale talento comico al servizio di Elizabeth, la fidanzata di Frederick Frankenstein; Mauro Simone (Grease, Pinocchio il grande musical) si farà carico della gobba del buffo servitore Igor; Altea Russo (A qualcuno piace caldo, Bulli e Pupe) sarà la fedele governante del castello Frau Blücher; Valentina Gullace (Jesus Christ Superstar, Aladin) vestirà i panni della devota assistente del Dottore, Inga; infine il baritono Fabrizio Corucci, voce rubata alla lirica, sarà la creatura di Victor Frankenstein. Completano un cast pieno di energia e talento Felice Cascian nei panni dell’ispettore Kemp, capo della polizia locale dedito al mantenimento dell’ordine; Davide Nebbia nel ruolo dell’eremita cieco che abita nei boschi e desideroso di compagnia ; Roberto Colombo è Victor Von Frankenstein, famigerato nonno di Frederick, impaziente che il nipote segua le sue orme; Michele Renzullo è Ziggy, il più bizzarro tra gli abitanti del villaggio transilvano.

Info: 0586.204337 Biglietteria 0586.204290 (aperta dalle 17) www.goldoniteatro.it

Riproduzione riservata ©