Ufficializzati i primi 3 acquisti, Piccini twitta la FOTO della firma. Superati i 3000 abbonamenti

La Roma, dopo il no di Taddei, ha proposto al Livorno il brasiliano Dodò

Mediagallery

INIZIATO IL PRE RITIRO A TIRRENIA – LEGGI

Stamattina, 10 luglio, parte ufficialmente l’avventura del Livorno in vista della prossima stagione. Intorno alle 11.30 i giocatori si ritroveranno all’Hotel Continental di Tirrenia dopo essersi goduti un po’ di meritato riposo. Dopo i saluti di rito, tutti al centro Coni per il primo allenamento agli ordini di mister Nicola.
Tra i presenti ci saranno anche i tre nuovi arrivi: Piccini (che ha firmato giusto ieri, come testimonia la foto), Bardi e Benassi. La loro voglia di mettersi a confronto con una realtà difficile come la serie A sarà un’arma preziosa per gli amaranto.
Salvo clamorosi ripensamenti, al Continental vedremo anche Belingheri, fresco fresco di rinnovo. Il “barbarossa” ha messo la firma su un biennale; un accordo che rende felici entrambe la parti. La squadra resterà a Tirrenia fino a domenica, giorno della partenza per il ritiro di Folgaria.

La speranza è che in Trentino si possano aggregare altri volti nuovi. Capozucca e Perotti non smettono mai di lavorare per dare a Nicola una rosa all’altezza di questo nome. Con la Roma si sta portando avanti una trattativa per avere in prestito il giovane Dodò che in giallorosso non trova il giusto spazio. Del brasiliano tutti parlano un gran bene, ma per far sì che l’accordo si faccia la società capitolina dovrà accollarsi parte dello stipendio del terzino. Sempre per la difesa continua il pressing su Fontanini. L’accordo con l’argentino è già stato trovato, manca solo quello con l’Atletico de Rafaela. Se questi due elementi vestiranno l’amaranto allora la difesa sarà sistemata.

A centrocampo, oltre a Benassi, servirà portare qualcuno d’esperienza. Sfumati Donadel e Migliaccio, in salita le piste che portano a Salifu e Duncan (sul quale c’è il Cagliari), occorrerà dirigersi verso altre strade. Che difficilmente porteranno al fratello minore di Muntari visto che il Livorno vuole giocatori che abbiano già calcato la serie A.

Riproduzione riservata ©

12 commenti

 
  1. # ruto

    Giovani pieni di entusiasmo che vogliono “spaccare il mondo”…giusta la tattica del superpresidente Aldo Spinelli! Basta con cariatidi a fine carriera!

  2. # Antonella

    Se il Livorno vuole giocatori che hanno calcato la serie A in ritiro c’ andavano in 3

  3. # amaranto67

    ora come ora non siamo messi benissimo… spinelli vuol rimanere in A per almeno 3 anni ma se non innesta in squadra un po di esperienza e qualità si fa la fine del pescara lo scorso anno.

  4. # memedesima

    che spinelli sia un po’ lo stereotipo del genovese tirato è anche vero, ma a tutta la gente che lo critica costantemente vorrei chiedere: ma secondo voi se non c’ era lui dov’ eravamo? secondo me sempre a giocà nei campetti con la spal.

  5. # dez

    migliore acquisto se sta bene il SILI !!!

  6. # Stefano

    Questo non significa che,con tutto il rispetto, si debba fare la figura dei ‘caciottari’..
    Finora i nomi tirati fuori ad arte non so da chi ( Donadel,Migliaccio,Moretti etc.) sono finiti verso altri lidi…ma questo è un altro discorso.

  7. # ugo

    anteprima
    Incontro in corso all’Ata, a Milano, tra il d.s. del Livorno Signorelli e il procuratore di Strasser, D’Amico, per definire il suo trasferimento dal Milan al Livorno.

  8. # ugo

    Mattieo Contini è sempre più vicino al Livorno: il club toscano è a un passo dall’accordo sia con l’Atalanta sia col difensore. Popò di squadra che fa

  9. # ugo

    Per gli amaranto in difesa si apre la pista Contini (Atalanta), nei discorsi con l’Inter si è fatto anche il nome di Schelotto e in attacco un nome valido resta quello di Acquafresca. Oggi incontro con il Siena per cercare di definire Bolzoni.
    sempre più squadrone

  10. # ugo

    Il Livorno sogna Milevsky: come riferisce il sito di Gianluca Di Marzio, oggi il presidente Spinelli ha incontrato a Genova l’attaccante ucraino della Dinamo Kiev, allettato dall’idea di venire a giocare in Italia.

    Intanto sul mercato italiano c’è nel mirino il centrocampista del Siena, Bolzoni, cercato anche dal Palermo.
    grande spinelli… e quanto spende……

  11. # ugo

    cavolo n’ha già presi tre senza vendine uno….. un ci si’apisce piu nulla con quest’omo

  12. # Adelmo

    Chi volevi? Tevez? Pirlo? Thiago Silva? Mi sa che hai sbagliato squadra da tifare….

I commenti sono chiusi.