Sport combat club sede nazionale del “Karate Wtka International”

Mediagallery

Al “Centro Tecnico Federale” della WTKA (Word Traditional Karate Association) che ha sede alla palestra sport combat club di Via Firenze, 128 a Livorno, si è svolto l’allenamento collegiale delle rappresentative Nazionali di karate delle discipline kata, kumite, kobudo e karate point.

Il maestro Daniele Angileri, presidente della Wtka Karate Italia, ha dato il via all’allenamento dei 40 atleti convocati in Nazionale; nella sua introduzione ha ricordato il metodo di scelta per diventare azzurro Wtka: la “meritocrazia”. Il risultato finale per l’accesso alla Nazionale si otterrà attraverso crediti formativi derivanti da presenze agli stage, allenamenti e ritiri mentre per le categorie cadette, anche con il punteggio dell’andamento scolastico, quest’ultimo si rende necessario per ottenere atleti talentuosi di carattere sportivo-culturale evidenziando proprio la filosofia del karate.

Finita l’introduzione del presidente, gli atleti Senior e Junior sono stati affidati al ct nazionale maestro Giampiero Lauciello, per un allenamento in previsione del prossimo “World Championship 2013”che si svolgerà a Carrara durante il “Festival d’Oriente” dal 31 ottobre al 3 novembre prossimi. Tra gli atleti nazionali selezionati spiccano nomi dei livornesi: Simon Botta (capitano della squadra maschile di kumite), Alessio Zoppardo e Vincenzo Fontana , affiliati a Sport Combat Club oltre alla cecinese Paola Abballe del Bushido Kay di Cecina. Alla kermesse di Carrara parteciperanno anche le categorie cadette con gli atleti livornesi sempre del team sport combat club: Leonardo Talerico, Samuele Pellegrini e Perla Galatolo.

La società livornese Sport Combat Club, oltre ad essere il centro tecnico federale della wtka, si è sempre distinta nel settore marziale, classificandosi per il karate nel 2012 e nel 2013 prima al campionato italiano di club, dimostrando ancora una volta le capacità di creare atleti in grado di salire sui gradini più alti del podio nelle competizioni nazionali e internazionali e non solo nel settore karate.

 

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # Giulio

    Complimenti….lo sport con la scuola……grande connubio!!!
    Oss…..

I commenti sono chiusi.