Scherma Fide. Sicabola e fioretto vincono e convincono al Gpg di Lucca

Mediagallery

Sabato e domenica a Lucca si è svolta la seconda prova interregionale Toscana/Liguria del GPG under 14. Ottimi risultati degli sciabolatori del Fides che vincono e convincono, dimostrando di essere in costante e irrefrenabile ascesa. Agli ordini miei e di Ilaria Bianco la truppa amaranto ha sSbancato, ed era impossibile fare di meglio.

BAMBINE (2003)

Vince Noemi Monaldi, alla sua prima vittoria in assoluto, battendo in finale la favorita Giulia Iervasi della SS Rigoli per 10/5. Noemi vendica la sconfitta subita proprio per mano della Iervasi nella prova nazionale di novembre. Grande soddisfazione poiché Noemi ha mostrato tecnica e carattere veramente sorprendenti, vincendo tutti gli assalti fin dai gironi.

GIOVANISSIME (2002)

Vince Angelica Cardi su Marta Bozzi, entrambe del Fides, che erano state accorpate alla categoria BAMBINE essendo le uniche due della loro età, ma dimostrando grande serietà e agonismo. In particolare Angelica Cardi è riuscita a gareggiare e a vincere nonostante un serio infortunio alla schiena che la tormenta da più di due mesi.

ALLIEVE (2000)

Nella gara più importante stravince Matilde Picchi, regolando la lucchese Alice Manfredini (puliti Lucca) per 15/5 in finale, e vendicando la brava ma sfortunata Camilla Michelucci (terza), sconfitta per 15/13 sempre dalla Manfredini dopo una semifinale al cardiopalmo. Matilde ha dimostrato di essere in un momento di grazia e di essere in miglioramento costante, mentre Camilla, per trovare continuità, deve credere di più in se stessa dato che il divario tecnico a suo favore nei confronti delle avversarie è notevole.

GIOVANISSIMI (2002)

Vince Pietro Torre su Edoardo Bertocchini 10/8 e anche questa è una doppietta del Fides. Qui il divario tra i due e il resto dei contendenti è abissale. Solo Cambini (settimo) riesce a impensierire il compagno di sala e di scuola Pietro nei quarti di finale. Ottimo sesto posto per il guerriero Edoardo Di Ficcio. Alessio Zampetti si piazza undicesimo ma con belle prospettive.

ALLIEVI (2000/2001)

Marco Porfiri e Lorenzo Attanasio si piazzano rispettivamente 10^ e 15^ posto, pagando la differenza di età (entrambi sono del 2001) con gli avversari più grandi ed esperti di un anno.

MASCHIETTI

Ottimo ottavo posto di Sebastiano Paoli, mentre Nicola Fontani chiude tredicesimo facendo esperienza.

 FIORETTO

Nella categoria Giovanissime Penelope Biagi si è classificata al 3 posto arrendendosi solo in semifinale in una gara in cui ha dimostrato il proprio valore in ogni incontro, un po’ di sfortuna per Emma Rinaldi che ha incontrato nella diretta la numero due della classifica. nella categoria Allieve/Ragazze Francesca Romanelli si è dovuta fermare a un passo dalla finale a 8 dimostrando grande carattere durante la gara, brava anche Aurora Fanelli che ha dimostrato grande grinta con avversarie con più esperienza di lei.

Nella categoria Giovanissimi Bernardo Taddei e Elia Sardelli hanno avuto un po’ di sfortuna ma hanno mostrato una grinta per tutta la gara così come Giulia Cuccuini nella categoria Bambine che ha mostrato progressi avendo iniziato da poco a tirare.

 

 

Riproduzione riservata ©