Il Livorno Rugby concede il bis: Firenze è ko

Mediagallery

LIVORNO-FIRENZE 18-7
LIVORNO RUGBY: Righetti; Scapaticci, Battagello L. (22′ st Battagello F.), Gigli (39′ st Tichetti), De Vincentis (1′ st Armani); Squarcini R. (3′ st Rolla), Chiesa; Bottari (30′ st Sforzi), Squarcini E., Torre; Cristiglio, Giglioli (36′ pt Paoluzzi); Tangredi, Carrani, Ciapparelli. A disp: Esposito. All.: Borsato.
FIRENZE: Petrangeli; Cervelli (23′ st Santoni), Comizzoli, Dragoni, Favilli (10′ st Cini); Marucelli, Di Francesco; Serantoni (10′ st Viviani), Ben Taleb, Bianchini; Guariento, Ciampa (10′ st Burattin); Manigrasso, Kapai (36′ pt Nidiaci) (31′ st Formichi), Santi. A disp: Ambrosio. All.: Cerchi.
ARBITRO: Boaretto di Rovigo.
MARCATORI: nel pt (8-7) 24′ cp Squarcini R., 27′ m. mischia Firenze tr. Petrangeli, 34′ m. Squarcini R.; nel st 7′ m. Squarcini E., 21′ m. Righetti.
NOTE: cp Squarcini R. 1/1. Espulso per somma di gialli Chiesa al 30′ st. Gialli per Chiesa (36′ pt) e Battagello F. (23′ st).

Due su due. Il Livorno Rugby, sette giorni dopo il blitz compiuto sul campo dell’Union Tirreno Piombino, sfrutta il turno casalingo e di slancio supera, 18-5 (3 mete a 1) il Firenze’31, avvicinandosi al traguardo poule promozione. La giovane squadra affidata al trainer Igli Borsato (coadiuvato da un nutrito e preparato staff di tecnici specialisti) sta crescendo a vista d’occhio. I biancoverdi, dopo le prime due giornate del campionato di B, girone 2, poule 2, sono primi in graduatoria con 8 punti all’attivo. Sugli altri campi, successi esterni del Vasari Arezzo (21-22 a Pesaro) e dell’Union Tirreno (12-31 sul terreno della Florentia). Solo l’Union Tirreno, in questa giornata, si è assicurato il bonus relativo alle quattro mete. La nuova classifica: Livorno e Vasari 8 p.; Union Tirreno 6; Pesaro 5; Florentia 1; Firenze’31 0. Al termine della regular season, le prime tre entreranno nella poule promozione. Il quadro, per il Livorno Rugby, è roseo. L’unica preoccupazione in vista delle prossime uscite (domenica prossima al ‘Montano’ sbarcherà il solido Pesaro) è relativa alla serie di acciacchi e problemi fisici che stanno colpendo giocatori di spessore. Come a Piombino, i biancoverdi sono stati capaci di gettare il cuore oltre l’ostacolo, di rimontare uno scomodo svantaggio e di finire in crescendo. Dopo una fase di studio, sono i padroni di casa a sbloccare il punteggio con un piazzato dell’apertura Riccardo Squarcini (3-0 al 24′). Reazione furiosa dei gigliati, che con un’irresistibile avanzata del pacchetto segnano la meta del sorpasso, condita dalla trasformazione dell’estremo Petrangeli (3-7 al 27′). I labronici aumentano i giri del proprio motore e dopo un’azione a tutto campo, tirata in più fasi, trovano la meta del contro-sorpasso, ancora con Riccardo Squarcini (8-7 all’intervallo). Nella fase centrale del match, problemi nel reparto mediano: viene espulso temporaneamente Chiesa (36′) ed esce per un infortunio muscolari all’inguine Riccardo Squarcini. Ai livornesi non manca l’orgoglio. Al 7′ spinta poderosa del pacchetto, in una mischia ordinata in zona d’attacco e meta del terza centro Enrico Squarcini: 13-7. Il match rimane vivace: i fiorentini non sono domi e i biancoverdi provano a chiudere i conti. La meta dell’estremo Righetti (21′) giunta dopo profondi (e astuti) calci in avanzamento permette ai padroni di casa di scavare un solco piuttosto profondo: 18-7. Non è finita. Fabio Battegello rimedia il giallo (23′), Chiesa il rosso per somma di espulsioni temporanee (30′). Con due uomini in meno, il Livorno Rugby è abile a chiudere ogni varco. Il Firenze’31 non riesce ad accorciare il margine e resta a quota 0 in classifica. Livorno, che pure ha notevoli margini di crescita, ha iniziato la stagione con un piglio (e con una grinta) davvero fuori del comune. Il tabellino.
LIVORNO-FIRENZE 18-7
LIVORNO RUGBY: Righetti; Scapaticci, Battagello L. (22′ st Battagello F.), Gigli (39′ st Tichetti), De Vincentis (1′ st Armani); Squarcini R. (3′ st Rolla), Chiesa; Bottari (30′ st Sforzi), Squarcini E., Torre; Cristiglio, Giglioli (36′ pt Paoluzzi); Tangredi, Carrani, Ciapparelli. A disp: Esposito. All.: Borsato.
FIRENZE: Petrangeli; Cervelli (23′ st Santoni), Comizzoli, Dragoni, Favilli (10′ st Cini); Marucelli, Di Francesco; Serantoni (10′ st Viviani), Ben Taleb, Bianchini; Guariento, Ciampa (10′ st Burattin); Manigrasso, Kapai (36′ pt Nidiaci) (31′ st Formichi), Santi. A disp: Ambrosio. All.: Cerchi.
ARBITRO: Boaretto di Rovigo.
MARCATORI: nel pt (8-7) 24′ cp Squarcini R., 27′ m. mischia Firenze tr. Petrangeli, 34′ m. Squarcini R.; nel st 7′ m. Squarcini E., 21′ m. Righetti.
NOTE: cp Squarcini R. 1/1. Espulso per somma di gialli Chiesa al 30′ st. Gialli per Chiesa (36′ pt) e Battagello F. (23′ st).

Riproduzione riservata ©