Rugby: sabato a Salviano il “Memorial Bassano”

Mediagallery

Il modo più semplice e genuino per ricordare un amico tragicamente scomparso nell’estate del 2008, ad appena 21 anni. I Lions Amaranto Livorno stanno ultimando l’organizzazione del ‘6° Memorial Samuele Bassano’ di rugby. L’evento è in programma sabato 21 giugno. Dalle 18,30 fino a tardissima serata, sul campo della via della Chiesa di Salviano (il ‘quartier generale’ di Lions Amaranto e Lions Salviano), si disputerà un torneo riservato a squadre miste. Non meno di 50 i giocatori (dai 18 ai 60 anni) presenti alla kermesse. Hanno assicurato la loro presenza atleti (tutt’ora in attività e alcuni ‘old’) di Lions, Lions Salviano, Livorno Rugby, Etruschi Livorno, Pontedera, Lucca e Viareggio. Saranno formate squadre miste (equilibrate) di 13 atleti ciascuna. In campo costantemente 9 giocatori, con 4 in panchina; i cambi potranno essere effettuati in modo libero. Insieme, nella stessa formazione, si troveranno dunque rugbisti che normalmente, nelle partite ‘vere’ di campionato, sono (leali) avversari. La formula delle squadre miste rispecchia i valori dell’amicizia e del sano divertimento, propri dello sport della palla ovale. Al termine della fase ‘agonistica’, ci sarà spazio per il classico ‘terzo tempo’ e, soprattutto, per una piccola cerimonia, alla quale parteciperanno i genitori ed il fratello di Samuele Bassano, indimenticato trequarti livornese, che fino alla stagione 2007/08 militava nel Cus Pisa, quando la squadra gialloblù cussina era, di fatto, la seconda formazione dei Lions Amaranto (le due realtà all’epoca viaggiavano in sinergia). Ruben Bassano,fratello di Samuele, gioca attualmente nelle squadra dei Lions Salviano (serie C, girone 3). I dirigenti dei Lions Amaranto e tutti i partecipanti all’evento di sabato, sono convinti che si può ricordare l’amico prematuramente scomparso, anche con una maglia sudata, con un sorriso e con una birra gelata in mano.

 

Riproduzione riservata ©