Rugby C2: successo esterno per Lions Salviano

Mediagallery

In scioltezza, dando l’impressione di non premere fino in fondo il piede sull’acceleratore, la neonata squadra dei Lions Salviano Livorno (che di fatto ha raccolto l’eredità del Carli Salviano) ottiene la sua prima vittoria in campionato. A Pieve a Nievole, contro i non irresistibili padroni di casa del Valdinievole, nel match valido per la seconda giornata della C2 toscana (girone ovest), la squadra labronica si è imposta 5-30. Dopo una prima metà del primo tempo di studio, la gara è stata presa saldamente in mano dai ragazzi allenati da Bertolini e Cannavò. Oltre al successo, i Lions Salviano si sono assicurati il bonus aggiuntivo, colto in virtù delle quattro mete realizzate. I labronici sbloccano il punteggio al 19′ con un piazzato dell’apertura Civita (presentatosi in campo pur infortunato). Al 23′ giunge la prima meta, siglata, in modo splendido, dallo scatenato pilone Salvo: 0-8. Alla mezz’ora va a bersaglio in velocità il trequarti La Russa. Civita trasforma e il primo tempo si chiude sullo 0-15. Nella ripresa entrano sul rettagolo di gioco due ‘pilastri’ della squadra ospite: gli avanti Mantovani e Mazzoli, che consentono alla propria compagine di aumentare ulteriormente la qualità delle azioni. Il Valdinievole è caparbio, ma, oggettivamente, è meno dotato degli antagonisti. I Lions Salviano allungano con un nuovo penalty di Civita: 0-18 al 48′. Meta della bandiera dei locali (5-18 al 53′), ma poi, nella seconda parte della ripresa, gli amaranto tornano a far sentire la propria potente voce. Sono ancora di La Russa (al 61′; marcatura condita dalla trasformazione di Civita) e di Salvo (al 70′) le mete che consentono di mettere in cassaforte anche il bonus. Partita interpretata con intelligenza dai labronici, nelle cui fila, per motivi precauzionali, sono stati lasciati a riposo alcuni validi elementi, pronti a rientrare domenica prossima nel non facile match interno con Pistoia, formazione che, nonostante la penalizzazione di 8 punti inflitta ad inizio torneo, sta velocemente scalando la classifica. Lo schieramento livornese vittorioso alle porte di Montecatini: Scrima; Contini (1′ st Bruciani), La Russa, Cannavò, Miceli; Civita, Shani; Venturi (1′ st Mazzoli ) Dell’Omodarme, Petrantoni; Margelli (8′ st Caruso), Pulaha; Salvo, Ferretti (1′ st Mantovani ), Lorenzoni. La classifica della serie C2 toscana di rugby, girone ovest, dopo i primi due turni: Union Tirreno cadetto 9 p.; Fulgida Etruschi Livorno, Lions Salviano Livorno e Cus Pisa 5; Bellaria Pontedera 2; Pistoia 1; Valdinievole, Garfagnana e Massa -8; Rufus San Vincenzo -11.

 

 

Riproduzione riservata ©