Triathlon Day, in evidenza 4 giovani promesse della Nuoto Livorno

Mediagallery

Si è svolto in data 28 dicembre a Massarosa il primo concentramento del Triathlon Day, progetto che il Comitato Regionale della Fitri (Federazione Italiana Triathlon) ha inserito nel calendario al fine di raggruppare i giovani di tutte le categorie. Raduni all’interno dei quali saranno effettuati test valutativi atti a selezionare le competenze e il grado di preparazione raggiunto dai ragazzi. E per la Nuoto Livorno, accompagnati dal tecnico Vanni Viviano, gettone di presenza per Samuele Froglia, Alessio Bellini, Janko Cerrai e Emma Porciatti.
Una 24 ore all’insegna della fatica, ma anche del divertimento, divisa tra un circuito da 400 e 800 metri (nel 400 secondo miglior tempo di Froglia, nettamente il primo sugli 800 eppure il 2° e 3° per Bellini); decisamente in palla anche la Porciatti, davanti a tutte nelle due prove, al pari di Cerrai.
Secondo step dedicato al nuoto, con i livornesi ancora in prima linea: due prove (50 e100 Stile Libero) in cui tutti si sono messi in evidenza migliorando talvolta i loro personali; un’ottima prestazione, dunque, che lascia ben sperare in vista di eventi più importanti della stagione agonistica che verrà, auspicando infine un sempre maggior numero di ragazzi in squadra.

 

Riproduzione riservata ©