Nuoto. Il settore sincro riparte con due novità nello staff tecnico

Mediagallery

Alla vigilia dei 20 anni di attività, la Pallanuoto Livorno è pronta per spiccare nuovamente il volo sfruttando un progetto condiviso in compagnia degli altri sodalizi sportivi livornesi. Un telaio che, oltre alla pallanuoto a tutti i livelli, abbraccerà il nuoto sincronizzato forte di ben 8 atlete qualificate ai Campionati Italiani di Categoria Estivi.

“La società ha ritenuto d’adottare misure di contenimento dei costi – ha voluto sottolineare il presidente, Eugenio Lessi – puntando però con decisione ad una collaborazione con i “cugini” della Nuoto Livorno così da non perdere, e anzi incrementare, il valore delle squadre e le possibilità di far crescere i nostri giovani con importanti obiettivi agonistici”.

Avventura che farà seguito ai già importanti traguardi raggiunti la passata stagione, vedi il titolo Regionale Under 17 e la successiva partecipazione alla fase nazionale, per non parlare della terza piazza ottenuta dalla compagine Under 13: “L’impegno del nostro rinnovato consiglio direttivo – ha proseguito Marco Lessi, vice presidente – è quello di riuscire a tirar fuori il meglio da tutti i nostri tesserati e di conseguenza abbiamo ritenuto di doverci muovere su due linee programmatiche distinte nei due settori agonistici: nella pallanuoto stringendo un accordo tecnico-organizzativo con la Nuoto Livorno, nel nuoto sincronizzato implementando lo staff tecnico con l’arrivo di un preparatore atletico, il campione di nuoto Luca Ferretti, e di una allenatrice di esperienza come l’ex azzurra Assoluta, Federica Tommasi”.

Per maggiori informazioni rivolgersi alla segreteria in via dei Pensieri, oppure rivolgersi al numero di telefono: 3398731519.

Riproduzione riservata ©