Mercato, per l’attacco (in attesa di Milevsky) idea Longo. Frenata per Bjarnason

di rcampopiano

Mediagallery

PAULINHO, PRONTO RINNOVO PER 5 ANNI, OK ‘EME’ – LEGGI

 

LIVORNO – Mentre gli amaranto sudano nel ritiro di Folgaria agli ordini di miste Nicola, la società è all’opera per garantire una rosa valida all’allenatore in vista di un campionato difficile come la serie A. Gli incontri con procuratori e direttori sportivi si susseguono ogni giorno, anche se prima di arrivare a mettere nero su bianco ce ne vuole. Sistemato in parte il capitolo delle cessioni, ora si guarda soprattutto agli acquisti. Bardi, Benassi e Piccini sono stati i primi e sicuramente ce ne saranno degli altri anche perché al momento la rosa è davvero ridotta ai minimi termini.

Ieri sembrava il giorno buono per l’islandese Bjarnason, ma alcuni intoppi ne hanno rallentato la trattativa. L’accordo con lo Standard Liegi (proprietario del cartellino) è già stato trovato sulla base di 300 mila euro per il prestito e 2 milioni per il riscatto. Il giocatore tuttavia è ancora combattuto sull’accettare l’offerta della squadra toscana, anche se l’impressione è che alla fine questo matrimonio si avrà da fare. Sempre per il centrocampo resta in piedi la pista che porta a Bolzoni del Siena e Strasser del Milan mentre oggi, 16 luglio, Spinelli avrà un incontro a Genova con Poulsen del Monaco. Gli ottimi rapporti del presidente con la società francese potrebbero favorire la trattativa. Dall’Ucraina invece è attesa una risposta da Milevsky; l’ultimatum scade il 20 luglio quindi il tempo stringe. Qualora l’attaccasse desse il classico due di picche la società si muoverà su altri obiettivi. Il primo di questi è rappresentato da Longo dell’Inter. Per quanto riguarda la difesa l’obiettivo numero uno resta Contini, ma l’Atalanta non vorrebbe cederlo solo in prestito visto che è ad un passo dal prendere Yepes. Infine con la Sampdoria si sta affrontando un discorso per il ritorno a Livorno di Gentsoglou e Fiorillo, quest’ultimo però è legato alla partenza o meno di Mazzoni.

Capitolo cessioni. Sistemati Molinelli, Dell’Agnello e Salviato, la società dovrà decidere il futuro di Mazzoni. Con l’arrivo di Bardi il portiere ha chiesto di essere ceduto, ma i moltissimi messaggi d’affetto su facebook stanno avendo effetto. Tuttavia il portiere vuole giocare titolare e Reggina, Ternana e Cremonese hanno sondato il terreno. Su Bigazzi c’è ancora il Modena anche se nelle ultime ora la pista si è raffreddata mentre il Carpi ha allentato la presa su Gemiti.

 

Riproduzione riservata ©

26 commenti

 
  1. # ugo

    va a fini che toccherà gioà a Spinelli

  2. # ugo

    mi raccomando … correte a abbonavvi….merita………..

  3. # Asterix

    Boia! Una campagna acquisti da 10mila abbonati! Ah già..i colpi di mercato si fanno il 31 agosto……..

  4. # ALESSANDRO

    alla faccia tua mi sono abbonato e ne vado fiero della mia scelta da oltre anni, te pensa aguiardarla alla televisione oppure solo a venire quando va tutto bene (play off ecc)

  5. # intenditore

    4 nomi 1 per reparto che all’offerta del Livorno non rinuncerebbero e con 2 euro spinelli se li prende porta Simone Braglia difesa Claudio Branco centrocampo Stefano Eranio attacco Tomas Skuhravy’

  6. # gabriele

    Il vero calcio ar Magnozzi!!! Che colpo la Pro Livorno con Hemmy funambolico attaccante!!! Eccillenza Toscana girone a il campionato piu’ bello der mondooooo!!!!!

  7. # alessio

    ma una volta tanto tirasse fori i vaini no eh?
    sono d’accordo sul prendere giovani di buona prospettiva ma per la serie A ci vuole anche gente di esperienza…
    per salvarti ci vogliono minimo altri 3 colpi forti. 1 in difesa 1 centrocampo e 1 in attacco. altrimenti la vedo dura

  8. # Stefano58

    Continuate pure a fare gli spiritosi, poi come sempre verrete smentiti dai fatti. Visto l’anno scorso? Io ho fiducia in Nicola, Perotti e nel Presidente che è l’unico che tira fuori i citti. Noi dobbiamo salvarci magari anche all’ultima giornata, non possiamo lottare certo per lo scudetto.

  9. # France

    Ragazzi però rilassatevi de! Lo saprà lui cosa deve comprare e in che ruoli. Diamogli tempo..se stai alle richieste iniziali dei gioatori ti farebbero svenà. Poi calano le pretese.
    Oltretutto a parte juve e fiorentina non ha ancora comprato niente nessuno…sicchè stiamo alla finestra e nel mentre pigliatevi 2 pasticche di valeriana.
    Poi mi pare che con 4 promozioni possa zittirvi abbondantemente.

  10. # PITTARO

    Però dè… con tutte queste frenate di mercato, tra poo ci sarà da cambià le pasticche ai freni…!!

  11. # ugo

    l’hai ndovintate tutte… ma fai il mago????

  12. # ugo

    già si omprano quelli rimasti a spasso….. ni si da pane e acqua….e du lire
    evvvai…..

  13. # ugo

    vedi te sei uno che si fa sfilà i vaini di tasca…Spinelli ti ama……quelli come li cerca

  14. # ugo

    boiadeh.. con loro ci si diverte un branco

  15. # ugo

    sopratutto sa cosa vendivi……

  16. # alla frutta

    Per il rispetto del gruppo che ci ha portato in A sputando sangue fino alla finale, mi abbono anche se si gioa con Tormen Azzali Cappelletti Vincioni Brandolini Scichilone Tristan Ze Rodolpho e Cellerino

  17. # alla frutta

    Bjarnason, Migliaccio, Rigoni, Rosina, El Kaddouri, Fontanini, Contini ecc.. sembravano già tutti giocatori del Livorno e invece all’ultimo nisba. Ora un problema di fondo ci sarà sicuramente e questo problema si chiama INGAGGIO. Il Livorno offre poco (e fa bene) e loro volevano chissà cosa. Ora fossero stati Messi, Ronaldo, Vidal, Cavani, Ibra potevano avere ragione , ma sono solo dei ridioli che giocano in A. Quindi che rimangano dove sono e fa benone Spinelli a prendere gente motivata che ha voglia di riscattarsi senza pensare troppo ai vaini. Comunque io Ale Lucarelli lo vorrei anche per avere nello spogliatoio un altro sanguigno che sprona la squadra. Comunque fiducia alla società perche fino a oggi ha fatto tacere i maligni.

  18. # Stefano58

    Senti ma come mai non ti proponi per fare te il presidente del Livorno? Mi sembra che Spinelli in tutti questi anni ci abbia fatto divertire abbastanza. Altrimenti puoi andare a vedere il calcio a 20 km di distanza.

  19. # Dario

    caro Ugo, ma se te hai maggiori disponibilità economiche e maggiori capacità di spinelli, compra il Livorno e portaci in europa! io sarò dalla tua parte!

  20. # ugo

    potessi…….. mi piacerebbe fallo anche a me.. ma mi piace vedo il calcio vero…..
    vedrai quest’anno…..tappati bene……

  21. # ugo

    Ale Lucarelli fu mandato via perché portava male….detto da Spinelli, ora che con du’ citti lo pagherebbe un porta più male..
    Ragazzi questo per la promozione ha già incassato 27 milioni di euriiii
    SVEGLIATEVI……

  22. # ruto

    Sempre la solita storia…Spinelli non compra…intanto quest’anno NON ha venduto e poi…aspettiamo. La verità è una sola : senza di lui si giocava con i barri! Così faceva contento Ugo!

  23. # il pinnato

    Boia se vuoi vede il calcio vero ma mi dici perché perdi tempo a scrive vai a vede la Juve o il tuo Pisa o se no fai una bella cosa compralo te il Livorno vai

  24. # Chico49

    Ugo ma te che ragioni un monte,ma quando c’e la,partita ci vieni? Ed se ci vieni paghi,perche’ se paghi puoi anche dissentire,sai cosa significa no,altrimenti vai a scrivere da altre parti,non abbiamo bisogno delle tue farneticazioni.Grazie!!

  25. # fabrizione

    Anche l’anno scorso tutti criticavano e siamo tornati in A per merito della società, ma state zitti e vediamo cosa ne esce fuori , io ho fiducia , alla larga i gufi e riordatevi: siamo a LIVORNO….

  26. # massimiliano

    Premetto che non sono un gufo,ma un tifoso amaranto che seguiva la squadra quando giocava a Volterra,debbo evidenziare pero’ una cosa,fino ad ora,giocatori come Migliaccio,Moretti,Acquafresca non sono stati acquistati,ora mi domando,ma se la societa’ non ha le potenzialita’ economiche per arrivare a tali giocatori di categoria vedo molto difficile mantenere questa tanto agognata e meritatamente conquistata seria A ! La mia e’ una seria,onesta e reale considerazione come tifoso.

I commenti sono chiusi.