Lucarelli ko all’esordio da allenatore del Viareggio (3-0)

Mediagallery

Debutto amarissimo per Cristiano Lucarelli, neo allenatore del Viareggio (Lega Pro), subentrato alla decima giornata prendendo il posto di Miggiano. Reduce da un’esperienza fallimentare sulla panchina del Perugia (cacciato prima dell’inizio del campionato), la squadra guidata dall’ex attaccante del Livorno, ieri 3 novembre, è stata sconfitta 3-0 contro il Lecce. Fatali la doppietta di Zigoni e l’autogol di Falasco. Prossimo impegno contro l’Ascoli.

Riproduzione riservata ©

13 commenti

 
  1. # Guido

    Che mazzata!
    Occhio che i viareggini ci tengono alla squadra, e non sono affatto teneri…

  2. # paolo

    Boia stasera un ceno!!!!

  3. # danie72

    De è nova, se continua così ni ‘onviene allenà una qualsiasi squadra dei piccoli amici di Livorno!

  4. # Robe

    Un sarà mica che porta male….

  5. # mi par mill'anni

    C’é po’o da ride …

  6. # sabrina

    Boia. Non si sente nemmeno che ce l’avete con lui. Alla faccia dell’obiettivita giornalistica. La faziosità di questo sito è inammissibile.

  7. # fox65

    Buon calciatore ma come allenatore….

  8. # Io

    Ma apriti una friggitoria…

  9. # PITTARO

    Boia quanti allenatori ci sono qui dentro, è arrivato da due giorni e pretendete che faccia i miracoli? bravi si… o PISANI

  10. # quattromori

    che poverini siete godete delle sconfitte e delle delusioni degli altri al 99.9 per cento di voi un li basterebbero sei vite per fare quello che Lucarelli ha fatto in 38 anni di vita …..poveracci . … buon giocatore ma come allenatore …. a Perugia l’hanno mandato via prima dell’inizio quindi era tutto da dimostrare che non fosse buono come allenatore a Viareggio ha perso dopo due giorni che era arrivato contro una squadra dove come minimo il solo ingaggio di Miccoli vale piu’ di tutta la rosa, ingaggi e cartellini compresi, del Viareggio).

  11. # silvio pro livorno

    con quellla ghigna da livornese gnorante cosa pretendevate.

  12. # dave

    purtroppo i livornesi danno peso ai discorsi che il bomber ha fatto e non doveva fare .
    io saro’ sempre con il bomber … perchè io sto con chi fa i fatti non i discorsi .

    Il libro che ha scritto … cavolate … i gol che ha fatto sono veri e rimarranno indelebili cosi’ come tutte le volte che il bomber mi ha fatto sobbalzare e urla goooooooooo .. ciao pisani .rosicate pure .
    e quelli che hanno scritto su muri lucarelli giuda … non ho parole … magari son gli stessi che perchè ora si devano frugare non vengono piu allo stadio … grande cristiano sempre con te .

  13. # Michele B.

    E cosa ha fatto? Oltre ad essere stato un forte calciatore e per questo aver guadagnato tanti soldi. Io credo che invece molti di quelli che scrivono quì ha fatto molto ma molto di più di Lucarelli. Cito solo il amico Luciano, che a quasi 90 anni si prende cura del figlio paraplegico pulendone m…a e sangue ogni giorno. Poi, per te magari vale di più uno che ha fatto un sacco di goal…scelta tua di come mettere i valori della vita e il 99.9 % di quelli che hanno fatto meno di Lucarelli. A me, nè prima, nè ora, rappresenta niente.

I commenti sono chiusi.