Livorno, visita ad una Lazio in crisi. Petkovic: “Mancano autostima e cattiveria”

La Lazio manca l'appuntamento con la vittoria da sei partite, ed accusa una certa difficoltà nel segnare

di admin

Mediagallery

Roma – Sarà una partita difficile. In un momento che più che difficile sembra essere particolare. Il Livorno gioca bene contro le grandi squadre, stenta e fatica contro le piccole. Segnale positivo o negativo?
L’avversaria Intanto gli amaranto si preparano ad una delle trasferta più sentite dal suo pubblico, quella di Roma contro la Lazio di Vladimir Petkovic. Dicevamo che la partita sarebbe stata difficile, e lo sarà per un buon motivo: entrambe le squadre hanno bisogno di punti. Il Livorno per ovvi motivi, la Lazio perché il suo inizio di stagione non è stato affatto esaltante, e la rosa biancoceleste, partita con in testa l’obbiettivo di strappare un posto in Europa, sta adesso faticando. L’organico, che sostanzialmente è lo stesso che a maggio ha vinto la Coppa Italia, pare stia perdendo fiducia, come sottolinea lo stesso Petkovic nell’analisi di questo difficile momento per i suoi uomini: “Ci mancano autostima, cattiveria e convinzione, ma con i crampi allo stomaco non si ottiene niente. I fischi fanno male, ma siamo professionisti e dobbiamo prenderla come un gioco. Sono arrivate critiche su Hernanes fuori ruolo, ma lui è rimasto lo stesso, semplicemente non siamo in un buon momento. Il nostro problema per adesso è il gol, siamo poco prolifici.” Un problema incrementato dall’assenza di Klose, il cui rientro è comunque imminente, anche se non da titolare. Nella sfida dell’Olimpico infatti l’allenatore svizzero si affiderà di nuovo a Floccari unica punta nel probabile 4-1-4-1 con cui si schiereranno i biancocelesti. A supporto dell’attaccante dovrebbero esserci invece l’ex Candreva, Onazi, Hernanes e Lulic, con Ledesma mediano davanti alla difesa.
Statistiche Si contano 42 incontri tra Lazio e Livorno, per un bilancio nettamente a favore dei biancocelesti che hanno vinto 23 volte e messo a segno 68 reti, mentre gli amaranto hanno trionfato in 14 occasioni siglando 43 gol. L’ultima volta all’Olimpico contro la Lazio finì male per gli amaranto, che in quel 6 gennaio 2010 vennero sconfitti per 4-1.
Statistiche stagione 2013-2014

Livorno       Lazio

18° Posizione 12°
13 Punti 17
15 Giocate 15
3 Vittorie 4
4 Pareggi 5
8 Sconfitte 6
15 Gol fatti 19
25 Gol subiti 22

 

Riproduzione riservata ©