Livorno-Siena 0-1, addio Coppa. Applausi ai giocatori, cori e striscioni contro Spinelli

Prima dell'inizio del match depositato un mazzo di fiori dove era solito sedere lo storico tifoso amaranto Manfredi scomparso questa estate

di rcampopiano

Mediagallery

SERVIZIO FOTOGRAFICO A CURA DI ANDREA TRIFILETTI 

LA CRONACA   LE INTERVISTE 

Non possiamo certo dire che il pre-campionato del Livorno sia stato da ricordare. Escluse le amichevoli con i dilettanti, gli amaranto sono stati sconfitti da Pescara e Parma, ottenendo un successo risicato solo contro il Perugia. D’accordo che il calcio d’estate non è paragonabile a quello “vero”, però oggi contro il Siena era la prima partita ufficiale e per di più davanti i propri tifosi. La sconfitta per 1-0 maturata grazie al gol di Angelo deve far riflettere e non poco la dirigenza. La coppa Italia non era certo un obiettivo stagionale, ma uscire al primo incontro e contro uno squadra di categoria inferiore (sebbene abbia una rosa quasi da A) non è piacevole. Nicola continua ad andare avanti per la sua strada, ma invoca i rinforzi “ora aspettiamo e vediamo. Tutti sanno che qualcuno deve arrivare” dirà a fine partita. Tra una settimana al Picchi scenderà la Roma e lo stesso allenatore ha ribadito che non vuole fare figuracce. La palla passa in mano alla società: riuscirà in due settimane a portare a Livorno almeno quattro elementi di spessore? Solo il tempo potrà dircelo. Intano i tifosi hanno già fatto capire il loro pensiero: durante la partita cori e uno striscione contro Spinelli l’hanno fatta da padrone. Applausi solo per i giocatori.

Le mosse di Nicola – Con Luci ai box per un dolore alla coscia e una rosa sempre più corta, l’allenatore opta per un 3-4-1-2 con l’inedita coppia d’esterni formata da Lambrughi e Gemiti con Schiattarella spostato al centro insieme a Benassi. Buona la prova del giovane interista, ma serve ancora del tempo prima che il bruco diventi una farfalla. Dietro, Valentini è stato promosso titolare (buona la sua prova) insieme a Bernardini ed Emerson. In porta c’era Mazzoni al posto di Bardi. Il numero uno non è esente da colpe sul gol di Angelo, ma si è ampiamente riscattato nella ripresa fermando prima Paolucci e poi Rosina.

Il caldo e Angelo – Il clima certamente non ha aiutato lo spettacolo, anzi. Le uniche occasioni sono capitate sul piede di Paulinho. Prima si mangia un gol già fatto, poi centra la traversa su punizione. Il brasiliano è stato l’unico a rendersi pericoloso visto che Belingheri deve ancora carburare. Così come Dionisi. Il Siena di contro si limita solo a difendere agendo di contropiede. Proprio da uno di questi nasce il gol del vantaggio con Angelo che sfugge a Lambrughi e beffa Mazzoni sul primo palo.

Niente rimonta – Nicola nella ripresa capisce che così non va e prova a cambiare. Fuori Lambrughi e Benassi, dentro Piccini e Ceccherini con lo spostamento di Emerson in cabina di regia. A sfiorare il gol però è il Siena in due occasioni. Prima Paolucci e poi Rosina fanno fare bella figura a Mazzoni. L’unica azione degna di nota del Livorno è con Piccini che si fa tutto il campo prima di vedere il suo tiro parato da Lamanna. Nel finale ancora Paulinho avrebbe la palla per mandare il match ai supplementari, ma spara alto.

Il tabellino 

Livorno: Mazzoni, Bernardini, Emerson, Valentini, Lambrughi (53′ Piccini), Schiattarella, Benassi (60′ Ceccherini), Belingheri, Gemiti, Dionisi, Paulinho. A disp: Bardi, Aldegani, Decarli, Luci, Siligardi, Bartolini, Biasci, Greco. All. Nicola
Siena: Lamanna, Angelo, Morero, Crescenzi, Dellafiore, Vergassola (69′ Giacomazzi), Pulzetti, Schiavone, Rosina (71′ Mannini), Paolucci (59′ Spinazzola), Giannetti. A disp: Farelli, Pegolo, Valiani, Rosseti, Scapuzzi, Redi, Mulas. All. Beretta
Arbitro: De Marco di Chiavari
Rete: 43′ Angelo
Note: angoli 7-3 per il Siena, ammoniti Schiattarella, Emerson, Giacomazzi, recupero 1′ + 3′, spettatori 3.582

LE PAGELLE

LIVORNO

Mazzoni 6: Il gol lo prende sul suo palo. Si riscatta con due interventi felini sul tiro a botta sicura di Paolucci e sulla punizione di Rosina.

Bernardini 6: Preciso e puntuale nelle chiusure, dalle sue parti l’attacco bianconero non passa mai.

Emerson 6: Non fa vedere palla a Paolucci. Nella ripresa avanza e centrocampo e detta i ritmi con la solita classe. A volte si incaponisce troppo nel voler tirare.

Valentini 6: L’argentino inizia con il freno a mano tirato, poi cresce con il passare dei minuti.

Lambrughi 5: Beffato da Angelo in occasione del vantaggio senese, sulla sinistra soffre maledettamente. Nicola capisce e lo cambia (53’ Piccini 6,5: si presenta ai nuovi tifosi che un cost to cost che avrebbe meritato miglior fortuna. Una delle poche note liete della stagione).

Benassi 6: Di stima. Si vede che deve ancora assimilare gli schemi di Nicola, ma la materia sulla quale lavorare c’è (60’ Ceccherini 6: uno scampo di partita senza grandi patemi per il giovane difensore).

Schiattarella 5,5: Schierato nel cuore del centrocampo offre la solita partita fatta di chilometri di corsa. Non è la sua posizione naturale però e la mediana ne risente.

Gemiti 6: schierato a destra, si fa vedere solo con un bolide parato da Lamanna. Migliora nella ripresa quando torna nel suo ruolo naturale.

Belingheri 5: Fatica a trovare la giusta posizione. Non è ancora il giocatore ammirato la passata stagione, ma il tempo gli darà ragione.

Dionisi 5,5: Si rende pericoloso solo nel finale di gara con un tiro al volo. Troppo poco per meritare la sufficienza.

Paulinho 6: Prima sbaglia un gol da due passi, dopo centra una traversa clamorosa su punizione. È il più pericoloso, ma anche troppo impreciso.

All. Nicola 6: lo schieramento iniziale convince poco. Ma cosa può fare un allenatore che ha una rosa ridotta all’osso?

SIENA
Lamanna 6: sicuramente tornerà a Siena con una buona abbronzatura e i guanti puliti.
Angelo 7: una discesa sulla destra degna del miglior Bolt per il vantaggio bianconero. Pericolo costante.
Morero 6: affrontare Paulinho non è facile, ma lui rimedia con il fisico.
Crescenzi 6: Dionisi è una brutta gatta da pelare. Qualche svarione, ma partita sufficiente.
Dellafiore 6: l’esperienza gioca dalla sua parte. Sicuro e puntuale nelle chiusure.
Vergassola 6,5: il capitano ci mette il cuore ed crea una diga a volte impenetrabile (69’ Giacomazzi sv).
Pulzetti 6: fischiatissimo dal pubblico. Partita senza infamia e senza lode la sua.
Schiavone 6: in mezzo al campo offre preziosi muscoli a favore della causa bianconera.
Rosina 6,5: Solo Mazzoni gli nega la gioia del gol. Tante giocate e invenzioni degne di un’altra categoria (71’ Mannini sv).
Paolucci 5: annichilito e schiacciato dallo strapotere di Emerson, nella ripresa sbaglia un gol già fatto (59’ Spinazzola 5,5: si fa vedere solo con un tiro che finisce alle stelle).
Gianetti 6: la giovane punta è tra i più pimpanti. Può essere una delle rivelazioni del prossimo campionato di B.
All. Beretta 6,5: la sua mano sulla squadra già si vede. Il Siena visto oggi può dire la sua in serie B.

Riproduzione riservata ©

88 commenti

 
  1. # Asterix

    Piccola parentesi: il primo megafono in curva nord lato gradinata non funziona. Sono 5 anni che non funziona. Ora, dopo che avete rifatto le panchine, gli spogliatoi degli arbitri, gli spogliatoi delle squadre, la sala del presidente e cambiato i fari di illuminazione potreste spendere 100 euro per cambiare anche quel megafono? Sono 5 anni che non si sente un cazzo e ora, dopo aver rifatto nuovamente l’abbonamento, mi sono rotto i coglioni! Lo stadio in generale fa cacare, magari fatemi sentire le formazioni (mi pare il minimo)

  2. # alessio

    a soffrire ci siamo abituati… ma quest’anno è veramente un casino se non si compra nessuno… mi raccomando aspettiamo le 19 del 2 settembre per comprare un psedo-giocatore da serie A. capozucca non ci capisce molto secondo me

  3. # Antonio

    Che tristezza

  4. # mammamia

    quest’anno in A si farà a dir tanto 10 punti…..

  5. # nino

    ma lo mettete in panchina mazzoni come siete duri

  6. # ale scopaia

    non si possono fare le nozze con i fichi secchi……..

  7. # il pinnato

    Ugo sei contento ah bene eeee bravo ugo

  8. # amaranto67

    erano gia bell’e pronti… pare quasi ci sperassero.
    ora che spinelli un sia di mania larga è evidente pero non essendo livorno un eccellenza ne economica ne produttiva (prova ne è che abbiamo bisogno di un presidente genovese) non è che si puo pretende chissa che cosa.. la dimensione naturale del livorno è una B tranquilla… tutto quello che viene di piu è grasso che cola, prima si capisce piu ci si diverte.

  9. # antonyyy76

    squadra non all’altezza di una serie a comunque modesta. Serve almeno un giocatore per ogni reparto. Con lambrughi e dionisi non si va da nessuna parte. Con tre buoni acquisti credo potremmo salvarci visto che il gruppo é affiatato e il mister più che valido

  10. # fabrizione

    Questa non conta niente, speriamo che arrivi qualcuno altrimenti son dolori….

  11. # sergio

    NON DOVETE PREOCCUPARVI, IN SETTIMANA ARRIVA L’ENNESIMA INTUIZIONE FELICE DEL COMMENDATOR SPINELLI( ZIO RODOLFO,OSEI, SIDNEY, CESAR PRATES ,CELLERINO , TRISTAN SEMPRE PIU’ TRISTE,DANILEVICIUS BRAVO RAGAZZO,ETC ETC), L’AITANTE ( 1,70 SCARSI) GATTUSO DEL SUD AMERICA , L’UOMO CHE E’ SEMPRE IN VOLO ,ANCHE PERCHE ‘ CHE MOSQUERA SAREBBE !!!!!

  12. # Augusto

    Ma cosa volevate sperare ? Qui se non si fanno 4 – 5 innesti di qualità, con gente che conosce la serie A per averci giocato veramente e non a chiacchere, si fa la fine del Pescara.

  13. # Ulieno Garzelli

    quest’anno si retrocede a mani basse

  14. # Marco

    Sul gol mazzoni non poteva fare niente ma cosa dite l’avete visto che il difensore non ha marcato l’uomo? via su il calcio è calcio per favore studiate a chi competono i ruoli; l’attaccante ha tirato a due metri da mazzoni cosa doveva fare?

  15. # mau

    La Roma che arriva é quasi messa peggio del Livorno…CE la giocheremo

  16. # maurizio

    il livorno che vedremo domenica sara’ un altro Livorno, anche senza nuovi innesti…..fidcia a questi ragazzi ed al Mister…domenica con la Roma perderemo pure ma non sara’ facile per nessuno all’ardenza andare via con i tre punti facile….poi se arriva acquafresca….
    meglio

  17. # mau

    Dovrebbè essere anche loro interesse visto che ci bombardano di annunci pubblicitari…a me pare sia stato manomesso appostaaaaaa 🙂

  18. # ale65

    Paradossalmente è stato un bene perdere,nel caso a questi pseudo-dirigenti fosse rimasto qualche dubbio sulla competitività di questa squadra. La serie A è dura e se fai un pre-campionato dove perdi con due squadre di B (Pescara e Siena) e una col Tuttocuoio facendo giocare la Primavera per paura che qualcuno si faccia male,un campanello d’allarme è giusto che salti fuori. Da Capozucca mi aspetto veramente poo,andatevi a vedere chi è,con budget infinitamente più alti ha rischiato di far retrocedere il Genoa negli ultimi due anni,quindi…l’unica speranza è Perotti,ma giocatori da serie A a 10 euro scordateveli,o spendi qualcosa seppur il minimo o non vedi anima viva da queste parti..

  19. # maurizio

    usciti dalla coppa italia pure meglio…concentrati solo sulla salvezza….

  20. # Giovanni ALTIERI

    Pensare che il Siena è stato retrocesso in serie B ed ha già colpito due volte due squadre che l’hanno sfidato. Inutile urlare contro Spinelli … … non giocherà mai e poi mai!!!

  21. # jobbee

    la squadra oggi ha mostrato i propri limiti umani. Spinelli un po piu di amore per questa maglia e per i suoi tifosi. non guardare il portafoglio, compra qualche giocatore da serie A. poi quando si vince godrai anche tu 🙂 forza livorno!!

  22. # riccardo novi

    non facciamo drammi ora ci pensano Perotti e Capozucca !!! fateli lavorare si sì, ah non metteteli fretta

  23. # alberto

    prima partita che poi conta e non conta se guardiamo bene…tanto prima o poi uscivi e gia contestate Spinelli. BOIA FATE TARDI NON VEDEVI L’ORA…

  24. # ema

    Mi dispiace solo che per l’ennesima volta spinelli abbia preso in giro i tifosi,che seguirebbero la squadra ovunque…ovviamente dopo 6-7 giornate inizierà a dire “il prox anno me ne vado”…frasi che puzzano veramente di stantio!!!!

  25. # Arnoldo

    io un mi diverto a fa 12 punti in A. sicchè, il caro ‘sommo’ spinelli faccia du conti

  26. # PISANO VERACE

    E UNA!!!!! MA DOVE VOLETE ANDARE DI OSTI’ !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    INCARTA E PORTA A CASA IHIHIHIHIHIHIHIHIH

  27. # DINO

    SPINELLI, SPINELLI…………………………….

  28. # triglione

    Ahahahahah pisano verace mi fai strappa…
    Te invece incarta e portati dietro un ber panino per la lunga trasferta a pontedera…..
    Che pena che fate….

  29. # mammamia

    peggio di noi è dura!

  30. # ugo

    lo avevo detto… te non ci credevi

  31. # ugo

    lambrughi…..bel pezzo

  32. # zio

    anche il genoa ne ha prese due di pappine a spezia , quest’anno ce la giochiamo pure con loro..

  33. # Rossano

    Non so chi sei ma sei un grande,,,,,

  34. # Rossano

    Con Lambrughi in serie A,è come andare a far bagno a Calafuria cor cappotto

  35. # ugo

    mi piacerebbe sapere l’esatto numero di abbonati…….

  36. # ugo

    ………..perchè andrebbe messa una lapide fuori dello stadio a perenne ricordo di questi eroi

  37. # ugo

    … scommetto c’è anche ..il pinnato

  38. # fabio

    chi non ha fiducia resti a casa a cominciare da domenica con la roma !!! corviiiiiiiii!!!!

  39. # nicchero17

    ma stai zitto oh pisanaccio di m…a!!!!!!

  40. # BOBBE

    La squadra di oggi e’ la stessa mandata in campo nello scorso campionato. E’ vero che Nicola e’ un grande professionista ma pensare che possa fare anche i miracoli mi sembra esagerato.

  41. # capocruzza

    menomale il siena ha passato il turno sennò oggi si prendeva una storcionata anche dar pisa…..

  42. # Roberto

    Io non sono livornese ma mi sento.come se lo.fossi una cosa ho notato in voi siete troppo.girabandiera ma cosa volete in più da Spinelli vi ha portato dalla c alla A e nonvvi scordate che a inizio scorso anno lo volevate morto a fine anno era un Dio per voi e ora….svegliaaa

  43. # stefano

    Te intanto sei rimasto in serie C. Tiè……..

  44. # izio

    Troppe sorprese ci saranno sulla coppa italia.
    Ce la giochiamo con Sassuolo, verona,Genova, Chievo,Torino,Atalanta…..un paio di innesti piu’ Duncan e vedremo…..

  45. # Luca

    Scusate…ma quelli della curva che contestano una memoria ce l’hanno? serie A e serie B che a Livorno non si vedeva da anni luce….facile giocare con i soldi degli altri!
    Lasciate in pace Spinelli idioti!
    svincolati o in prestito l’importante è che giochino bene e ci facciano salvare per quest’anno…poi si vedrà.
    Anche l’anno scorso contestavano e poi, dopo la vittoria con l’Empoli, nemmeno un coro pro Spinelli..vergognatevi!

  46. # Manolo

    MA STAI BONO, UN ESISTI PIU’ E RAGIONI ANCHE???

  47. # Alpassa

    Io l’avevo detto in tempi non sospetti con questi “nuovi” dirigenti facciamo la fine del Piacenza che ci ha regalato tutto il blocco. Troppe teste e troppi interessi personali (dovevano prendere 12ml da paulinho è sempre li) chiacchiere, nomi, smentite tanto fumo e poco arrosto! Ma sempre pronti a farsi vedere in TV. Quando c’erano i “dilettanti” che lavoravano nell’ombra siamo arrivati in Europa ora… speriamo di smentirmi eh!

  48. # Mik

    Ma quanti soldi prende un squadra che sale in serie A? Penso che se Spinelli spendesse qualche milioncino per questo campionato (di quelli che ha preso per la promozione) forse in serie A ci si rimane almeno 3 campionati!…e poi si vede!

  49. # Robylivo

    Ecco subito che i pisani alzano il tiro.Quest’anno ne vedremo delle belle:noi con la Roma,la Juve,l’inter, il Milan,la fiorentina;loro con il tuttocuoio,tuttocalzature,tuttopeore e Ricotte…tutte squadre conosciute!
    Forza Livorno,forza Spinelli,alè avanti così,la squadra c’è.

  50. # gino

    o pisano hai il coraggio di chiacchierà. quest’anno giocate con il Pontedera…

  51. # amaranto67

    arnoldo è proprio perche da buon genovese i conti li sa fare bene che gestisce il mercato in questa maniera, l’ha sempre fatto, spesso avendo ragione… basta pensare a chi ha portato a livorno negli ultimi anni (diamanti, candreva, chiellini, amelia, lucarelli, protti..etc etc) capisco che finire a 12 punti sarebbe un po pesante… specialmente per il nostro amor proprio.. del resto, sassuolo e udine a parte (ma con proprietà di primo livello) siamo la citta di gran lunga piu piccola del lotto dei partecipanti alla serie A…

  52. # arpuli

    Pisanooooo, noi anche ultimi, ma in serie A, voi?

  53. # swaroski

    fine, eh!

  54. # simone

    questa volta sono con gli ultra …
    spinelli così non va bene … STAI ESAGERANDO ..
    E POI VUOI GLI ABBONAMENTI ???
    SI QUI … NEI DENTI 😛

  55. # wilem

    quoto

  56. # eugenio

    MAZZONI IL GOL LO PRENDE SUL SUO PALO E NON è ESENTE DA COLPE? IL TIRO NON ERA SUL SUO PALO, MA CENTRALE! ED è LAMBRUGHI CHE HA PERSO L’UOMO COSICCHè QUESTO HA TIRATO DA DUE METRI!!! MA SMETTETE QUANDO SI PRENDE GOL NON è SEMPRE COLPA DEL PORTIERE CAPITO? E POI CASOMAI NON SOTTILENATE I DUE MIRACOLI CHE HA FATTO?

  57. # Marco

    Che figura di m…e i pisesi gongolano

  58. # Caio Valerio Catrone

    vi ricordo, cari concittadini, che se non ci fosse stato Spinelli, e se il Livorno fosse stato amministrato da cosiddetti imprenditori livornesi, la serie A sarebbe stato un ricordo dei nostri nonni, e in questo decennio avremmo avuto fantastici derby col Perignano-Lari-Cevoli, e favolose trasferte a Cecina e Rosignano. Invece siamo al 6° anno di serie A nella sua gestione. Quindi W SPINELLI!!

  59. # triglione

    Marco dammi retta…i pisani un gongolano…ci invidiano !
    Senno un sarebbero tutti qui a rode e scrive boiate…Fanno pena poveracci. ..sono in serie z e godono x una inutile coppa italia persa…
    E non dimentichiamoci di quanti zitti zitti la domenica verranno qui a vede’ un po’ di serie A…
    RIDICOLI !

  60. # Marco

    Credo tu abbia ragione ma non sai come mi va giù male sape’ che di siuro ci stanno gufando…come quelli che dicono che finiremo a 12 punti… resta il fatto che siamo nell’olimpo del calcio e mi piacerebbe starci da outsider (questa i pisesi non sanno nemmeno che vor di’)….comunque FORZA LIVORNO

  61. # Marco

    Quoto…basta con il calcio in mano alle curve, credono di avere l’esclusiva del tifo per la squadra ed hanno i prosciutti davanti agli occhi per non vedere che siamo in cima…

  62. # Marco

    Tornati in A li ho visti correre per il campo…ma chi ha tirato fuori i soldi per l’impresa? Certamente non la curva

  63. # leonardo

    15 anni di spinelli
    genovese , con prestiti e comproprietà
    3 anni di c
    6 anni di b
    6 anni di a
    coppa uefa

  64. # Vinny

    Dopo la promozione mi sono gustato la finale del Pisa a Latina, tutti i gosti speravano di andare in B ma con quella squadra siete boni solo per la sagra del cunigliolo

  65. # ale

    ho visto Mosquera al Calambrone!

  66. # ivo di bodda

    Avevo una mezza idea di fare l’abbonamento in gradinata,,,,vado allo sportello dello stadio, un omino occhialuto mi dice: 300 euro più 15 di triglia card…gongolo e ci penso…mi dice…guarda che spinelli sta facendo uno squadrone…affrettati poi trovi i posti laterali…
    se quella di ieri e’ uno squadrone…verro’ solo con Juve Milan e Inter…poi caro Spinelli ti vado un bel pezzo….in tasca !!!

  67. # Asterix

    Essere ignoranti a volte è l’unico modo per farsi ascoltare (e secondo me sono stato anche troppo fine)

  68. # assurdo

    Sono uno dei tanti tifosi che nel pomeriggio di ieri non e’ riuscito ad entrare allo stadio, direi circa 500 abbonati che hanno atteso, inutilmente l’emissione dei tagliandi di ingresso, alle “baracche”, non degne di una societa’ di serie A allontanati in modo irriguardoso ed offensivo da alcuni stewart piu’ preposti al presidio dell’ignoranza che alla sicurezza. A questo punto, io come tanti altri, cerchero’ di vendere l’abbonamento e seguire la squadra comodamente da casa in considerazione dello scarso interesse della societa’ nei confronti dei suoi abbonati tifosi. Sarebbe bastato esibire la tessera all’ingresso per seguire comunque la partita…Comunque resto in attesa delle scuse dell’ AC Livorno per questo comportamento indegno dei suoi adepti….Aspetto come tanti altri fiducioso…

  69. # Dariol

    Ugo non siamo eroi, siamo tifosi. Che si vinca o che si perda l’amore per la maglia rimane. Salire solo sul carro del vincitore è troppo semplice, fare l’abbonamento solo se si compra Van Basten, non è da tifosi. il tifoso se la sua squadra perde gli girano le scatole, ma lui non perde mai. La passione non esce mai sconfitta. auguri per quando a maggio ci salveremo. saluti.

  70. # il pinnato

    Il pinnato c’è sempre mica come te che vieni se va tutto bene io vado per la maglia. Comunque Ugo basta ma un ci vai ar mare ma ca fai stai sempre su quilivorno? Comunque sempre forza Livorno io sono presente e comunque te lo ri di’o non per Spinelli e non sono spinelliano ma del Livorno

  71. # il pinnato

    Dinne a ugo mica a noi comunque non vado per Spinelli ma per il Livorno e comunque è vero non si può dire nulla a uno che a fatto 3 promozioni in A e comunque se va via lui la gente come il grande Ugo si diverte a Forcoli con il panino in mano e il birrino e vince 2 o 3 a zero

  72. # ale65

    Già oh a proposito,un è per volè infilà il dito nella piaga,ma prima o poi questi fogli famosi che mancano a Mosquera detto il nuovo Gattuso sortiranno fori o bisogna fa una colletta direttamente noi per carta e fotocopie? O se è anche un bel Gps per trovà l’aeroporto nel caso si fosse perso.. Roba da terremotati del calcio come disse qualcuno per davvero,nemmeno in Lega Pro c’è un organizzazione del genere..

  73. # juri

    …mi associo…anch’io sono rimasto fuori….senza spiegazioni da parte di nessuno…..se avessi comprato il biglietto a costo intero forse mi avrebbero fatto entrare…..

  74. # demirobe

    Spinelli, frugati!!!

  75. # AndreaCurvaNord

    Il Pescara dell’altr anno è il Real Madrid rispetto a questo Livorno per ora in serie a ci sono 17 squadre noi stiamo sfalzando il campionato prederne 5 da tutti non è bello

  76. # pippo

    Ma la volete smette di lamentavvi e ni si deve fa’ un monumento a quest’omo vi .Ma un ve lo riordate ‘on quell’arti buffoni di presidenti le figure di…che si faceva a giro per i ‘ampi di tutt’Italia e’i pisani e ci pigliavano per i’r….ora sono loro i ridioli e se si ritorna in B c’importa ‘na ….intanto godiamoci la SERIE A BONAAAAAAAAAAAAAA e sempre Pisa m…

  77. # pippo

    ……per Pisano Verace ,,,e dillo anche che sei Pisano o ‘un ti vergogni ahahahahahaha

  78. # massimiliano

    Il presidente deve essere sincero e non prendere in giro la tifoseria, la situazione e’ veramente ridicola rischiamo di affrontare la A con una squadra assai mediocre, che senso abbia avuto prendere quel Capozzucca non me lo so spiegare,vorrei sapere se lo Spinelli intenda investire gli introiti dei diritti televisivi nella squadra o nelle vicende di famiglia,volevo fare l’abbonamento,ma a questo punto ho rinunciato,mi sembra il minimo…

  79. # alinooooooooooo

    Asterix hai perso lo sciabolino .

  80. # Den

    Hai ragione, ma anda’ in serie A e prenderne a secchi perché Spinelli vuol correre con una 500 in Formula 1 ti fa’ girare le scatole e ti diverti poco nonostante gli anni da abbonato. Via via dacci ‘na gioia!!! Tutti gli anni le solite storie… dopo 10 anni e passa ha stuccato

  81. # pisano verace

    I FATTI PARLANO CHIARO CARI CUGINI ALLA LARGA (MENO MALE):
    A V E T E P E R S O
    ORA POSSO ANDARMENE A CAMBIA’ L’OLIO AL MI TRATTORE…GAOOOOO

    ORA IN BARCA CI VO AD ESPLETARE LE MIE FUNZIONI CORPOREE. ALLA MELORIA AHAHAHAHAHAHAAH CHE FIGURA!!!

  82. # pippo

    Hai fatto bene a defecare alla Meloria ieri era scirocco e l’ha ributtata tutta a Marina AHAHAHAH mettetevi i BRACCIOLI ahahahahaha

  83. # ugo

    siete fanatici… non tifosi

  84. # marco60

    .. e lo so pisanello, qust’anno in Coppa Italia vi siete divertiti solo voi. Vuoi mettere battere in casa 1-0 il termoli? Quelle sì son soddisfazioni!! Che!!

  85. # ugo

    TOH UNO SVEGLIO….

  86. # ugo

    FINALMENTE ANCHE QUI LIVORNO HA A SMESSO DI SCRIVERE CAVOLATE SUL MERCATO DEL LIVORNO, DAI DAI L’HANNO CAPITA

  87. # ivan

    Salvezza a mani basse

  88. # odla

    …….ghiozzo.

I commenti sono chiusi.