Livorno, mezzo sorriso nel triangolare. Ko con il Parma, riscatto col Perugia

di rcampopiano

Mediagallery

LIVORNO – Dopo la sconfitta contro il Pescara, il Livorno è tornato in campo per il  triangolare “Frankie Garge” dedicato al motociclista Antonelli. Oltre agli amaranto presenti anche Parma e Perugia. La prima partita è stata contro gli uomini di Donadoni che hanno prevalso per 1-0 grazie al gol di Amauri. Nella seconda partitella di 45′ il Livorno ha affrontato il Perugia di Lucarelli vincendo per 1-0 grazie ad un guizzo del giovane Bartalini nel finale. Luci e compagni hanno quindi chiuso la manifestazione al secondo posto, dietro al Parma che nell’ultima partita ha sconfitto 2-0 gli umbri. Il Livorno è apparso in netta crescita rispetto al ko dell’Adriatico anche se la condizione fisica, come giusto che sia, non è ancora al top. Il prossimo impegno sarà sabato contro l’Armando Picchi.

Parma-Livorno 1-0

Parma: Mirante, Rosi, Chisbah, A. Lucarelli, Paletta, Mendes, Parolo, Biabiany, Valdes, Amauri, Cassano. In panchina: Bajza, Mesbah, Morrone, Okaka, Palladino, Felipe, Sansone, Munari, Benaoulane, Marchionni, Acquah, Rispoli. All. Donadoni

Livorno: Bardi, Bernardini, Gemiti, Emerson, Greco, Valentini, Schiattarella, Belingheri, Luci, Paulinho, Dionisi. In panchina: Mazzoni, Ceccherini, Decarli, Lambrughi, Benassi, Piccini, Moscati, Murillo, Biasci, Bartolini, Diana. All. Nicola

Arbitro: Marini di Roma 1

Rete: 35′ Amauri

Perugia-Livorno 0-1

Perugia: Koprivec, Conti, Sini, Bijimine, Massoni, Comotto, Bationò, Eusepi, Nicco, Ayres, Twumasi. In panchina: Stillo, Massoni, Vitofrancesco, Zanchi, Mungo, Tozzi Borsoi, Ruci, Napolano, Sprocati. All. C. Lucarelli

Livorno: Mazzoni, Bernardini, Lambrughi, Ceccherini, Greco (35′ Bartolini), Decarli, Belingheri (5′ Benassi), Dionisi, Paulinho (5′ Murillo, 35′ Biasci), Luci (15′ Moscati), Piccini. In panchina: Bardi, Schiattarella, Gemiti, Emerson, Valentini. All. Nicola

Rete: 44′ Bartolini

In occasione del triangolare, Nicola ha avuto un incontro con il presidente e gli uomini di mercato per fare il punto della situazione. Inutile dire che l’allenatore si aspetta dei rinforzi a breve termine anche perché la settimana prossima ci sarà l’impegno di Coppa Italia. Pisa o Siena non fa differenza perché servirà una squadra pressoché completa (a maggior ragione se al Picchi arriveranno i nerazzurri). Quello che serve sono almeno quattro innesti di qualità, giocatori che sappiano cosa sia la serie A e che siano abituati a lottare con il coltello tra i denti. Per poter competere con le altre squadre che lotteranno per non retrocedere servono: un difensore, due centrocampisti e altrettanti attaccanti.

Per Lucarelli c’è stata una frenata legata all’ingaggio e quindi torna in auge con prepotenza Braghieri con il quale c’è già un’intesa di massima. Per la mediana, l’obiettivo numero uno è Biagianti. I contatti con il Catania sono serrati, c’è solo da convincere il giocatore ad accettare l’offerta del Livorno. Dall’Inter è attesa una risposta sul fronte Duncan mentre Molinaro probabilmente sarà un colpo last minute. Capitolo attaccanti: oggi scade l’ultimatum per Longo. O arriva oppure la società guarderà altrove (ieri però c’è stato un altro rifiuto)Liv. Lo svincolato Rocchi è più di un’ipotesi, ma l’ex laziale deve ridursi considerevolmente l’ingaggio. Dalla Francia infine danno per fatto il passaggio in amaranto di Dambelè.

Riproduzione riservata ©

19 commenti

 
  1. # ugo

    passano le giornate..ho letto dei nomi, leggo gli stessi nomi ,che rileggo, e rileggerò ancora…stessi nomi e stessi dicorsi

  2. # il tartassato

    Comunque se non c`era Spinelli che ci ha portato tra le venti squadre d`italia si giova sempre contro lo Staggia Senese……

  3. # rammaricato

    Caro Ugo ad ogni tuo commento i tifosi si inferociscono…io posso altro che essere d’accordo con te…qui s’accontentano di un giorno a caviale e champagne….e poi….364 giorni di semolino e pane raffermo…” tanto siamo in Serie A…peccato che il progetto a lungo termine..detto appena finiti i playoff…sembra già dimenticato…nessuno vuole Messi o Ronaldo…ma almeno un pò d’esperienza un farebbe male…

  4. # rio

    ma questo Longo chi e’ deh Gomez? E’ bene che un si faccia nemmeno vede’ a Livorno e ci vole gente motivata con la bava alla bocca per un campionato difficilissimo come la serie A quindi lavoriamo per fa’ veni’ Rocchi che è un attaccante che i gol l’ha sempre fatti e poi altri 3 o 4 giocatori ci vogliono. Dai eh! Sempre forza Livorno

  5. # bimbone

    servono acquisti mirati….in attacco e difesa….poi staremo a vedere…!FORZA LIVORNO…SEMPRE…!

  6. # alessio

    ci siamo riscattati col Perugia… dè il Real Madrid! Io la vedo dura senza comprare nessuno… qui mi sa che si fa le figurette come l’ultimo anno di A

  7. # memedesima

    signori anche io bramo un bel campionato senza retrocessione, ma se siete quelli a cui non piace soffrire per la propria squadra, avete sbagliato colori, magari un bel bianco nero vi si addice di più.

  8. # rut

    I nomi letti e riletti sono come te…vengono a noia!

  9. # rut

    O diglielo a Ugo…

  10. # Carlo Campolo

    S’è perso con una di Serie A e vinto con una di Serie C.
    Siamo proprio una squadra da Serie B…

  11. # ramon 56

    …TUTTI CONTENTI PER LA SERIE A …MA POI IN QUELLA SERIE BISOGNA RIMANERCI …PER ORA CHIACCHIERE E PROCLAMI ,MA SE A FEBBRAIO SEI GIA’ ULTIMO …SE NON TIRI FUORI I LILLERI …NON LALLERI …

  12. # Arnoldo

    ma non vorrei che intorno a febbraio si fosse già tra le ‘seconde 22’ della lega professionisti di calcio..poi spero ci si salvi alla fine del girone d’andata..ma al momento, sinceramente la vedo dura..nonché, è possibile cercar giocatori così odiosi come Rocchi e Longo??? Un ce n’è altri? Ah, già, Dembelè (ma chi è costui?) costa 450.000 euro..ma siamo impazziti? o rescinde e si decurta lo stipendio del 98%, o resta lì,

  13. # ramon 56

    …IL SOLITO DISCORSO … LA GENTE VORREBBE PER LO MENO ESSERE COME IL CHIEVO ….CHE SUDA E LOTTA FINO ALLA FINE ,MA SONO ANNI CHE GIOCA NELLA MASSIMA SERIE …QUESTO C’HA LE VIPERE NEI PANTALONI E QUANDO LE COSE NON VANNO SCARICA SU GLI ALTRI …

  14. # ugo

    perchè tartassato e rut non lo capiscono?

  15. # ugo

    Da tuttomercatoweb,Livorno al momento la squadra che meno convince in tutti i reparti e che necessita di ulteriori rinforzi.

  16. # fra' poino

    SPINELLI SEI COME FIDO BAU….SEI SEMPRE IL SOLITO…NON CAMBI MAI!

  17. # Roberto

    Ragazzi è vero che tutti gli anni è la solita musica, stessi nomi da giugno ad agosto, triti e ritriti, per stare nel calcio che conta ci vuole tanti soldi, basta vedere che Moratti un vede l’ora di vende all’ indonesiano per raccatta un po’ di vaini, per prova’ a ‘arriva fra i primi. Prepariamoci a soffri’, a urla’ sotto l’acqua all’Armando picchi…FORZA AMARANTO

  18. # rut

    Sai non siamo cervelloni come te…o semplicemente non siamo pisani come te…semplice no?

  19. # rut

    La stessa cosa la dicevano l’altro anno…il Livorno non lotterà nemmeno per i play.off….Ugo, erano più gufi di te!

I commenti sono chiusi.