Livorno ko (2-0) con il Tuttocuoio, ma giocavano i baby. Attesa per il sì di Rocchi, idea Boly per la difesa. Addio a Marange e Longo

di rcampopiano

Mediagallery

Il mercato del Livorno sta assumendo sempre di più i contorni del paradossale. Giocatori che vengono dati per certo e non arrivano. Altri che fanno di tutto pur di non vestire l’amaranto senza dimenticare chi viene rispedito al mittente quando è già tutto fatto. se a questo aggiungiamo la sconfitta per 2-0 in amichevole con il Tuttocuoio (seconda divisione Lega Pro) ecco spiegato perché in città serpeggia un certo malumore per il futuro del Livorno. Ma andiamo con calma.

L’amichevole – Partiamo con un’annotazione: i “titolari” hanno giocato solo l’ultima mezz’ora. Prima Nicola ha voluto testare i ragazzi della Primavera (forse un segnale per dimostrare come questa squadra necessiti come il pane di rinforzi). Una scelta che non ha premiato l’allenatore visto che il punteggio finale è 2-0. Questa sconfitta, nonostante quello che dice la società, deve per forza suonare come un campanello d’allarme perché si unisce a quelle contro Pescara e Parma. Portieri esclusi, Nicola in rosa può contare su 16 elementi (Moscati è destinato al Perugia) e tra questi figura anche Siligardi che sarà disponibile tra un paio di mesi. Impensabile fare la serie A così. Al termine della gara l’allenatore ha preferito non parlare, ma ora si aspetta che Spinelli e soci facciano il loro lavoro.

mercato

Il tabellino

Livorno: Mazzoni (1′ st’ De Lucia), Regno, Tiritiello, Ceccherini, Murillo, Simonetti, Bartolini, Favilli, Gemiti, Castro, Biasci.

Dal 20′ st: De Lucia, Valentini, Bernardini, Emerson, Schiattarella, Luci, Greco, Lambrughi, Belingheri, Dionisi, Paulinho. All. Nicola

Tuttocuoio: Bacci (39′ st Matteoli), Carani, Colombini, Di Dio, Cacelli, Giannattasio (35′ st Balleri), Barra, Salsano, Ghelardoni (15′ st Stallone), Muzzillo (15′ st Della Cioppa), Chierillo (35′ Giannattasio). All. Alvini

Reti: 42′ Salsano, 8′ st Colombini

 

IL PUNTO SUL MERCATO

Beffa Marange – Quando tutto sembrava fatto ecco la svolta clamorosa. Il difensore va in Premier al Crystal Palace. L’offerta del Livorno (se mai realmente c’è stata) non ha convinto Marange che ha preferito andare in Inghilterra visto che lì trova già pronto un contratto sul quale deve mettere solo la firma. Dopo Givet ecco un’altra beffa.

Addio Longo – Si conclude, ed era anche l’ora, la telenovela riguardante l’attaccante. Alla fine ha prevalso la “sua” decisione di andare a Verona (il procuratore Contratto ha avuto un ruolo chiave). Meglio così forse, ma Livorno e Inter non ci passano decisamente bene visto che l’accordo era già stato trovato.

Rocchi – L’ex laziale oggi dovrà dare una risposta. O accetta l’offerta del Livorno (circa 400mila euro) oppure si troveranno altre soluzioni. Stando alle ultime indiscrezioni, almeno in questo caso non ci dovrebbero essere intoppi, ma visti i precedenti mai dire mai.

Il resto dell’attacco – Qualora Rocchi accettasse, servirebbe comunque un’altra punta. Il nome che circola con maggiore insistenza è quello di Dambelè, ma nelle ultime ore è spuntato fuori anche Meggiorini, in uscita dal Torino. L’ipotesi Acquafresca appare sempre più remota.

Mantovani e la difesa – Con il Palermo la trattativa è ben avviata. Il giocatore non vuole restare in B e accetterebbe di buon grado l’offerta del Livorno. Dalla Francia è rimbalzata la voce di un interessamento per Willy Boly, difensore dell’Auxerre. La sua valutazione è alta (2 milioni di euro) per cui la società cercherà di ottenere il prestito oneroso con diritto di riscatto. Per quanto riguarda Lucarelli l’impressione è che si potrebbe trattare di un affare last minute.

Duncan e Biagianti – Il ghanese è da tempo promesso sposo al Livorno. L’obiettivo della dirigenza è quello di farlo arrivare qui prima della gara di coppa Italia contro il Siena, altrimenti se ne riparlerà dopo il 20. Su Biagianti sembra essere calato il silenzio. Il giocatore verrebbe di buon grado a Livorno, ma prima c’è da parlare con il Catania. Sempre per il centrocampo continuano i contatti con il Napoli per Donadel.

Riproduzione riservata ©

40 commenti

 
  1. # ugo

    FINALMENTE ANCHE QUI LIVORNO DICE COME GIRA LA GIOSTRA……..

  2. # alla frutta

    SVEGLIAAAAAAA E CI VOLE I GIOATORI SENNÒ LA DOMENIA SI VA IN CAMPO E UN SI ARRIVA NEMMENO A UNDICI… MA BENASSI CHE FINE HA FATTO?

  3. # De ma de!

    Credete ancora al vostro Aldone e la sua politica dei giovani…? Svegliaaaaaa…vergognamosi !

  4. # Ulieno Garzelli

    tanto Spinelli un compra nessuno

  5. # ema

    Qualcuno dica a Spinelli che per la gloria non gioca nessuno..i giocatori vogliono i vaini!!!!!

  6. # daniele

    mi sa che si prospetta un anno di delusioni.

  7. # triglione

    Per Ughino.

    Forza magico Livorno, vinci ancora per gli ultra, questa curva amaranto canta sempre e non si lascia rallenta !!!!!!

    Ughino ci fai tenerezza. …

  8. # bimbone

    ma caaa ci’ombina…..!!!!
    gufacci maledetti…..!!!

  9. # BANDITO

    …SPERIAMO BENE, MA CREDO CHE A QUESTO PUNTO LA SQUADRA DOVEVA ESSERE GIA’ FORMATA, DATO CHE NEI PROSSIMI GIORNI CI SARA’ UN INCONTRO UFFICIALE CON IL SIENA…..QUANTI SOLDI HA PRESO SPINELLI PER LA PROMOZIONE? QUANTI NE HA INVESTITI?…POI VUOLE LO STADIO PIENO…….

  10. # ugo

    MANDACI RUT A DIGLIELO

  11. # ugo

    AHHHH SEI UN ULTRA’… ORA CAPISCO……

  12. # rut

    Certamente non è un pisano gufo come te…

  13. # ugo

    ECCONE UN ARTRO

  14. # ugo

    ULTRAS ROCCHI VI VA BENE? EPPURE HA GIOATO IN UNA SQUADRA DI ALTRO ORIENTAMENTO……. AHHH SE LO SCEGLIE SPINELLI DIO DEGLI ULTRAS ALLORA VA BENE….

  15. # mah

    caro Ugo a Livorno non c’è peggior sordo di chi non vuole ascoltare o ceoo per vedere ..tanto siamo in serie A..meno male ci piglieranno a pallonate alla decima siamo già a zero punti..ma meno male che siamo in serie A….questo è il concetto della città: meglio disoccupati all’ardenza che ingegneri a Milano…cosa ti voi aspettare…

  16. # Den

    Con tutto il rispetto per i ragazzi che ci hanno portato in A ci vogliono almeno 4 elementi, ma di qualità perche’ in serie A ne prendi 5 anche dalle squadre meno forti… non giochi col gallipoli!!!! Spinelli E TI DEVI FRUGAAAAAA’!!!!! E c’ha anche la ghigna di volere 10000 abbonamenti? Mah!!! Cmq sempre e solo FORZA LIVORNO! Conta solo la maglia! Presidenti e calciatori son di passaggio ma l’amaranto rimane per sempre!!!

  17. # ugo

    Cari ultras con paraocchi non vi pare che Nicola e il gruppo storico non nascondono il loro disagio e chi lo fa gli riesce male? Si vede e si sente. Mancano 10 giorni e c’è la Roma. a seguire partite nelle quali è obbligo pensare di dover raccattare i punti. Mentre Mandorlini e Di francesco (due a caso) hanno una rosa già completa su cui lavorano da un mese, a Nicola non è stato permesso. E questa non è una mia opinione, è un dato di fatto. Mandorlini e Di Francesco lavorano in pace e contenti del lavoro della dirigenza. Prova a chiederlo a Nicola che con il Tuttocuoio ha fatto ben vedere quanto è soddisfatto… Ad una società che opera così non può essere concessa credibilità!

  18. # alino75

    Certo deh…e si omincia benino vai!
    Chi critia vada al mare (magari a Marina di Vecchiano??) che a Settembre ci si sta ancora bene!!FORZA MAGICO LIVORNO,VINCI ANCORA PER GLI ULTRA’,QUESTA CURVA AMARANTO CANTA SEMPRE E NON SI LASCIA RALLENTA’!!!!!!!!!PS. PISA C ETERNA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  19. # bellos

    ma a spinelli è stato detto che siamo in serie A e non in lega pro prima divisione che quest’anno non ci saranno retrocessioni?

  20. # ugo

    Cari ultras con paraocchi siamo i terremotati del calcio. A parte il mercato di A, guardate cosa hanno fatto delle giovanili del Livorno. Sbriciolate. Unica società toscana di serie A e B che non presenta due squadre allievi…. meditate.. se ce la fate

  21. # maurinho

    scusa il grande IGOR non ha giocato anche lui nella lazio???? Eppure quasi ad ogni incontro la curva gli fa il coro quindi smetiamola di mettere sempre la politica in tutto…

  22. # ruto

    Ugo, essè pisano è una colpa grave ma ostentarlo come fai te è peggio…

  23. # ruto

    Erano meglio quelli che c’era prima di Spinelli? Hai visto la serie A per anni…sei andato in Uefa anche a Barcellona…lo facevi senza Spinelli? Ma è inutile dirtelo…lo sai..il tuo è solo un punto preso e sono convinto che non vai neanche allo stadio…non ne vale la pena con te…

  24. # maurinho

    E BISOGNA INVESTIREEEEE NON VIVERE DI PRESSAPPOCHISMO. Questa dirigenza ci sta prendendo per il sedere. Se l’omino in giallo non ha piu’ voglia che ceda la società, ma mi sa che col cavolo la cede. Vedrai se non ci guadagnava col Livorno col cavolo che ci rimaneva. , E’ vero ci ha portato in serie A, ci ha fatto vedere la Uefa (seppur grazie a calciopoli) e lo ringrazieremo per tutta la vita, ma ora deve far vedere che vuole bene al Livorno e a noi livornesi e non meleggiarci.

  25. # Filippo

    Ugo e’ in Nazionale Benassi !!!!

  26. # ugo

    un altro della curva nord…

  27. # ugo

    in un anno poi a Roma se lo levarono di torno, visto le figure che faceva li

  28. # ema

    Se la squadra deve essere questa allora hanno fatto bene tutte quelle persone che hanno fatto l’abbonamento per vedere le altre squadre (Milan inter Juve Roma ecc…)…peccato!!!!!

  29. # ugo

    dillo a ruto che non lo capisce

  30. # igor

    bona ugoooooooooooooooooooooo

  31. # il pinnato

    Medita te fai i pezzi dammi retta un ci veni allo stadio, artro che seri c te sei roba da dilettanti caro ugo te la devi smette ma via a vede la tua amata juve e ir tu caro allenatore parrucchino ciao grande uomo

  32. # ruto

    Ugo…non toccare IGOR !!!!!Non ne sei degno !

  33. # ruto

    Una proposta…non rispondiamo più al pisano Ugo…lasciamolo cuocere nel suo brodo…

  34. # Augusto

    Ora non ci resta che farci fregare anche Duncan

  35. # Lapo Frittelli

    Ma andate sempre a vedere il Livorno cari tifosi labronici? Ma andate sempre a vedeee la vostra squadra che milita in serie A e che prende due pappine dal Tuttocuoio di lega pro 2?? Tzeeeeee ma andate a vedere questo GRANDE MAGICO PISA che con Giovinco ed Arma fa già meravigliar!!!!

  36. # Duilio Graziani

    mahh a me il Livorno ‘un mi garba per nulla quest’anno, si retrocede a mani basse secondo me

  37. # davide

    Lasciamo stare quest’argomento…. Il criterio con il quale vengono gestite le giovanili amaranto è disastroso. Le squadre si fanno perchè bisogna farle…….

  38. # davide

    Incredibile arrivare alle soglie della prima di campionato con una squadra sempre da fare: Qui non mancano uno o due colpi per completare la rosa, manca proprio mezza squadra. Secondo molti i giocatori si sentano vittime da sacrificare sull’altare della serie A e che Nicola non sappia più come fare per nascondere il suo disappunto. Spinelli ci avrà anche regalato la serie A , tre promozioni e la UEFA , ma apriamo gli occhi gente ; tanto per merito di uomini veri che hanno sposato la causa e sputato sangue per la maglia , tanto per la fortuna di riuscire a sfruttare congiunture favorevoli quanto casuali e tanto altro per aver incontrato altrettanto casualmente giocatori veri (vedi Diamanti).
    Quando c’è stato però da programmare qualcosa di serio son sempre state retrocessioni e campionati incolori e aldone non si è mostrato migliore del peggior Zamparini , questa è la verità .

  39. # davide

    Eppoi oooooo , dal 20 del secondo tempo , giocavano , diciamo così , i titolari attuali.
    E in venticinque minuti non hanno combinato niente???
    Mah , speriamo nelle gambe imballate dalla preparazione…

  40. # AndreaCurvaNord

    ah me non interessa la categoria farò sempre l’abbonamento come da venti anni a questa parte però mi dispiace il menefreghismo di Spinelli ha incassato i soldi della promozione ed ora ci manda al macello in serie A sfalsando il campionato e facendoci diventare lo zimbello del campionato….

I commenti sono chiusi.