Livorno, iniziato il pre-ritiro a Tirrenia. C’è anche Belingheri. Nel pomeriggio il primo allenamento

di rcampopiano

Mediagallery

LIVORNO – L’attesa è giunta al termine. Questa mattina, 10 luglio, i giocatori del Livorno si sono ritrovati all’Hotel Continental di Tirrenia dando il via ufficialmente alla nuova stagione. Erano presenti anche Benassi, Piccini e Bardi mentre Belingheri, che ha trovato l’accordo per il prolungamento del contratto, raggiungerà la squadra nel primo pomeriggio. Gli unici assenti erano Paulinho (che ha goduto di due giorni di permesso) e Siligardi che raggiungerà la squadra nella seconda parte del ritiro in Umbria. Il trequartista si sta ancora curando dopo la rottura del legamento.

Dopo i saluti di rito, la squadra è stata tenuta a rapporto da mister Nicola (il primo ad arrivare) insieme al suo staff. Presenti anche il direttore dell’area tecnica Attilio Perotti e il nuovo direttore sportivo Stefano Capozucca. Questo pomeriggio verso le 18 gli amaranto  effettueranno il primo allenamento al centro Coni.

Riproduzione riservata ©

8 commenti

 
  1. # mauro47

    Come mai nessuna notizia anticipata dal presidente Spinelli dell’acquisto della punta ucraina Artam Milewsky? Lunedi la firma.

  2. # Adelmo

    E per quale ragione firma lunedì se il giocatore oggi è a Genova?

  3. # ugo

    si vergognano tutti dell’acquisto……..

  4. # ugo

    lo rimpiatta…ha paura a diccelo… ha paura che chi ha fatto l’abbonamento chieda i soldi indietro….

  5. # Stefano

    A giudicare dal rigore con cucchiaio battuto ai danni della Svizzera ai mondiali del 2006 in Germania deve essere un ragazzo dalla buona personalità..Speriamo bene!

  6. # mauro47

    Ma quelli che prendono gli altri sono tutti fenomeni e i ns. tutti scarsi perché Spinelli li prende a costo zero? Sennò che s’è preso a fa Capozzucca? Perché conosce il mercato meglio di quelli che c’erano o no? Non ci paragoniamo però l’anno scorso a Firenze dicevano le stesso Vs. cose e anche quest’anno altri 3/4 costo 0.

  7. # Alpassa

    No penso proprio di no ci dimentichiamo che siamo saliti in serie A quando Capozucca al Livorno non ci pensava proprio. Non credo che questo fenomeno conosca meglio il mercato e non credo che l’assemblatore del Livorno vincitore sia uscito di scena. Ora! Se le cose andranno bene sicuramente i meriti saranno dei volti nuovi ma se andranno male scommettiamo che tutti si scioglieranno come neve al sole. Vedremo

  8. # il pinnato

    Ugo perche un ci vai te a fa il presidente, cosi ci prendi c.ronaldo!!! Sei un grande!!!! Sei simpatio de ma un sarai mia pisano

I commenti sono chiusi.