Livorno in serie A, ecco la (possibile) formazione

Mediagallery

Nel calciomercato i nomi che circolano sono davvero tanti. Al Livorno, così come ad ogni altra squadra, ne sono stati associati moltissimi anche se solo pochi “intimi” avranno serie chance di giocare con la maglia amaranto. Proprio per questo ci siamo sbizzarriti nel fare un’ipotetica formazione del Livorno in vista della prossima stagione aspettando i primi colpi ufficiali.
Al momento il reparto che necessita il maggior numero di rinforzi è il centrocampo visto che di ruolo ci sono soltanto Luci e Molinelli. Duncan e Gentsoglou sono tornati rispettivamente all’Inter e alla Sampdoria. La difesa, qualora arrivasse Bardi come titolare, sarebbe a posto, mancherebbe soltanto un difensore d’esperienza.
In attacco tutto ruota intorno a Paulinho. Se il brasiliano resterà a Livorno allora servirà un suo alterego pronto a dargli il cambio qualora la situazione lo richieda.

 

Il possibile undici titolare (tra parentesi i possibili sostituti tra giocatori attuali e possibili colpi)

In porta: Mazzoni (Bardi)

In difesa: Ceccherini (Decarli), Emerson, Bernardini (A. Lucarelli)

A centrocampo: Schiattarella (Salviato), Luci (Migliaccio), Molinelli (Duncan), Gemiti (Lambrughi),

In attacco: Siligardi (El Kaddouri), Dionisi (Belingheri), Paulinho (Acquafresca).

News di mercato – Ieri a Milano c’è stato un incontro tra Livorno e Inter per discutere di Bardi e Duncan.  La società amaranto ha ufficialmente chiesto il prestito di entrambi visto il buon lavoro fatto in passato. Al momento è il portiere ad avere le maggiori chance di rivestire la casacca labronica. All’Inter infatti non avrebbe quel posto da titolare che il Livorno gli garantirebbe. Più difficile invece l’arrivo del ghanese. Mazzarri infatti vuole valutarlo prima di dare il via libera alla cessione. Se fumata bianca sarà, dovremo aspettare agosto. Sempre per quanto riguarda il mercato continuano i contatti con il Parma per Lucarelli, l’intesa sembra vicina. Ha subito una parziale frenata la trattativa legata a Migliaccio. Le due parti si incontreranno nuovamente la prossima settimana. In attacco potrebbe arrivare in prestito dal Napoli El Kaddouri che si contenderebbe una maglia con Siligardi e probabilmente Belingheri. Il buon Luca ha in programma un vertice con la società per rinnovare il contratto in scadenza il 30 giugno per altri due anni.
Capitolo cessioni: Cellerino verrà lasciato libero mentre rientreranno alla base De Lucia, Meola, Prutch e Remedi. Tuttavia tutti e quattro saranno girati altrove. Su Dell’Agnello c’è il forte interesse della Cremonese mentre la Juve Stabia ha chiesto informazioni per Bigazzi. Su Salviato c’è il Padova ma il Livorno, prima di privarsene, ha bisogno di trovare un suo sostituto.

Riproduzione riservata ©