Sampdoria-Livorno 4-2. Un tempo perfetto, poi il crollo. Ora la classifica si complica. Cos’è successo?

Mediagallery

LA CRONACA

LE INTERVISTE

RISULTATI E CLASSIFICA

Per certi versi è sembrato di rivedere la partita con il Catania, per altri anche quella con il Verona. No Livorno, così proprio non va. Per restare in serie A non si può dilapidare un doppio vantaggio in trasferta e poi crollare nella ripresa. Sembrava la giornata perfetta e invece si è trasformata in un incubo anche perché il Chievo ha vinto in extremis contro il Genoa e ora gli amaranto distano due punti dal quart’ultimo posto occupato dal Bologna. Che domenica arriva al Picchi. Cosa sia successo nel secondo tempo è un mistero che in pochi forse sanno spiegare. Forse il Livorno è entrato in campo convinto di aver la partita in tasca. Forse non si aspettava una reazione così veemente della Sampdoria. Forse Di Carlo ha sbagliato a passare al 4-4-2. L’unica certezza è che tutti meritano una sonora tirata d’orecchie.

Come Catania – Di Carlo alla vigilia aveva affermato che la salvezza passa dalle vittorie in trasferta. Bene, dopo 45 minuti deve aver pensato: “Messaggio recepito”. Al triplice invece il suo pensiero è: “Non si possono commettere tutti questi errori”. Come potergli dare torto. A Catania, gli amaranto erano stati incapaci di tenere per tre volte il vantaggio, a Marassi non è bastato uno 0-2 alla fine del primo tempo per portare a casa i tre punti. All’inizio si è visto forse il miglior Livorno della stagione. Mesbah e Mbaye esterni alti che hanno letteralmente distrutto De Silvestri e Regini e per il senegalese sono arrivati anche i primi due gol in serie A. Belfodil e Paulinho si trovavano a meraviglia mentre a centrocampo Biagianti, Greco e Benassi facevano quello che volevano. Sembrava un pomeriggio da incorniciare invece era solo l’inizio della fine.

Come Verona – Due settimane fa, gli amaranto hanno di fatto giocato solo un tempo. Il secondo. La prima frazione fu tutta a favore degli uomini di Mandorlini che in 15 minuti segnarono tre volte. A Marassi è accaduto l’opposto solo che i gol subiti in 25 minuti sono addirittura quattro. Davvero difficile poter spiegare quanto successo. Impossibile pensare che il solo cambio di MIhajlovic che ha inserito Krsticic per Obiang passando al 4-3-3 sia stato l’ago della bilancia. D’accordo che il serbo ha fatto un gol e sembrava indiavolato, ma non è possibile una simile involuzione. Il passaggio di Di Carlo al 4-4-2 non ha dato gli effetti sperati, anzi. L’ingresso di Coda al posto di Ceccherini (sfortunatissimo il suo autogol) è stata la mazzata finale vista la sua deviazione sul tiro di Okaka e la chiusura da dimenticare su Gabbiadini.

La classifica e Bologna – Come se non bastasse, dagli altri campi non sono arrivati risultati incoraggianti, anzi. Il Bologna ha impattato 0-0 con il Sassuolo mentre nei minuti di recupero è arrivata l’incredibile vittoria del Chievo ai danni del Genoa. Inutile stare a dire come la prossima partita al Picchi contro i romagnoli sia una finale. Non ottenere i tre punti potrebbe essere una mazzata tremenda anche perché occorre tirarsi fuori dagli ultimi tre posti. Alle 16 il Livorno era salvo, adesso deve ancora rincorrere. La speranza è che contro il Bologna la squadra si ricordi di non giocare solo un tempo.

Il tabellino

Sampdoria: Da Costa, De Silvestri (45’ Fornasier), Mustafi, Gastaldello, Regini, Obiang (45’ Krsticic), Palombo, Gabbiadini, Eder, Soriano, Okaka (78’ Maxi Lopez). A disp: Fiorillo, Costa, Berardi, Salamon, Wszolek, Sestu, Bjarnasson, Renan, Sansone. All: Mihajlovic

Livorno: Bardi, Ceccherini (57’ Coda), Emerson, Castellini (80’ Piccini), Mbaye, Benassi, Biagianti (69’ Emeghara), Greco,Mesbah, Paulinho, Belfodil. A disp: Aldegani, Anania, Gemiti, Rinaudo, Valentini, Duncan, Mosquera, Borja. All: Di Carlo

Arbitro: Giacomelli di Trieste

Reti: 19’ Mbaye, 26’ Mbaye, 48’ Krsticic, 52’ Ceccherini (a), 67’ Okaka, 74’ Gabbiadini

Note: angoli 12-4 per la Sampdoria, ammonito Biagianti, De Silvestri, Greco, Soriano, recupero 1’ + 2’

pagelle 01

Bardi 5,5: riflesso felino sulla punizione deviata di Gabbiadini. Incolpevole sui gol subiti e bel gesto quando dopo l’autogol è il primo a consolare il suo amico Ceccherini.

Castellini 5,5: ancora titolare dopo la disfatta col Verona, come tutti i compagni gioca un tempo da applausi e uno no (80’ Piccini sv).

Emerson 6: l’unico che in difesa sembra reggere l’impatto. Dalle sue parti non si passa, ma la sfortuna si è presa il Livorno sottobraccio e anche lui deve alzare bandiera bianca.

Ceccherini 5,5: dispiace dargli l’insufficienza, ma dopo un primo tempo senza sbavature nella ripresa la combina grossa quando la butta nella sua porta condannando il Livorno al 2-2 (57’ Coda 5: sua la deviazione che beffa Bardi sul 3-2 blucerchiato. Male, malissimo per tutto il resto del secondo tempo quando si perde Okaka con una facilità disarmante).

Mbaye 6,5 (uomo Quilivorno.it): dopo la mezza rete con il Napoli ora ne segna due. Il voto potrebbe essere più alto se in difesa l’ex Inter non fosse stato tra i peggiori. Chiude male in occasione dell’autogol di Ceccherini, in netto ritardo sul poker di Gabbiadini.

Biagianti 6: si conferma sugli standard di Napoli. Finché la squadra gira lui è tra i migliori, nella ripresa subisce un’involuzione come il resto dei compagni (69’ Emeghara 5: mai pericoloso, si perde sulla fascia come purtroppo accade sempre più spesso).

Greco 5.5: la giocata che manda in gol Mbaye è da applausi, ma è l’unico lampo di una partita giocata troppo a sprazzi.

Benassi 5: decisamente un passo indietro rispetto alle precedenti prestazioni. Nella zona mediana perde la bussola e la squadra ne risente.

Mesbah 6: un tempo a spingere come un pazzo e la Sampdoria ha pianto. Nel secondo tempo si abbassa troppo e da sinistra non arriva più un cross.

Belfodil 5,5: sente la fiducia dei compagni e si esalta. 45 minuti da stropicciarsi gli occhi, ma i restanti sono assolutamente inconcludenti.

Paulinho 5,5: la traversa presa nel primo tempo sta ancora tremando. Spesso lo vedi prendere palla a centrocampo e impostare l’azione, ma oggi per lui non è proprio giornata.

All. Di Carlo 5,5: la partita l’aveva preparata benissimo e nel primo tempo si vede. Il passaggio però al 4-4-2 ha pesato come un macigno sull’andamento e la squadra è andata completamente in confusione.

SAMPDORIA

Da Costa 6: i gol li subisce da zero metri. Poi non deve fare altro che assistere alla rimonta dei suoi.
De Silvestri 5: quanto ha sofferto Mesbah a sinistra lo sa solo lui. In difficoltà su ogni spinta dell’algerino (45’ Fornasier 6,5: decisamente meglio rispetto al compagno e la difesa ne giova).
Mustafi 5,5: impreciso e insicuro. Fortuna per lui che l’attacco compensa alle disattenzioni difensive.
Gastaldello 5,5: stesso discorso fatto per il compagno di reparto.
Regini  4,5: assolutamente disastroso nella copertura di Mbaye che lo buca due volte nel giro di dieci minuti.
Obiang 5: primo tempo da dimenticare. A centrocampo non fa filtro e il Livorno ringrazia (45’ Krsticic 7,5: stravolte la partita. Firma il gol dell’1-0 e ci mette lo zampino nel raddoppio. Più di così…).
Palombo 6,5: inizio molto soft poi cresce col passare dei minuti e per gli avversari son dolori.
Gabbiadini 7: può sbagliare una, due volte. Ma alla terza occasione davanti a Bardi non fallisce.
Eder 6,5: uomo tuttofare dell’attacco blucerchiato. Non segna molto, ma quanto lavora per i compagni.
Soriano 6: il meno brillante del reparto offensivo, anche se c’è sempre in tutte le azioni da gol
Okaka 7,5: giocatore ritrovato da Mihajlovic. Un gol (in coabitazione con Coda) e un assist. Da solo mette in difficoltà tutto il Livorno (78’ Maxi Lopez sv).
All. Mihajlovic 8: nulla da dire. Salva la squadra con due mesi di anticipo e l’ha presa che era penultima. Bravo a scuotere la Samp dopo un primo tempo disastroso.

Riproduzione riservata ©

70 commenti

 
  1. # solitastoria

    A TUTTI I GUFI,TIEH,TIEH,E ANCORA TIEH!!!
    DAI LIVORNOOOOOOOOOOOOOOO!!!

  2. # Yashin80

    Facevi più figura a sta zitto

  3. # Civetta

    Mi sa che, per ora, sei te che hai gufato – 3-2 per la samp

  4. # Enrico

    Sfortuna?!?! E si fa ride’! Squadra che è poco

  5. # DAVIDE

    scandalosi da 0 a 2 a 3 a 2 VANNO PRESI A SBERLE!!! CI PRENDONO PER IN GIRO IN TUTTA ITALIA !!! SOLO NOI COSì IN TUTTA EUROPAAA!!! VERGOGNOSI… NON C’E’ PAROLE

  6. # DAVIDE

    4 A 2 POVERINI SONO CROLLATI PSICOLOGICAMENTE …MA LEVATEVI…

  7. # Igor79

    Che p… !!!

  8. # curioso

    è successo che con tutti i problemi che ha la nostra sgangherata città si contianua a pensare al Livorno!!! ora anche il Livorno Stadium come priorità del nuovo sindaco??? ma speriamo che finisca questo circo

  9. # Brontolo

    Cose successo? E si fa schifo… siamo una buona squadretta in serie B …..

  10. # erik

    Paura di vincere e greco e mbaye crollati il centrocampo è rimasto in mano alla Samp e uno come Okaka che sembrava Weah ho detto tutto .sostituzioni da farsi appena subito inizio ripresa….

  11. # Ugo

    Ed abbiamo le macchine spaccate dalle buche nell’asfalto e voi pensate ancora al circo equestre????

  12. # livornese

    vergognati . . . cambia account..dammi retta…..non vorrei averti accanto! Porti sfiga!

  13. # Roberto-Bobbe

    Cos’é successo? Niente, il solito Livorno di sempre, quello che fa bene per un attimo e poi butta tutto via… quindi un’è successo niente. Siamo da serie B dunque e magari ci si diverte pure. Quindi, che ben venga il campionato cadetto…

  14. # tifosostagionato

    ripartiamo da domenica .. piangersi addosso e’ inutile

  15. # anarchico

    Mi dispiace,ma l’ abbiamo sempre detto…… siamo la peggiore
    squadra del campionato. Mancano 8 partita alla fine e una partita
    come quella di oggi bisognava vincerla senza se e senza ma.
    Comunque siamo anche la più sfortunata e l’ arbitri certo non ti aiutano mai. Forza Livorno sempre.

  16. # carlone

    Semplice ragazzi manca esperienza e il nostro grosso problema è uno solo LA DIFESA. Difensori inadeguati da coda,rinaudo,Valentini, cosa vi apsettavate? Ceccherini paga la giovane età ma sta facendo un buon campionato come Emerson..ma ci vuole esperienza in difesta, compattezza..alla prima ccasioneci segnano.ce la giochiamo col Bologna! Dobbiamo crederci tutti!

  17. # ugo

    TROPPO SVELTO! SE ASPETTAVI ……

  18. # ugo

    la classifica si complica….. perchè prima com’era?

  19. # foffo

    C’è poo da commentare quando non hai squadra….la serie B è il nostro campionato

  20. # pedrito

    Credo che se siamo terzultimi ci sarà un perché .. ma già nicola un era bono…

  21. # mirko

    Ma la smettete gufi… Pensate un po’ a veni allo stadio vai..un autogol e uno su deviazione… SOLO LIVORNO

  22. # mizio

    I rigori….se l’arbitro fischiava il rigore netto su Greco…voglio vede’ di cosa si parlava.. .!non siamo il Verona e non abbiamo Toni che quando inciampa e’ rigore… !

  23. # luca

    Abbiamo una difesa che farebbe fatica anche in B. GRAZIE SPINELLI, QUEST’ANNO BASTAVA POCO PER SALVARSI. SEI VERGOGNOSO

  24. # Igor79

    NON ESAGERIAMO PRENDIAMOLA PER QUELLO CHE è STATA.
    UNA PARTITA DA DUE FACCE.
    – PRIMO TEMPO ESAGERATO, BRAVI DAVVERO
    – SECONDO TEMPO NON PERVENUTI MA DEH HANNO FATTO QUATTRO GOAL, UNO CON PIU’ FORTUNA DI QUELL’ALTRO !!!

    …VABBè E’ANDATA MALE…PACE. DOMENICA SOTTO COL BOLOGNA.

    PER CHI NON SA PERDERE…ANDATE AD ASCOLI A PRENDERE DUE SBERLE IN LEGA PRO E POI DITEMI SE VI DIVERTITE DI PIU’…IO MI TENGO LA SERIE A, ANCORA PER POCO DIRETE VOI…MA FINCHè POSSO ME LA TENGO !!

    TANTO ALLA FINE SI PARLA DI UNO SPORT….PER CUI MALE CHE VADA ME LO VEDO IN B IL MIO LIVORNO !!!!

  25. # mizio

    E c’era un rigore su Greco grande come piazza della Repubblica…hai voglia a parlare di calcio……episodi ed arbitri… al di là dei 50 gol subiti….

  26. # Augusto

    Ma sul 2 a 0 non si poteva levare Greco e mettere Duncan? Prima Nicola non faceva vedere il campo a Benassi, ora misembra che DiCarlo faccia lo stesso con Duncan.

  27. # max

    Credo che sicuramente noi,il Catania ed il Sassuolo siamo ormai spacciati.

  28. # albe

    Bardi non dà mai sicurezza…..anche oggi respinte allucinanti…dispiace dirlo pero’ ha commesso troppi errori quest’anno

  29. # ghiozzo di bua

    E meno male era colpa di Nicola

  30. # livornese

    Fanno ride… e sono un’offesa per chi, come me ha l’Abbonamento… io blocchere glii stipendi…

  31. # uimmei

    sto con igor79, o gufi. E s’è avuto una emme incredibile !!! Mi dispiace tanto per Ceccherini, avete visto come piangeva in panchina, deviazione sfortunatissima, se si reggeva altri dieci minuti non ci facevano nulla

  32. # nino

    cosa dire forse siamo rientrati in campo con la convinzione di aver in mano la partita e ci siamo rilassati. Quando siamo in campo dobbiamo dare l’anima per tutti i 90 minuti e non far ragionare l’avversario comunque sono certo ci salveremo un grande forza ragazzi.

  33. # massimiliano

    Il Livorno ha giocato bene fino a quando è stato in campo con il 3-5-2. Con dispiacere dico che questa partita l’ha persa Di Carlo passando al 4 4 2, il cambio di Ceccherini con coda ci può stare visto lo stato d’animo del “Cecche” ma non doveva abbassare Mbaye e passare alla difesa a 4 ottenendo come risultato l’indebolimento sia della difesa con la Samp che attaccava in 5 6 uomini e il Livorno che difendeva in 4 e non in 5 e il centrocampo passato da 5 a 4. Se rimanevamo come eravamo la terza rete non la prendevamo…. E se poi sul 2 2 ci danno il rigore su greco ora siamo qua a parlare di una vittoria…

  34. # lo iettatore

    Il Livorno ?
    Non lo salva nemmeno Valdoni…

  35. # Filippo

    Tutto quello che vi pare siamo da b, siamo inesperti ecc…ecc… Ma sul 2 a 1 c’era un rigore grosso come una casa su greco, forse sul 1-3 tutto sarebbe andato diversamente!al Chievo il secondo rigore glielo hanno regalato al ’92 , a noi dall’inizio dell’anno mai, mai, mai un fischio arbitrale un attimo favorevole, e ora sotto con il Bologna perché non è ancora finita!forza Livorno!

  36. # portiere

    ….oggi con un portiere normale ne prendevi 6 meno male e già da qualche partita che è tornato super

  37. # ginola'

    Il Sassuolo ha preso 13 giocatori a gennaio e dov’è’?smettiamola di fa i soliti discorsi.

  38. # Livornese

    Come si fa a dare 5,5a bardi!!! Cosa doveva fare???

  39. # virgilio

    Con la Samp abbiamo buttato via 6 punti…in casa e fuori…una cosa incredibile…ho paura che ci costeranno la serie A..speriamo di no…

  40. # leo

    ora si parla di calcio
    quando si parla di buche hai ragione te

  41. # mister

    Eccolo, ci mancava il supertecnico di turno che tira in ballo i soliti schemi puramente virtuali inventati ad uso e consumo di giornalisti e lettori pecoroni che ripetono ciò che leggono o sentono senza avere idea di cosa sia il calcio reale giocato sul campo.

  42. # Stef.stef

    Leggo tanti commenti, tutti rispettabili, ma ai miei tempi sul due a zero manco i marines passavano e il perché è era avere gli attributi belli grossi. Cosa che manca specialmente fuori casa.

  43. # obe1

    Mimmo l’hai pestata.

  44. # Off

    A cosa serve rimanere in serie A se poi non compri o compri male???

  45. # fabiot

    ..dilapidare una doppietta di mbaye…che non ci credeva nemmeno lui e poi buttare tutto all’ortiche…e’ da masochisti…. e poi in trasferta!!!…alla juve il 2 a 4 a firenze porto’ bene…a noi speriamo porti un po’ piu’ di gioco….il bologna non ci dara’ tregua…

  46. # Il cobra elvetico

    Si ragiona di moduli ma DiCarlo ha preparato benissimo la partita!!il problema e’ che si prendono gol allucinanti…Bardi non ne indovina una e si prende gol solo su errori individuali…

  47. # Magic

    Mbaje deve smetterla di rimettere il pallone nella nostra area di rigore, è la rovina del povero Ceccherini.

  48. # cappuccino

    Ennesima prova che il Livorno “sembra” giocar bene quando la squadra avversaria si rilassa, ma quando questa comincia a giocare a pallone allora vengono fuori tutti i nostri limiti.

  49. # massimiliano

    detto da uno che come nick usa mister mi sembra fuori luogo la tua critica non credi? poi io l’ho vista così, il Livorno con il 4 4 2 ha perso superiorità centrocampo e in difesa in una mossa sola….

  50. # Higuita

    Sul primo gol la palla era da bloccare, tiro centralissimo, o al massimo da deviare di lato e non rimetterla sui piedi dell’ attaccante.

    Sul secondo gol doveva uscire o rimanere in porta, non rimanere a meta’ strada ; l’ autogol di Ceccherini non e’ stata una “fiondata” e il pallone e’ finito in rete lemme lemme.

    Sul terzo gol sempre autorete, era comunque ampiamente fuori dei pali quando l’ avversario era al limite dell’ area di rigore con difesa schierata….

    Il “paratone” su punizione del primo tempo altro non era che un tiro centrale, sul quale e’ volato perche’ prima si era spostato a sinistra o poi ha ripreso la posizione.

    Errori di piazzamento e lacune tecniche, altro che…..

  51. # Libertario

    Oggi con un portiere normale ne prendevi come minimo due meno, in particolare non prendevi i primi due gol che poi hanno fatto saltare la tenuta psicologica e l’ assetto tattico…. Altro che 5,5 , il cronista e’ stato sin troppo magnanimo

  52. # Libertario

    Hai visto giusto caro ” Albe”, il problema e’ che questo lo dovevano vedere i dirigenti ad inizio anno, oppure questo e’ stato il prezzo per avere Duncan,Benassi,Mbaye,Belfodil………

  53. # Libertario

    Il primo gol e’ nato da un tiro centralissimo che doveva essere bloccato o smorzato o al limite deviato di lato non rimesso sui piedi dell’ avversario.

    Sul secondo gol il portiere doveva o uscire o rimanere in porta, invece e’ rimasto a meta’ strada e l’ autorete di Ceccherini e’ finito lemme lemme in porta.

    Sul terzo gol , sempre autorete, il portiere era al limite dell’ area piccola con l’ avversario al limite dell’area di rigore e la nostra difesa schierata ……

    Nel primo tempo “il paratone” altro non era che un tiro centrale ; Bardi si era prima spostato a sinistra e poi ha recuperato la posizione….

    Altro che…

  54. # Libertario

    Se siete d’ accordo perche’ Mimmo Di Carlo conceda un turno di riposo a Bardi rispondete positivamente a questa e mail.

  55. # mister

    La mia era una replica alle tue banalità ed il nickname di tale replica fa parte ed è quindi riferito indovina un po’ a chi…..? Ciò premesso per il resto mi confermi che di calcio giocato sul campo ne capisci veramente niente. Leggiti comunque poco più sotto il commento di Stef.stef .

  56. # stefano

    É dura lo si sapeva se non si investe in serie A ci investono…..

  57. # massimiliano

    io non sarò mai allenatore ma è indubbio visto l’andamento della partita che passare al 4 4 2 bloccando Mbyae a destra e Castellini a sinistra ci ha indeboliti. Non sarò allenatore ma io l’ho vista così….

  58. # ugo

    13 giocatori + UN ALLENATORE FORSE NON ALL’ALTEZZA…ORA TE NE ACCORGERAI

  59. # ugo

    come mai un ci fischiano mai a favore? spiegacelo

  60. # Libertario

    Ben detto, COBRA!

  61. # ugo

    seondo te perche’?

  62. # Livornese

    …sarei d’accordo con te se ci fosse sempre Mazzoni,….anche sabato super parate

  63. # Livornese

    ….visto che mi sembri molto preparato, ma mi dici portieri perfetti come intendi tu chi sono??!!! anche a me piace questo ruolo, ma in realtà tutti commettono errori…Rafael (verona) sembrava un fenomeno…è un periodo che non ne indovina una….Buffon…a questa età può ringraziare che gioca nella Juve (vedi il gol che ha subito in Nazionale contro la Spagna……Handanovic, mamma mia,….Reina anche lui ne combina….De Sanctis..anche lui ne ha combinate…..ma all’ora chi c’e??

  64. # Higuita

    Non esistono portieri perfetti perche’ non esistono uomini perfetti….

    Rimane il fatto che mentre gli altri portieri alternano ottimi interventi ad errori, il nostro alterna errori ad errori…… e le super “paratone” sono sempre tiri banali conditi da voli plastici….

    Ti piaccia o non ti piaccia !

  65. # Higuita

    Ti do’ un po’ di nomi ;

    Perin, Scuffet, Brignoli, Iacobucci, Leali fra i giovani

    De Santis, Reina, Pegolo, Handanovic , fra i vecchi

    Ovviamente Buffon e’ fuori graduatoria

    E ti ripeto, gli errori li fanno tutti pero’ fanno anche parate vere…

  66. # quattromori

    voglio dire una cosa sola Livorno napoli 1-1 commentato da 13 persone delle quali qualcuna sminuiva anche il risultato ………..samp-livorno 4-2 ……63 commenti questo la dice lunga sull affetto che nutrono i frequentatori della pagina sportiva di qui Livorno nei confronti della maglia amaranto……

  67. # traf

    Boia deh. che massa di gatti neri che cè a giro

    Domenica per la partita decisiva è gradito il seguente pubblico:
    -i ragazzi disabili a cui invidio la caparbietà di venì sempre allo stadio malgrado sia inospitale e fetente
    -i 5000 dello zoccolo duro, puro e vero
    -la ragazza seduta sotto a me che c’ha un gran bel lato B
    -ir ponciarolo
    -gino ir chiccaio
    IL RESTO A CASA A TELEVISORE SPENTO O DA IKEA. UGO, GRAZIE DI ORGANIZZARE LE PURMATE. saluti

  68. # max

    Conta il peso politico in Lega,cosa che il Bologna ed il Chievo hanno, la nostra societa’ no,chi vuol capire capisca……………….

  69. # tifoso stagionato

    ma lascia commentare … io ho scritto, ripartiamo da domenica prossima inutile piangersi addosso ….. la squadra e’ questa ma e’ in lotta …. invece sento un silenzio assordante sui biglietti .. domenica dovrebbero essere super scontati e bimbi e donne gratis … o no ? il giallone che dice ? andra’ a vedere il Genova ?

  70. # Livornese

    …come ti spieghi all’ora che ha iniziato in sordina nell’under 16..che come titolare aveva Gallinetta ex Inter, adesso in forza al Chieti in C2, poi Perin e lui..pian piano è rimasto punto fisso della Nazionale?..non è una polemica..ma voglio capire..come funziona il calcio…

I commenti sono chiusi.