Primavera. Bartolini regala altri tre punti. I giovani amaranto sempre più in alto

Mediagallery

RISULTATI E CLASSIFICA

Ancora una vittoria per la Primavera del Livorno. Questa volta la vittima è stata il Bari messo sotto dalle reti di Bruzzi e Bartolini. Un successo prezioso per i ragazzi di Zanetti che mantengono i contatti con le zone alte della classifica. Il secondo posto occupato dalla Fiorentina dista soltanto due punti mentre la Roma (terza) solo uno. La Lazio, prima con 30, sembra disputare un campionato a sé anche se per avere ragione dell’Avellino ha dovuto schierare un certo Sculli.
Ormai i giovani amaranto sono la vera rivelazione di questo girone C. Sognare non costa nulla e il poter vincere il proprio raggruppamento sarebbe un qualcosa di assolutamente splendido. Tuttavia è bene restare con i piedi per terra e pensare a come battere il Palermo alla prossima giornata.

Il tabellino

Bari : Vicino, Lenoci, Mercadante, Vosknakidis, Chiochia, Tamborrino (Mastrangelo), Partipilo, Santeramo, Leonetti, De Crescenzo, Gjonaj (Roccotelli). A disp. De Mitri, D’Andria, Lateano, Lopriore, Adone, Amoruso, Del Bene, Curci, Ventrella. All. Passiatore.

Livorno : Cipriani, Morelli, Diana, Stoppini, Simonetti (Giudici), Ricci, Stampa, Cannataro, Castro (Cianci), Bruzzi, Biasci (Bartolini). A disp. Panicucci, Signorini, Albamonte, Favilli

Arbitro: Sig. Panarese di Lecce

Reti: 2’ st Chiochia, 15’ st Bruzzi, 42’ st Bartolini

Riproduzione riservata ©