Parla Spinelli: “Non torno allo stadio, i tifosi veri sanno il perché”. Veronesi in maschera? In 500 per l’allenamento al Picchi

Da Verona: "L’invito che abbiamo rivolto a tutti i tifosi che scenderanno a Livorno è di presentarsi in maschera. Saranno 810 i tifosi gialloblù"

Mediagallery

Allenamento allo stadio per il Livorno davanti 500 tifosi circa e il presidente Spinelli, tornato al Picchi dopo molto tempo. Chi spera di rivederlo nella sua solita postazione con il giubbotto giallo però rimarrà deluso. Quella di oggi è destinata a rimanere una visita “di cortesia” come lui stesso ha ammesso.
Le recenti contestazioni sono una ferita ancora aperta per il patron che è stato accolto dai soliti applausi di una parte della tribuna e dai soliti cori degli ultras che lo invitano a “frugarsi”. Dopo aver assistito all’allenamento, il patron è tornato nella sua Genova. Volto a metà tra il rassegnato e il “normale”, segno che questa situazione non gli fa dormire sonni tranquilli: “Ho detto ai ragazzi di continuare su questa strada – ha commentato – perché stanno facendo bene. Peccato per Catania perché la squadra si meritava la vittoria. Quella di Cagliari è una vittoria importante e la voglio dedicare a tutti i tifosi veri del Livorno. Tornare allo stadio? Fa piacere l’affetto che sento, e mi dispiace non venire. I motivi li sapete quindi meglio sorvolare”.

Problemi di formazione – Di Carlo in vista della sfida con il Verona rischia di dover fare a meno anche di Biagianti. Il centrocampista è uscito scuro in volto per un affaticamento muscolare e la sua presenza è in dubbio. Piove sul bagnato per Di Carlo che deve rinunciare anche a Luci (operato oggi al legamento crociato) e Benassi (Squalificato). Nella consueta partitella, l’allenatore ha provato l’undici anti-Verona. Davanti a Bardi difesa a tre composta da Coda, Rinaudo e Castellini. Sugli esterni Mesbah e Mbaye mentre al centro l’inedita coppia Greco-Duncan con Emerson a fare da regista. Davanti solito duo Paulinho-Emeghara. Qualora Biagianti stringesse i denti Emerson torna in difesa con Castellini in panchina.

I veronesi arrivano in maschera? – Dalla Curva Nord amaranto arriva l’appello: “Ritroviamoci alle 9 sotto la curva. Inutile prenderci in giro, domenica non sarà una partita come le altre: il risultato, la classifica, gli schemi, saranno di contorno a una giornata che va ben oltre lo sport”.
Intanto a Verona confermano: “L’invito che abbiamo rivolto a tutti i tifosi che scenderanno a Livorno è di presentarsi in maschera. Saranno 810 i tifosi gialloblù. Dalla Questura replicano: “Nessuno può entrare in maschera allo stadio semplicemente perché la legge lo vieta”.

Under 21 – Tre amaranto sono stati convocati dal tecnico azzurro Luigi Di Biagio per lo stage dell’Under 21 che si terrà a Roma al “Mancini Park Hotel” dal 23 al 25 febbraio 2014. I giocatori del Livorno che partiranno  domenica sera per Roma sono: Francesco Bardi, Marco Benassi e Federico Ceccherini. Il programma dell’Under 21 dell’Italia prevede martedì 25 febbraio, alle 14. 30 test amichevole tra Italia Under 21 e Roma Primavera.

Morosini – E’ stata rinviata al 25 marzo la prima udienza davanti al gup del Tribunale di Pescara, Luca De Ninis relativa all’inchiesta sulla morte di Piermario Morosini. Lo slittamento è stato reso necessario a causa dello sciopero degli avvocati. Ricordiamo che gli imputati sono:  il medico sociale del Livorno Manlio Porcellini, quello del Pescara Ernesto Sabatini ed il medico del 118 in servizio quel giorno allo stadio Vito Molfese.

 

 

Riproduzione riservata ©

21 commenti

 
  1. # MAURO

    NON CADIAMO IN PROVOCAZIONI !!
    DIMOSTRIAMO CIVILTA’ E EDUCAZIONE. E’ UN EVENTO SPORTIVO CHE NON DEVE ASSOLUTAMENTE TRASFORMARSI IN GUERRIGLIA . A mantenere l’ordine ci penseranno le forze di polizia. Tifiamo, incoraggiamo la squadra amaranto e poi torniamo a casa .
    IGNORIAMOLI E BASTA.

  2. # SOLOHELLAS

    FORZA HELLAS /= VINCIAMO PER MANDARLI IN B.

  3. # Alessio

    La legge vieta le maschere allo stadio…. a Cagliari in tribuna uno vestito da sceicco

  4. # mario

    RESTA A CASA AMANGIARE IL PANDORO DAI RETTA…………

  5. # Lukas

    La legge vieta di occultare il viso. Quello vestito da sceicco aveva il viso scoperto.

  6. # Fra' poino

    Giulietta ……….tipica calzatura olandese di legno

  7. # fabio

    Noi si puo’ andare anche in B ma te rimani lo stesso quello che sei

  8. # Archimede

    A voi Romeo a noi Giulietta forza livorno

  9. # Antonio

    okkio..

  10. # sergio

    SPINELLI VISITA DI CORTESIA , DICEVA TOTO’MA MI FACCIA IL PIACERE!!!! TE NE DEVI ANDA!!!!!!

  11. # massimiliano

    Già una volta ti ho scritto: se ti avanzano 20 milioni di euro compralo te il Livorno, in alternativa porta qualcuno che li abbia quei 20 milioni, e se proprio non puoi o non hai nessuno perfavore evita di dire che il presidente se ne deve andare, perchè alternative a lui non ce ne sono….

  12. # Max58

    Se va via Spinelli li paghi te gli stipendi ai calciatori?

  13. # antoniop

    Faticherò a prendere sonno…

  14. # Pniell

    Sei una vergogna te e quella mappina del peoro

  15. # capino

    hai ragione essere ignorati fa più male di essere odiati

  16. # tapioca

    per tutti coloro che vogliono mandare via spinelli prima trovano qualcuno che prenda la società altrimenti giocheremo con squadre alla vostra destra dell articolo ( albinia -san miniato-cenaia eccetera

  17. # marty

    Senza Spinelli non di va da nessuna parte Nicola era in confusione già da dicembre

  18. # tifoso vero

    ma fatila finita

    ora avete proprio rotto
    quelli come te sono la rovina del calcio italiano

  19. # Den

    Dopo aver saputo che spinelli è sempre offeso un riesco a fà colazione…

  20. # io

    unico e originale?
    tutti l’altri sono falsi?
    sky o premium?

  21. # io

    senza giocatori in confusione ci vai dal 15 agosto……..come è facile parlare …. dopo

I commenti sono chiusi.