Intervista a Di Carlo: “2-3 rinforzi e mentalità operaia per salvarsi”. Castellini new entry, il saluto di Stoppino

"Sono sicuro che con coraggio, sacrificio, convinzione e determinazione ci sarà tempo per poter raddrizzare la squadra"

Mediagallery

MERCATO E IL SALUTO DI STOPPINO – LEGGO QUI

 

Clamoroso. Il riavvicinamento di Nicola sembrava cosa fatta dopo le parole di ieri di Spinelli e invece Domenico “Mimmo” Di Carlo, 50 anni il 23 marzo (ex tecnico di Parma, Sampdoria e Chievo e giocatore amaranto nella stagione 2000-2001) è dalle 11,30 il nuovo allenatore del Livorno. Ha firmato un contratto fino a giugno con opzione per il rinnovo in caso di salvezza. Il ds Capozucca ha telefonato stamattina di buon ora (alle 7,30 per la precisione) il tecnico laziale proponendogli di assumere la guida della squadra e in poche ore si è raggiunto l’accordo.

Mister si aspettava la chiamata?
In questi giorni i giornali mi hanno accostato ad 8 squadre ma mai a quella del Livorno. In realtà non ero stato contattato da nessuna società . Faccio una battuta: sarò amico dei giornalisti.

Perché ha accettato?
Avevo voglia di tornare e fare qualcosa di importante. Accettare Livorno per me non dico sia stato un atto dovuto, ma insomma. Ho sempre detto che mi piace allenare nelle squadre in cui sono stato bene e in cui lavorano persone motivate. E in questa società ho trovato uomini con questo spirito.

Non mancheranno le difficoltà.
A me piacciono e comunque sono sicuro che con coraggio, sacrificio, convinzione, determinazione, spirito di appartenenza e mentalità operaia ci sarà tempo per poter raddrizzare la squadra.

Conosce la rosa?
La squadra è chiaro che nasce dal lavoro fatto da mister Nicola. Quello che ha fatto lui rimarrà sempre nella storia del Livorno. Sicuramente proseguirò un po’ il suo lavoro per non stravolgere tutto ma metterò in campo le mie idee, il mio atteggiamento, il mio modo di allenare. Questa squadra non può sbagliare mentalità.

4-4-2?
Lo vedrò sul campo, nel corso degli allenamenti, quale schema adottare. Sicuramente inizierò proseguendo l’ottimo lavoro svolto da Nicola

Cosa manca e dove intervenire?
Questa mattina ne abbiamo iniziato a parlare. In due-tre ruoli manca qualche giocatore di un certo livello. Approfondiremo il discorso in queste ore con Capozucca, anche perché non c’è molto tempo ancora per intervenire sul mercato. Mancano infatti solo dieci giorni alla chiusura delle trattative.

Tanti giocatori si sono rifiutati di venire.
Anche qualche allenatore forse si è rifiutato. Coloro cioè che vedono il Livorno già spacciato. Io non ci ho pensato due volte. Ho voglia di fare una impresa in un momento difficilissimo. Chi non è venuto a Livorno non meritava di indossare la maglia amaranto. Chi rimane dovrà tirar fuori massimo dal cuore. Una partita alla volta senza guardare quella successiva. Per raggiungere l’obiettivo a tutti i costi.

Quale sarà il suo staff?
Lo stiamo definendo e fra poche ore sarà tutto stabilito. Comunque ci saranno sicuramente Spinosa e Foschi. Gelain rimarrà.

Quanto conosceva il Livorno?
Dal di fuori il Livorno lo conosco molto bene. Ora dobbiamo conoscerlo da dentro.

Rispetto alle altre squadre che lottano per la salvezza, il Livorno che posizione occupa? 
Guardiamo prima a noi stessi. Il resto verrà da solo. Oggi i ragazzi devono stare tranquilli e avere più fiducia in loro stessi giocando una partita alla volta. I punti? Possono essere 40 o 32 perché lo scorso anno a 33 si era salvi.

Domenica è prevista una contestazione.
E’ ovvio che il tifoso voglia vedere la propria squadra lottare fino all’ultimo. La città arriva da una promozione e quindi c’è grande entusiasmo. Ma la serie A è un’altra cosa. Ci sono momenti in cui le cose non ti girano bene e momenti in cui fai 3 o 4 risultati che ti cambiano prospettiva. Staremo a vedere.

Prima di Di Carlo ha parlato Capozzucca facendo chiarezza su quanto accaduto il giorno prima quando Nicola sembrava vicino al ritorno in panchina: “Dopo due giorni di colloquio con il presidente Spinelli ho capito che crede ancora, contrariamente a quanto sento dire in giro, alla salvezza del Livorno. Colgo occasione per ringraziare Perotti che si era adoperato per traghettare la squadra facendo una cortesia enorme al presidente”. Ieri sera sembrava fatta per ritorno a Nicola? “Il presidente voleva solo delucidazioni su alcune cose. Da parte di Nicola non c’è stata alcuna richiesta di un suo ritorno condizionato a dei rinforzi”.

Riproduzione riservata ©

57 commenti

 
  1. # liburnico

    … tanto domani ricambia idea…

  2. # Matt

    Acquisti? Seeeeeee….
    grazie per far si che il calcio a Livorno sia motivo di risata per tutta l’Italia sportiva!

  3. # Stefano

    ormai si può solo dire che siamo allo sbando, ma quello vero!

  4. # alinooooooooooo

    nicola ha chiesto rinforzi. Spinelli non ne vuole sapere e ha preso il tecnico che si deve rilanciare e non costa niente. quindi scordiamosi rinforzi

  5. # alberto

    Spinelli vattene basta prese di giro e ci vuole giocatori no allenatori contestazione domenica dura

  6. # tris di vongole

    un ci redo

  7. # Alla frutta

    ora con Di Carlo si va in champions. Altre 3 giornate manda via Di Carlo e riprende Nicola…. tanto la colpa è sempre degli altri e non sua che non si vuole frugare. SPINELLI SEI AL CAPOLINEAAAAA METTITELO IN TESTA. Grazie di tutto ma la tua epoca a Livorno è finitaaa

  8. # gundam

    mammamia!!!!, però vabbè meglio di carlo che perotti.

  9. # ugo

    Questo presidente non ha più alcuna credibilità nel calcio; ecco perché nessuno vuole venire. Mi meraviglio di Di Carlo…

  10. # Marcello

    invito tutti i tifosi livorno a tempestare di twitter AskSkySport24 cosi vedono come la pensa livorno

  11. # Gian Luca

    Premetto che non sono un “calciofilo” sfegatato, ma credo che se questa soluzione sia dovuta da un rifiuto di Nicola sia sacrosanta.
    E’ stato dipinto da Spinelli come un grande allenatore (cosa sicuramente vera), poi come colpevoli dei pessimi risultati della squadra (cosa sicuramente falsa), poi esonerato, poi chiamato come “consulente” e infine come necessario per la salvezza.
    Mi sembra che tutto questa situazione sia una specie di parafulmine attuato da Spinelli per dire “Avete visto? E’ tornato ma non ha risolto la situazione… Non è colpa mia…”.
    Caro Presidente, se ha 200 tonnellate di merci da spedire, uno tra i più bravi autisti a disposizione ma ha solo 3 o 4 TIR e il resto della flotta è composto da Trabant, farà fatica a consegnare le merci…
    E se un autista può accettare di usare un Ducato, se si rifiuta di guidare una Trabant è da comprendere appieno… Per lo meno per una questione di dignità… Cosa che credo ai vertici sia stata persa…
    Ma vediamo cosa verrà detto al CONI….

  12. # ugo

    VOLTE SAPE COM’E’ ANDATA?? IERI HA CHIAMATO NICOLA E GLI HA DETTO DI RIPRENDE LA SQUADRA..LUI HA RISPOSTO: VISTO CHE HA VENDUTO SCHIIATTARELLA MI COMPRI ALMENO UN PAIO DI PEZZI SENNO NON VENGO… RISPOSTA: PICCHE COSI NICOLA PRATICAMENTE SI E’ LICENZIATO….NON DOVENDOLO + PAGA’ HA PRESO DI CARLO……..DI SIURO E’ ANDATA COSI ……..LASCIA FA SPINELLI

  13. # Marchino

    Ogni parola è sprecata l’era Spinelli si dovrebbe concludere con la fine di questo campionato Cmq i tifosi dovrebbero continuare a stare vicino alla squadra perché una possibilità esiste .I giocatori non hanno colpe il bagaglio tecnico è quello

  14. # nino

    come tutti l’anni spinelli dice che stiamo alla finestra per comprare poi il 31 la chiude e non compra mai nessuno o qualche giocatore rotto

  15. # Franceschino

    qualcuno è troppo spendaccione!! non dimentichiamoci che la salvezza passa dalla cessione di schiattarella, da quella di belingheri, e dall’allontanamento di nicola! passerà anche dai minuti titolari di borja e (forse) castellini… la priortà adesso è cacia. con di carlo. a waterloo. avanti miei prodi!!

  16. # amaranto67

    tutti hanno perso la bussola, dal presidente ai tifosi.. e l’hanno fatto prematuramente.
    abbiamo perso con il parma in casa ma guardando la classifica le nostre avversarie sono tutte li e tutte (tranne il catania) dovranno venire a farci visita all’ardenza… un po piu di sangue freddo in tutti e qualche innesto giusto probabilmente avrebbe evitato la situazione attuale, col pubblico contro il presidente, il presidente contro una parte della tifoseria e la squadra presa a pesci in faccia ormai da tutti… peggio di cosi onestamente era difficile fare.

  17. # mau

    Dear friends…this is the end.
    Apocalipse now

  18. # paolo 81

    Grazie spinelli della mossa tattica . Ora ci salveremo nel giro di due mesi e poi chi sa …….. champions dai aldo sei un grande ma il mercato chiude il 31 gennaio del 2015 ….

  19. # sucasuca

    siamo diventati lo zimbello dell’italia calcistica basta spinelli di dire una cosa e poi ne fai un’altra noi tifosi vogliamo rispetto e’ finita la tua esperienza a livorno te ne devi anda’ hai capito ritornatene a genova ma anche li e un ti vogliano e portati con te tutti i refiani livornesi che baciano la terra dove passi te sempre e solo forza livorno

  20. # Mauro 67

    Ora se Nicola ha rifiutato perché Spinelli non gli compra nessuno perde anche i soldi del contratto che ha fino al 2015. Però non ha perso la faccia e la stima dei livornesi.

  21. # maurizio

    SI PUO DIRE TUTUTTO E IL CONTRARIO DI TUTTO ASPETTIAMO DOPO QUESTE DUE PARTITE SASSUOLO E CATANIA, POI SARA’ LA FINE MA INTANYTO ACCETTIAMO QUESTA FIAMMELLA DI SPERANZA NON CI COSTA NIENTE ANCHE PERCHE’ DOPO SPINELLI NON C’E’ NESSUNO O ALMENO FORSE L’INTERREGIONALE ANDIAMO A CERCARE SCEICCHI O CINESI FACOLTOSI E DIAMOLI PARTE DEL PORTO CI SARA’ LAVORO PER I GIOVANI E FORSE ANCORA POTREMO PARLARE DI SERIE A E B MUOVIAMOCI TUTTI NESSUNO VIENE A LIVORNO PERCHE’ PURTROPPO SIAMO UNA CITTA’ FINITA INTANTO PERO’ BOICOTTIAMO SKY PREMIUM E LA GAZZETTA DELLO SPORT E SPERIAMO CHE TUTTE LE SQUADRE IN EUROPA VANNO FUORI E L’ITALIA PURE AI MONDIALI NOI PER SEMPRE SOLO LIVORNO E BASTA

  22. # Paolito

    Forza Mimmo, la nord è con te……
    Tutti a parlare male di spinelli, se non era x lui eravamo a giocare nel campionato di serie d.
    Ci vediamo un un po di calcio buono, un po di caos la domenica pomeriggio, un po di elicotteri sorvolare la città, grazie presidente
    Non te ne fregare di questi poveri cittadini, te vai avanti per la tua strada e salvezza sarà, e se mai andremo in b, tutti quanti noi ti seguirem..forza spinelli, forza Attilio, forza ragazzi, forza Livorno

  23. # alla frutta

    E MENOMALE NON ERI UN CALCIOFILO…… BOIA DE … NEMMENO VARRIALE FACEVA UNA DISAMINA DEL GENERE

  24. # alinooooooooooo

    Domanda alla redazione. ma nicola ha reciso il contratto?

  25. # daniele

    Vedi se chiedi rinforzi questa e ‘ la risposta del presidente. Qui vuole un allenatore che non chiede.
    Grande nicola per quello che hai fatto e spero per te che abbia la chiamara di qualche altro club per dimostrare il tuo valore.

    Un grazie anche a lei presidente che ci ha fatto vedere la serie A ma se non vuol spendere la regali ci fa patire di meno.

  26. # libertassino

    Non ci si capisce più nulla!!! Ma quella di Di Carlo è una notizia che possiamo prendere col sorriso perchè lui in amaranto ha già fatto bene da giocatore e farà l’impossibile per ripetersi nel nuovo ruolo. ORA PERO’ BISOGNA COMPRARE, PRENDERE PRESTITI, MA FARE DI TUTTO PER RENDERE POSSIBILE QUEST’IMPRESA TITANICA!!!!

  27. # ugo

    BELLA QUESTA contratto fino a giugno con rinnovo automatico in caso di salvezza.

  28. # ugo

    Non siamo spacciati, …….EHEHEHEHEH NON LI HA ANCORA VISTI…VEDRAI LUNEDI UN LO DICE PIU

  29. # Mauro 67

    Ugo…e ci ‘onci.

  30. # andyz

    ROBBA DA CHIODIII!!!

  31. # Gianca

    paolito, sei penoso come chi continua a difende quello lì, un voglio nemmeno più nominarlo..comunque se ti interessa il calcio buono, sai che esiste sky? così stai lì, al caldo, sul divano, e ti guardi balotelli, kakà, totti, tevez etc etc…qui conta la maglia, e va amata. Non come questo tizio che ci sta facendo far la figura della Longobarda di Oronzo Canà..apri l’occhi

  32. # ale

    Cosa ci combina boicottiamo la nazionale?

  33. # La Mora

    So che è una cosa da uomini… Ma non resisto! Tifosa fin da bambina mi è entrato nel sangue ! E queste figure e mi fanno girare le… Sarò un maschiaccio come dicono a casa mia che una donna giovane carina non pensa a queste cose … Ma invece mi fa in… Come fossi un uomo di tre metri ! Scusate è ragazzi ciao;)

  34. # Diego

    Diciamo che per salvarsi MINIMO ci vogliono 6 rinforzi e buoni… altrimenti serve un miracolo… e comunque continuo a dire che finchè spinelli non compra e non sgancia una lira… niente più stadio

  35. # masssi65

    Se va via quell’omino tirchio, il calcio a Livorno fa la fine che ha fatto il basket!

  36. # stakanov

    Sogno un derby Ponsacco Livorno

  37. # max

    Capozucca non sei in grado di condurre alcuna trattativa,quando mai si e’ visto qualsiasi giocatore rifiutare cosi’ il Livorno? Premetto che questo e’ successo pure prima che iniziasse il campionato nella sessione di mercato estiva,come la mettiamo caro Capozucca?

  38. # stefano

    L’UNICA COSA CHE CONTA E’ CHE SPINELLI SE NE VADA NON IMPORTA LA FINE CHE FAREMO,QUELLO CHE CONTA E’ CHE LUI VENDA E SPARISCA DA LIVORNO !!!!

  39. # mauilmoro

    per Ugo…….ma sei un tifoso del Livorno o di chi? ma da che parte stai? portali te gli sceicchi a Livorno cosi danno lavoro a tanti…e ci fanno uno squadrone per batte la tua Juve…

  40. # Augusto

    Nelle ultime ore hanno detto no al Livorno Pozzi, Molinaro, Maxi Lopez e Cacia. Dopo le esternazioni a ripetizione del presidente, l’allontanamento di Nicola, Perotti mister, ma chi volete che ci venga da noi ?

  41. # Claudio

    Preso Castellini. E. Forse Moscardelli. Che ne pensate. Sono dei rinforzi Per fare numero non sono
    Giocatori. Per lottare fino alla salvezza. Claudio

  42. # Fox65

    Due tre acquisti….. Da questa dichiarazione capisco perche non allenava nessuno…… Vai a casa ci servono 16 innesti…. La nord non è con te…

  43. # Fox65

    Parla per tenere, io sono della nord e non sto ne con di Carlo ne con Spinelli…

  44. # amarantosempre

    ricordati stefano che il livorno calcio e’ tutto di Spinelli. i livornesi non hanno messo nemmeno lo sponsor!!!!!!!!!! VERGOGNA…….e poi Essere Forti Contro i paesini Ponsacco, Viareggio e’ troppo facile !!!!!!!!!!!!!!! non mi ricordo di grande divertimento prima di Spinelli, solo ufficiali giudiziari (Vado Allo Stadio dal 1974)

  45. # Den

    Ti faccio na domanda. Se devi fare la spesa e comprare frutta e verdura in piazza cavallotti ma hai pochi soldi e devi prendere più roba possibile… a che ore ci vai? A chiusura quando trovi ir peggio e costa poo. Ecco queste son le condizioni in cui lavora capozucca…

  46. # lupacchione

    Gufi e gufetti, andate al mare. All’Ardenza ci vogliano 20000 tifosi che tifano Livorno. Tutto il resto è fumo, aria fritta ( per questo c’è il frataio in piazza Cavallotti). Domenica tutti allo Stadio!

  47. # igor79

    IN BOCCA AL LUPO MIMMO !!!!
    FORZA LIVORNO !!!!! CREDIAMOCI FINO IN FONDO !!!!!

  48. # igor79

    Sai cosa non mi torna pur condividendo il tuo commento, che i giocatori non vogliono venire nemmeno in prestito. Deh le cose son due uno giusto come dici te è colpa di Spinelli e compagnia cantante, due Livorno città ma anche Nicola allenatore non attiravano i giocatori da A.
    Speriamo Mimmo avendo un minimo di esperienza in A possa convincere qualcuno a sposare la cusa amaranto.
    Deh è un augurio !!!

  49. # wilem

    Di Carlo fa il player-manager, domenica gioca difensore centrale

  50. # franco

    Dai non lamentiamoci… in ballo c’era anche Renzo Melani! Comunque in attacco ci vedrei bene Danilevicius… o per dirla alla Spinelli: Danilovic… il problema è che un si piglia nemmeno lui!!!

  51. # ugo

    DOMENIA MI TOCCA INGRASSA’ A FRATI

  52. # omassi

    Spinelli ha voluto Nicola a Genoa , per fargli la proposta inaccettabile in modo da farsi dare le dimissioni e non pagargli lo stipendio. Vi ricordate Donadoni. Penso che se doveva pagare Nicola e Dicarlo contemporaneamente stava sveglio la notte.

  53. # alberto

    Se in Italia ridono per così poco, se vanno a vedere le partite dell’Inter che è a 50 punti dalla Juve o guardano la Nazionale che non batte la Nuova Zelanda cosa fanno?
    Io del Livorno mi vergogno solo quando qualche idiota fischia nei minuti di raccoglimento.
    Per il resto vadano pure a vedere il Pisa e la Lucchese. Oppure trovate uno che si fruga, fategli prendere il Livorno e ditegli che ci si guadagna.
    Per gli acquisti consigliatelo voi che ve ne intendete… chissà i soldi che fate con il calcio scommesse voi che siete così bravi…

  54. # stefano

    io allo stadio ci vado dal 1983,da quando avevo 8 anni e sempre abbonato prima in sud,poi in nord,ed adesso da una decina di anni in gradinata quindi ho il diritto di pensarla come voglio…spinelli ha spento la citta’ ma ve ne siete accorti ????SPINELLI VATTENE !!!!

  55. # amarantosempre

    e vi chetate e fate ride !! Andate a Ponsacco vai….. io vado all’ardenza a tifare il Livorno …non vedete l’ora di andare nei paesini per comandare… troppo facile!!!!…. E’ stato contestato Martelli, etc, etc,Achilli lo Volevano rompi’ di Botte,.e poi se c’e’ qualcuno che tira fuori i soldi va benissimo,come nel basket… .discorsi tanti !!! nemmeno un euro ha tirato fuori la città di Livorno !!! quindi ….

  56. # masssi65

    Grandeeeeeeeeee!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  57. # max

    Ci sono 2 partite decisive e la societa’ che fa? Niente,difatti la squadra si e’ indebolita con la cessione di Schiatta,un solo acquisto,per modo di dire,Castellini.
    L’attaccante dov’e’,i due esterni dove sono? Spinelli ha ormai mollato e la societa’ e’ in via di smobilitazione.

I commenti sono chiusi.