Rinaudo-Rossi, botta e risposta tra i tifosi nei commenti. E Pepito tira un sospiro di sollievo sull’infortunio

Mediagallery

Dall’inviato RICCARDO CAMPOPIANO

LE INTERVISTE

RISULTATI E CLASSIFICA 

 

E’  un vero e proprio botta e risposta quello che si è scatenato tra i tifosi nei commenti sotto a questo articolo. Tra chi ha commentato troviamo, infatti, anche degli “intrusi”, ovvero tifosi viola che hanno voluto esprimere la loro opinione attraverso Quilivorno.it. Tutto è nato dal fallo che il difensore amaranto ha commesso sull’attaccante viola, Rossi.
La sintesi del dibattito è presto fatta.  Questo l’amaranto-pensiero:  “Ha fatto gol al Verona e ha rotto Rossi. E comunque non è stato un fallo intenzionale. E certamente non è entrato per far male. Sono cose che nel calcio possono succedere”. E’ lo slogan che i supporter amaranto sventolano. Dall’altra parte ci sono i gigliati che proprio non riescono a “perdonare” il centrale amaranto. La sintesi dei loro messaggi è questa: “Lo ha fatto di proposito. E’ stato un intervento killer. E doveva perlomeno chiedere scusa subito”.
La scintilla che ha acceso lo scontro web tra tifoseria, oltre al fallo di gioco, sono state le dichiarazioni nel dopo partita di Rinaudo. Della Valle è andato giù duro: “Rinaudo è stato un farabutto”.
Nicola, allenatore del Livorno, rigetta ogni accusa nei confronti di Rinaudo. “Qualcuno ha urlato come se dovessimo vergognarci di chissà che cosa. Mi è sembrato un fallo normale che è stato fatto passare da qualcuno come una caccia all’uomo nei confronti di Rossi. Spero non si sia fatto male, mi dispiacerebbe tantissimo, ma mi è sembrato un normale fallo di gioco come ne ho visti tanti altri”.

Il responso medico su Rossi – Ieri mattina l’ex attaccante del Villareal è stato sottoposto a una risonanza magnetica al Cto di Firenze che ha evidenziato una lesione di secondo grado del legamento collaterale mediale del ginocchio destro. Tradotto: trauma distorsivo e non rottura del crociato (sarebbe stata la terza). Non si dovrà quindi  operare e la partecipazione al Mondiale potrebbe non essere compromessa. Nei prossimi giorni Pepito farà comunque una nuova visita negli Stati Uniti per una corretta valutazione dell’infortunio. Il procuratore Federico Pastorello, con un tweet: “Sembra si tratti di un trauma distorsivo con interessamento del collaterale. È andata di lusso. In 6/7 settimane potrebbe tornare in campo”.

La versione di Rinaudo –  “Dispiace che Rossi si sia fatto male, so cosa significa perché ho vissuto dei momenti come lui avendo subito tre interventi in un anno e mezzo ma ho la coscienza pulita, ho fatto un intervento come tanti ed il calcio è un gioco in cui gli infortuni ci possono stare. Chiedo scusa a Rossi perché mi porta a farlo l’educazione, ma non perché mi sento in difficoltà”. E’ la difesa in un’intervista esclusiva rilasciata al portale tuttomercatoweb.com del difensore livornese Leandro Rinaudo dopo le polemiche scattate in seguito al suo intervento sull’attaccante della Fiorentina, Giuseppe Rossi. “Dalle immagini, che ieri ho visto un bel po’ di volte, si capisce bene cosa è successo: mentre arrivavo io già Rossi aveva fatto un movimento strano con il ginocchio, che era già in torsione non naturale”.
Rinaudo spiega che al termine della gara avrebbe voluto scusarsi con ‘Pepito’ ma: “Tanta gente della Fiorentina, tra cui dirigenti, hanno inveito contro di me a livello personale. E questo non lo accetto”. Ad attaccare duramente Rinaudo in particolare era stato Diego Della Valle che, al termine del match, lo aveva definito ‘farabutto’. “Non m’interessa – conclude – una persona come lui dovrebbe dare l’esempio ma ognuno è libero di fare quello che vuole. Della Valle si è sentito di dire quelle parole, io rispondo che può essere il presidente della Fiorentina ma queste cose non le accetto. Le sue parole non mi hanno toccato in alcun modo”.

La cronaca della partita – Affronti la Fiorentina che è nettamente più forte di te ed esci sconfitto soltanto perché Tagliavento ti ha annullato un gol buono come il pane e Neto per una volta si è dimostrato un portiere. Onestamente questo Livorno di più non può fare. E’ venuto al Franchi con un più che coperto 5-4-1 e ha creato più pericoli rispetto al 4-3-3 spumeggiante dei viola. Questo è lo spirito dal quale ripartire attendendo novità dal fronte mercato.

Tutti dietro – Complice le assenze di Emerson e Coda, il tecnico getta della mischia Rinaudo e Valentini, arretra Mbaye e Schiattarella e rilancia dal primo minuto Benassi al posto di Duncan (in punizione per essere arrivato in ritardo al ritiro). Il nuovo modulo sembra funzionare perché la Viola non riesce quasi mai a rendersi pericolosa per tutti i primi 45 minuti. La squadra di Montella si affida per lo più a tiri dalla distanza che non impensieriscono Bardi. Gli amaranto rispondo solo con qualche contropiede, ma portando nella metà campo al massimo tre uomini, il più delle volte Paulinho, Greco e uno tra Benassi e Schiattarella. Tuttavia sul finire del primo tempo ecco l’episodio che poteva cambiare le sorti del match: Benassi soffia palla a centrocampo a Cuadrado e lancia Paulinho che da 30 metri con un pallonetto scavalca Neto. È il gol dell’anno, peccato che Tagliavento lo annulli per un fallo assolutamente inesistente.

Neto salva i viola – La fortuna di certo non fa il tifo per noi. Nella ripresa abbiamo contato almeno tre nitide palle gol per il Livorno contro una della Fiorentina. Il destino però ha voluto che proprio quest’ultima fosse quella dei tre punti. Benassi ha ingaggiato un vero e proprio duello personale con Neto, ma alla fine il portiere ne è uscito vincitore. Prima il centrocampista ha sfiorato il palo con un tiro a giro dal limite, poi si è visto respingere un colpo di testa a botta sicura e infine, quando già stava esultando, si è visto deviare in corner una bomba dal limite che sembrava dentro. Peccato perché nell’unica disattenzione difensiva Rodriguez ha staccato di testa infilando Bardi.

Il futuro – Questa sconfitta non deve far preoccupare. Era preventivabile uscire dal Franchi con zero punti. La maniera con la quale è maturata deve essere l’inizio di un cambio drastico a cominciare dalla prossima sfida interna contro il Parma. Difficilmente ci saranno facce nuove, ma se Nicola riesce a trasmettere la grinta vista oggi allora possiamo stare tranquilli. Chiariamo subito: i rinforzi servono anche se sabato vinci 4-0. Spetterà ai nostri direttori sportivi il miracolo di rafforzare la squadra con zero euro.

Il tabellino

Fiorentina: Neto, Roncaglia, Rodriguez, Savic, Cuadrado, Pizarro, Aquilani, B. Valero, Vargas, Ilicic (66’ Joaquin), Rossi (70’ Matos). A disp: Munua, Tomovic, Comper, Ambrosini, Pasqual, Vecino, Matias, Rebic, Wolski, Iakovenko. All. Montella

Livorno: Bardi, Mbaye, Ceccherini (83’ Emeghara), Valentini, Rinaudo, Schiattarella,Benassi (89’ Siligardi), Luci, Biagianti (92’ Duncan), Greco, Paulinho. A disp: Anania, Aldegani, Gemiti, Decarli, Piccini, Borja, Mosquera, Belingheri. All. Nicola

Arbitro: Tagliavento di Terni

Rete: 68’ Rodriguez

Note: angoli 5-2 per la Fiorentina, ammoniti Ilicic, Aquilani, Valentini, Paulinho, Cuadrado, Rinaudo, Luci, Rodruiguez, Schiattarella, recupero 1’ + 5’, spettatori 32.106

pagelle 01

 Bardi 6: più di un tempo ad osservare i compahni, poi sfodera una doppia paratona su Vargas. Impotente sulle zuccata di Rodriguez.

Mbaye 5,5: vederlo contrastare Vargas mette i brividi. Fortuna che il cileno è spesso impreciso. Rischia il gollonzo con un colpo di testa che scheggia la traversa.

Ceccherini 6,5: sicuro in tutte le chiusure. Il migliore insieme a Valentini del reparto arretrato (83’ Emeghara sv).

Rinaudo 6: beccato per un fallo che costringe Rossi all’uscita anzitempo. Non bello da vedere, ma sicuro e preciso quando l’occasione lo richiede.

Valentini 6: titolare per l’assenza di Coda, non dispiace per come gioca.

Schiattarella 6,5: deve vedersela con Cuadrado, mica l’ultimo arrivato. Agisce da terzino, ma spesso lo vedi arrivare sul fondo e crossare. Cosa deve fare di più?

Benassi 7 (uomo Quilivorno.it): la mossa di Nicola viene premiata. Il giovane dell’under 21 è il più pericoloso e solo i miracoli di Neto gli impediscono di urlare al gol. Nicola forse ha trovato un elemento in più per il centrocampo (89’ Siligardi).

Luci 6: la solita partita generosa del capitano che spesso deve fare anche il lavoro di Biagianti.

Biagianti 5: a centrocampo non fa filtro, in più in occasione del gol fiorentino fa saltare Rodriguez con una facilità estrema. Partita negativa per lui (92’ Duncan).

Greco 5,5: spostato a sinistra per esigenza, prova a inventarsi esterno. Qualche buona giocata, ma si vede che soffre in quella posizione.

Paulinho 6: gli viene annullato un gol che avrebbe fatto venir giù l’intero stadio (il fallo su Cuadrado era più che dubbioso). Unica punta, lotta e combatte da solo contro tutti.

All. Nicola 6: il suo modulo avrebbe meritato migliore fortuna, ma quando davanti ti ritrovi un Neto in giornata di grazia allora capisci che più di così veramente non puoi fare.

FIORENTINA

Neto 7: è diventato un portiere anche lui. Miracoloso su Benassi.

Roncaglia 6: contro il solo Paulinho, si divide il compito di marcarlo insieme ai compagni di reparto.

Rodriguez 7: prima segna di testa, poi a porta vuota salva su Paulinho. È lui l’ero del Franchi.

Savic 6: visto che dalle sue parti non si fa mai vedere nessuno, si permette il lusso di spingersi in avanti ma senza fortuna.

Cuadrado 5,5: spinge a più non posso, ma deve offrire un caffè a Tagliavento per avergli fischiato un fallo che altrimenti avrebbe lanciato Paulinho in porta. Lezioso anche quando non serve.

Pizarro 5,5: regista basso davanti alla difesa, qualche errore di troppo in fase di impostazione di gioco.

Aquilani 5,5: promosso capitano per l’assenza di Pasqual, non ingrana così come tutta la mediana viola.

B. Valero 6: non è il solito giocatore tuttofare. L’impressione è che la forma fisica lo stia abbandonando (80’ Ambrosini sv).

Vargas 6: il più grande rimpianto di mercato. Quanto avrebbe fatto comodo uno come lui a sinistra.

Ilicic 5: delude. Nessuna accelerazione o giocata al servizio dell’attacco viola (66’ Joaquin 6,5: tutt’altra storia rispetto a Ilicic: per informazioni chiedete a Mbaye).

Rossi 5,5: terminale offensivo di tutte le azioni della Fiorentina, sbatte contro il muro amaranto (70’ Matos sv).

All. Montella 6: soffre maledettamente lo schema guardingo degli amaranto. Solo un episodio gli regala tre punti fondamentali per la lotta alla zona champions.

 

Riproduzione riservata ©

90 commenti

 
  1. # fox65

    Indovina un po quale sarà la squadra che alla fine sorriderà? Nicola,non vorrai mica mettere il tasso tecnico dei giocatori e del tecnico della fiorentina con quelli del livorno? Stai con i piedi per terra e cerca di fare i risultati con le dirette avversarie per la salvezza,chi se ne frega dei “partitoni” come quelli del Milan e poi perdi con le mezze calzette

  2. # Mauro 67

    Arriva la befana stasera. Carbone nella calza.

  3. # Mauro 67

    Giustamente la redazione mi ha censurato il commento che era un po più colorito e in chiave labronica. Comunque il concetto è rimasto. 😉

  4. # France

    Bravi facciamo anche i fenomeni a tenè fori Duncan perchè è arrivato con un giorno di ritardo. Con tutta l’abbondanza che c’è si fa bene.

  5. # EMI 75

    Cosa doveva dire il mister? Si va a Firenze a vedere il ponte vecchio? Poi magari far qualche punto con le grandi se il punto del Milan fosse decisivo alla fine? Le dichiarazioni ridicole sono quelle del giallone mai più in b, per gennaio abbiamo botta,ho strappato celerino alla Lazio, se viene uno disposto gli regalo la squadra e non mi interessano i soldi,ho preso Nesta per gennaio,devo continuare?

  6. # Paolo Verner

    Perdiamo 5 – 0

  7. # antony

    Diretta dalle 18? …dove? ..su quale canale? …la fanno vedere? …boooooo???? …

  8. # cincinnato

    Speriamo che il campo erboso sia al limite della praticabilita cosi il gap tecnico si azzera. Dentro ermegara che nel pantano puo scavolare qualcosa

  9. # Umbe

    Perchè siamo in emergenza eh! Sennò la Fiorentina era preoccupata di incontrarci. Ci vorrà il pallottoliere.Grazie Aldo……

  10. # gops

    oggi alla fiorentina basterebbe gli allievi e mario gomez in stampelle per battere il livorno….

  11. # Diego

    Con questa squadra che abbiamo tranne 2 o tre giocatori stasera ne prendiamo 3 o 4 e ci prenderanno a pallonate, ancora ringraziamo spinelli per la squadra che abbiamo

  12. # Kratos

    Non dire gatto se non ce l’hai nel saco!
    Le partite vanno giocate e anche questa parte da 0-0! Con cuore e grinta tutto è possibile! Anche l’anno scorso il Pescara sembrava spacciato e poi….
    L’importante però è non limitarsi a fare il “partitone” oggi e poi vincerne un’altra dopo altre 14 partite…..perchè allora resterà solo la soddisfazione, seppur importante, di aver vinto un derby!!
    Il rischio è che se il Livorno fa risultato a Firenze, magari anche pieno, poi chi lo dice a Spinelli che la squadra ha bisogno di altri 4/5 giocatori??

    P.s.: per la cronaca sono un tifoso della Fiorentina simpatizzante Livorno!!

  13. # carlo

    In emergenza perché manca lambrughi ma vi rendete conto

  14. # emiliano

    oggi ci vuole una bella balla..

  15. # Alpassa

    Non avevo ancora sentito parlare Capozucca, ora capisco!

  16. # massimiliano

    Guardando il prepartita di sky la notizia di apertura è la vendita di Schiattarella allo Spezia per tanti soldi e con quei soldi prendere Motta e De Ceglie. Mi pongo una domanda: chi è il pazzo scatenato che farebbe una cosa del genere? Ho sempre difeso il presidente perché alternative a lui, che ha riportato il calcio che conta a Livorno, non ce ne sono ma dare via Pasquale che insieme al capitano Luci è sempre stato l’unico che ha messo l’anima il cuore la grinta in campo per prendere un discreto giocatore come De Ceglie e un terzino destro che ha fatto panca anche a Bologna no, questo non lo accetterei mai…

  17. # fox65

    Ma uno che osa nell’uno contro uno e va in fondo non esiste? Il campo non finisce alla 3 quarti

  18. # ugo

    GRAN PUNTO PER IL LIVORNO LA CLASSIFICA SI è MOSSA MA LA FIORENTINA è STATA INGUARDABILE

  19. # Igor79

    Fischio di Tagliavento assurdo sul fallo di Schiattarella su Quadrado !!!
    Paulinho era a tu per tu col portiere (e poi ha preso anche il giallo)
    A parti invertite ovviamente l’azione sarebbe proseguita !!!riconoscendo i nostri limiti ! E’ anche questa la serie A

  20. # benis

    dice la fiorentina erano secoli che non vinceva alla ripresa del campionato, e guarda caso cn il livorno. siamo roba da torta diaccia.

  21. # simone

    Bravi bimbi….grinta corsa cattiveria….avete dato tutto…meritavamo il almeno pareggio

  22. # Antonio

    Se avessimo avuto un’altra punta decente la potevamo vincere stasera! La fiorentina mi sembra tutto meno che una squadra da champions poveri viola sognatori!

    Forza Livorno

  23. # daniele

    Se ci volesse ancora una riprova….è nuovamente lampante che tecnico e giocatori più di questo non possono fare…tatticamente impeccabili non come tagliavento.
    Caro Spinelli parla chiaro e ammetti che i “vaini” non li tiri fori….poi chetati non venire più a Livorno e a fine campionato vada come vada fai festa e vai in pensione a montecarlo…..per non essere scurrili.

  24. # paolo81

    Spinelli datti una mossa

  25. # stefdam

    se c’era una squadra che meritava di vincere non era certo la Fiorentina.

  26. # Kratos

    ah, perchè invece meritava il Livorno??

  27. # BOBBE

    Più di così da questa squadra non possiamo pretendere, ora Presidente ci vorrebbe un suo intervento. Un bravo a tutti soprattutto al Mister.

  28. # PIO

    Ma stasera non vi sembra che l’ arbitraggio sia stato scandaloso vedi il golle annulato a Paulinho???

  29. # amaranto67

    ora basta sorti’ a testa alta, ci vole i punti per salvare la serie A… duncan ha fatto bene a fagli fa la panca, il rispetto per i compagni e per i tifosi non si baratta con niente.

  30. # erik

    Buona partita amaranto…ma ci mancano le punte e dei buon i tiratori….la differenza e’ li. schiattarella luci ed anche paulinho che ultimamente e’ fantasma di se stesso….non hanno piedi alla de rossi per intendersi….forse emeghara doveva entrare prima per paulinho con il senno del poi

  31. # marchino

    sento dire di giocatore farabutti , ma i veri farabutti sono gli squalificati e penalizzati che continuano a riempire le tribune degli stadi ( e non solo quelle … )

  32. # alinooooooooooo

    Scusate ma dove avete visto il gol buono come il pane?.

  33. # il critico

    Ma quale testa alta ormai la squadra è come la città …morta

  34. # beppe

    allora diciamo che il pareggio era il risultato più giusto.per quanto riguarda rinaudo fallo normalissimo di gioco se rossi è di burro son c…i suoi deve anda a gioca a dama cosi non si fa più male……forza Livorno e della valle sei ridiolo…..goal di paulinho buono

  35. # Kratos

    …..sì! ma per farci i sugo!!
    L’arbitro aveva fischiato un quarto d’ora prima!! Ma che partita avete visto?????

  36. # carlo

    scusa ma te vuoi mettere i loro giocatori con i nostri , ti faccio per ricordare che loro hanno messo l ‘ultimi 2 minuti il sig ambrosini ,quindi anche la loro panchina era ben fornita,non voglio prendermi le ragioni del livorno ,ma ieri veramente abbiamo sfortuna ,ma loro cosa hanno fatto mai? noi saimo riusciti a chiudere bene in ogni parte del campo i ragazzi hanno dato il massimo e non c è dA RECRIMINARE NIENTE E POI SMETTIAMOLA sempre a criticare dal tronde quest ‘anno sara ‘ un ncampionato all ‘ultimo punto per salvarsi e il nostro obbiettvo è riuscire a dare supporto positivo alla squadra e non sempre : ma io avrei ,facevo , vedrai tanti sullo spalto siamo e ha pancia piena sian tutti bravi a criticare, forza ragazzi e grande mister, sotto che questa settimana ci aspetta un grande lavoro ,in bocca al lupo

  37. # fox65

    Un fallo normalissimo, se non ha una struttura fisica che gli possa far assorbire dei falli cosi insignificanti che faccia tennis almeno li non lo toccano….per quanto riguarda della valle farebbe bene a pesare le parole, poi dicono della Juve che ha gli aiutini, rinaudo,vai avanti per la tua strada niente scuse, il calcio e’ un gioco maschio e te cosi lo hai interpretato le scuse te le devono i giocatori, eufemismo, della fiorentina

  38. # Livio

    E’ la solita storia di “sudditanza”…..Ti pare che il Livorno strappava un pari o una vittoria con la fiorentina? Per carità……..!!!!
    Comunque la squadra labronica non mi ha deluso…Si è dimostrata degna di tenere il “passo” e di garantire un gioco almeno di contenimento…Un altro bravo a Nicola…
    Forza LIVORNO sempre……….

  39. # brunolibero

    Rinaudo uno di noi !

  40. # Zato

    Definire “farabutto” un giocatore che commette un normale fallo di gioco è assolutamente fuori luogo. Forse Rinaudo sarà stato poco sportivo a non fare subito le scuse, che poi ha cercato di fare, ma non era un fallo cattivo e nel calcio si vede ben altro. C’è chi rompe le gambe e non viene definito farabutto…..Rossi è un giocatore fragile, per quanto bravo e ci penserei bene prima di portarlo ai mondiali, dove magari si ferma alla prima partita

  41. # Triglia62

    Prima del gol della fiorentina c’era un fallo per il Livorno e sill gol c’è un fallo a favore per il Livorno i campionati li giocano a tavolino secondo me vedi i rigori dati contro il Livorno se era un’altra squadra avrebbero ammonito i giocatori per simulazione

  42. # Omersimpons

    Della Valle ci capisce di calcio ???
    Io penso di no !!!!
    Comunque piena fiducia a Spinelli ci salveremo.

  43. # Jack

    Ariborda, artra stiacciata. A son di fa stiacciate avete lavoro assiurato come fornai. Farete concorrenza ar nencioni me lo sento.
    Livorno… SERIE A! SERIE A! Serie AhAHahaHaHaHahahahHAAHAaaA

  44. # henry

    Sareste una squadra imbarazzante anche in B, ma dove volete andare, come i buoni livornesi , anche la squadra, grandi vagabondi e tante chiacchiere, caratteristica amaranto!! Lavorate di più e più modestia e vedrete che i risultati arrivano. Continuate per questa strada e tanti auguri!!

  45. # henry

    Ancora?? Ma l’avete vista la partita o no???? Paolino ha tirato in porta a gioco fermo!!! Tagliavento aveva già fischiato!! Ma cosa sblaterate!!!

  46. # bimbone

    I FIORENTINI PIANGONO SEMPRE…..E DELLA VALLE PURE…
    RINAUDO HA FATTO UN FALLO BRUTTO…DA AMMONIZIONE….MA NON SICURAMENTE PER FAR MALE A ROSSI….
    PER IL RESTO…ONORE AL LIVORNO…..CHE MERITAVA MINIMO UN PAREGGIO….CONSIDERANDO SOPRATTUTTO IL GOL ANNULLATO…..PER FALLO INESISTENTE…!!! MA A FIRENZE PIANGONO SEMPRE…!!!!
    FORZA LIVORNO….SEMPRE…!!!

  47. # marcioss

    Sempre i soliti i Fiorentini! tifosi repressi,cattivi ed un po’ incivili,dimostrazione palese del vorrei ma non posso,vorrei vincere il campionato, ma ce n’ho uno striminzito,vorrei entrare in europa, ma quando ci sono al max arrivo ai quarti in euro league, vorrei contare un po’ di più nel mondo ma se non fosse per gli UFFIZI calcisticamente non vi considererebbe nessuno….Qualche exploit in 88 anni di storia con Hamrin e De sisti,poi Antignoni e Batistuta,ma NELLA STORIA DEL CALCIO ITALIANO CONTATE SI E NO COME IL LIVORNO! E QUESTO GIUSTIFICA ANCORA MENO I LIVORNESI CHE TIFANO UNA PROVINCIALE COME I VIOLA E’ quanto gli brucia prov per prov mi tengo la mia città!!!

  48. # stefdam

    se consideri che nell’occasione del gol di Paulinho non c’era fallo, che il gol della Fiorentina è viziato da un fallo sul nostro difensore, che il portiere dei viola è stato più determinante di Bardi, dico che il Livorno avrebbe meritato di vincere piuù della Fiorentina. Poi se pretendi che la nostra squadra giochi a viso aperto contro tutte devi tasferti a Torino e tifare Juventus

  49. # Antonio

    GRANDE! IL VIOLA E’ IL TIFOSO ROSICONE PER ECCELLENZA!

  50. # MARIO

    Rossi ? è un giocatore da biliardino………per quello si è fatto male.

  51. # FABRIZIO

    il livorno ha avuto una gran fortuna a prenderne solo uno. la fiorentina e’ nettamente superiore.

  52. # fox65

    Te sei sicuramente un pisese o un fiorentino

  53. # fox65

    della valle allora non conosce il calcio,un fallaccio è stato quello di de rossi su chiellini che giustamente è stato espulso mettiti gli occhiali o guardatela a casa caro ignorantone

  54. # fox65

    Sei un GRANDE hai fatto l’analisi perfetta del fiorentino,poi ci metti che aspettano l’estate perché gli manca anche il mare per affogarci siamo a posto

  55. # lorenzo

    Si perde sempre, sia quando si giochi bene e sia quando si giochi male…qualcosa c’e’!

  56. # Luca

    Marcioss pulisciti la bocca quando parli della fiorentina! !! Un paragone con il livorno è improponibile!!!! Che mentalità assurda!!!

  57. # roberto gori

    ma cosa ne pensate del cambio a partita finita di Duncan.
    ma un e’, che Nicola sia stato un po’ troppo presuntuoso . In certi casi le cosiddette ‘purghe’ lasciano il tempo che trovano……….

  58. # stefano

    io dico solo una cosa….i veri falliti sono i viola,perche’ spendendo milioni non vinceranno niente noi spendendo zero e’ giusto essere dove siamo,bisogna anche dire che gli arbitri ci uccidono !!!!!solo livorno !!!!!

  59. # uccio

    il sig Spinelli risponda subito a Dellavalle e difenda il SUO giocatore

  60. # Il Messicano

    la florentia viola (o fiorentina?) invece è ir barcellona…

  61. # Dariol

    caro Kratos, paolino ha tirato un attimo dopo il fischio di tagliavento e Neto era a cogliere le margherite! nemmeno se era superman arrivava su quel pallone!! cmq intanto non mi fischiare quel fallo inesistente, poi si vede, siamo in 2 contro il portiere, vediamo come va a finire!!! visti i valori in campo il Livorno ha fatto la sua partita e se avesse pareggiato penso che non si sarebbe gridato allo scandalo! lasciamo stare poi sulle dichiarazioni di della valle e pradè…. forse è a loro che va chiesto ma che partita avete visto?!?!?

  62. # fox65

    Farabutto è chi per soldi fa lavorare i bambini poveri

  63. # floyd

    Il pareggio avrebbe rispecchiato più fedelmente il gioco espresso. Se poi facciamo la proporzione basata sul costo delle squadre, Livorno nettamente vincente… Le parole rozze di Della Valle denotano la mancanza di stile, ormai storica, di una società che ha sempre preso schiaffi da tutti, e che si ostina a collocarsi tra le grandi quando grande non è, né come trofei vinti, né come classe innata.

  64. # fox65

    Povero Luca quanto risentimento per una squadra che spende milioni e poi non arriva neanche sesta in fondo al campionato.i fiorentini vivono sperando e un agio popolare dice:chi visse sperando morì ca…do e anche se siete il capoluogo di regione avete un presidente che ci rispecchia in pieno

  65. # mata

    Dare del farabutto a rinaudo per una toccata a rossi che si e’ fatto male cadendo male e’ oltraggioso ed offensivo Rinaudo insieme a spinelli dovrebbero querelare Della Valle che non ha perso occasione per far di nuovo vedere che persona e’!Basta vederlo quando esulta!Tanto in champions non ci andate neanche stavolta!!!!!!!!!Vattaccate ar …….

  66. # dav

    Nessuno si chiede come mai il Livorno deve quasi sempre giocare gli anticipi e mai i turni regolari oppure i posticipi…??

  67. # ugo

    bravo hanno voglia di di i pisani sono meglio di noi…….una cea, te lo dice un livornese.

  68. # carlo

    Avete visto il Catania lodi gol e assist cosi ci si rinforza se ci vuole salvare no come spinelli che sicuramemte aspettera il 31 gli scarti eppure pagati dagli altri vergona

  69. # Antonella R.

    La domanda e’ ….perché Benassi non ha mai giocato prima?????

  70. # Don Chisciotte

    E rivisto alla moviola del TG2, Rossi si è fatto male subito prima dello scontro.

  71. # Margherita

    Forse perché la Fiorentina gioca durante la settimana in Coppa Italia? Quando avete perso contro la Samp non era forse un turno regolare?

  72. # Sara

    Andrea Della Valle prima di essere il presidente della Fiorentina è un tifoso cosa che il vostro Spinelli non è, quindi possono scappare delle frasi per un infortunio grave verso un proprio giocatore!

  73. # Kratos

    Scusami ma disamina assurda!
    Intanto l’arbitro aveva fischiato nettamente prima che il tuo Paolino tirasse, motivo per cui ha preso l’ammonizione…..se lo avesse fatto 3 secondi dopo non l’avrebbe presa!
    Da tutte le moviola viste, sky, mediaset, rai, gazzetta e perfino Tutto sport il fallo su Cuadrado c’è….poi se per te non lo era, amen!
    Infine, Aquilani davanti a Bardi è stato fermato senza dare vantaggio……come hai detto per il tuo Paolino, te lasciami il vantaggio e fammi tirare, poi ne riparliamo!
    La verità è che l’arbitro è stato INDECENTE e lo dimostra il fatto che sia Fiorentini che Livornesi hanno entrambi VALIDI motivi su cui recriminare!!
    Concludo su Rinaudo…..per me non è stato un fallo cattivo ma un normalissimo fallo di gioco, magari un pò duro ma in serie A si vede MOOOLTO di peggio ( vedi Juventus-Roma)…..però Rinaudo non ha fatto NULLA per andare a chiedere scusa! Caxxo stiamo parlando di giocatori che si conoscono e si frequentano…..minchia fai un fallo, l’avversario stramazza a terra piangendo dal dolore e te la prima cosa che pensi è criticare l’arbitro perchè ti ha ammonito?? Lì ha vermente ca’ato fuori dal vaso! Hai fatto fallo, gli dai una pacca sulle spalle per scusarsi e poi ne dici quattro all’arbitro……tutto finisce lì e amici come prima!
    E’ stato l’atteggiamento strafottente di Rinaudo che ha fatto scatenare una stupida reazione sia dei giocatori della Fiorentina che del suo Presidente che quando viene intervistato a caldo un’ci capisce un caxxo, perchè ragiona come un tifoso e non come un “tecnico”!

  74. # fabian

    Ma lo sa il sig.Della Valle che con quegli atteggiamenti in tribuna è diventato lo zimbello d’Italia ? Il “farabutto” lo giri ai sanitari della sua squadra che hanno fatto giocare Rossi con un tutore al ginocchio ed in condizioni psicologiche molto precarie; tanto che Montella, alla vigilia del match col Livorno, lo voleva far riposare, poi l’ingordigia del risultato ha fatto il resto. Tanto, lo sapeva tutto lo staff viola , che prima o poi il povero Rossi sarebbe incorso in un nuovo infortunio. Altro che Rinaudo….

  75. # mentalità ultras

    maddè un avete capito?! sta aspettando che messi vada al psg per prende ibra!! e in piu ci prende 2 dei pulcini dell inter- grandi promesse è- e in più un esterno che hanno visto su ebay! dai ci salviamo alla grande cosi!!!

  76. # ugo

    QUALCUNO HA DETTO: NOI NON SIAMO IL PESCARA…….VERO MA SI FA COME LORO…..

  77. # mauilmoro

    …Rinaudo non è entrato per fare male, assolutamente. E’ stato un normalissimo contrasto. A vedere bene l’azione si capisce il movimento che fa Rossi con la gamba destra ma contrastato dal difensore amaranto nel girarsi compie un gesto brusco, è logico che impatta con la gamba dell’avversario, un colosso di quasi 2 metri, che non è certo un mingherlino come il viola dalle gambe di vetro. Le reazioni di ADV sono state intempestive ed inopportune. Comunque a Rossi va il mio augurio di pronta guarigione , state tranquilli tifosi viola, il Pepito Rossi sarà presto in campo. Al presidente viola spero che la società amaranto risponda adeguatamente…..tanto ci vedremo al ritorno…..

  78. # libertassino

    la cristalleria va lasciata in salotto. Rossi è fragile e tutto il mondo lo sa che prima o poi finisce gambe ciondoloni come i cavalli al Palio di Siena. Il fallo di Rinaudo era duro, ma onesto e alla Fiorentina rode tanto sapere che ogni volta che i viola alzano l’asticella delle speranze qualcosa gira storto. E’ normale quando un mediocre fa il passo più lungo della gamba trovare una mattonella che si ribella al suo passaggio. La Fiorentina è e sempre resterà una squadra dal “vorrei ma non posso” e Della Valle può spendere quanto vuole, ma mai niente riuscirà a vincere….RINAUDO OLE’

  79. # etb

    solo un fallo di gioco niente di piu’. Mr Della Valle ha sbagliato primo perche e’ il presidente di una societa calcistica che si proporrebbe su palconscenici europei, secondo il buon esempio dovrebbe partire da lui.

  80. # etb

    Io sono livornese e pure Juventino, ma fare degli accostamenti calcistici fra Livorno e Fiorentina mi pare davvero ridicolo.
    La Fiorentina e’ una squadra di blasone che ha sempre onorato il calcio con grandi calciatori (baggio dove lo mettiamo??) ovviamente non ha la forza e il poter di alter squadre milanesi e di Torino.

    se vogliamo dirla tutta ha un solo difetto i tifosi. Troppo, troppo troppo c’e altro nella vita…..

  81. # fox65

    L’augurio che rossi possa tornare sui campi di gioco a settembre….cosi’ l’Italia di prandelli avrà’ un problema di meno…ai mo di ali si gioca più duro e un giocatore cosi debole strutturalmente non serve alla causa

  82. # fox65

    Tenetevelo spinelli sarà anche tirato ma e’ un signore e non ha mai insultato un professionista di una altra squadra….il vostro presidente rispecchia in ttondo la becerita dei fiorentini

  83. # emme

    Anche Nicola ha le sue responsabilità. Biagianti improponibile, andava tolto prima, al di la’ del gol concesso. Duncan in panca non ci sta a fare nulla anche considerato il ritardo nel rientro dalle vacanze. Ha pagato la multa e si deve mettere in casi come questi…

  84. # Dariol

    ognuno chiaramente la vede a suo modo, e non cambierà idea. La storia della sportività a me però sembra un po’ ipocrita. In serie A ogni giocatore, anche sfiorato, finisce in terra rotolandosi ed urlando. Come si può pretendere che rinaudo nel momento in cui fa il fallo (normalissimo) possa rendersi conto che rossi si è spaccato un ginocchio?? peraltro dalle immagini si vede che il ginocchio di rossi si gira un attimo prima che intervenga rinaudo, quindi non sappiamo fino a che punto l’infortunio è causato dal suo intervento. Secondo questa logica ad ogni fallo si dovrebbe chiedere scusa, come per altro non aveva fatto gonzalo rodriguez pochi minuti prima quando il fallo lo aveva commesso lui. sportività a senso unico allora? Insomma, a mio parere state cercando di trovare una giustificazione alla reazione scomposta che avete avuto nel post-partita, magari dettata anche dalla comprensibile paura di aver perso un uomo importante come rossi, ma pur sempre esagerata. Sarebbe stato molto signorile se della valle, il giorno dopo e a mente fredda, vista anche l’entità dell’infortunio meno grave del previsto, avesse ritrattato chiedendo scusa per averla fatta fuori dal vaso. detto ciò le partite da vincere per il livorno non sono quelle con la fiorentina, sicchè da ora in poi le nostre strade tornano a dividersi. Speriamo si incrocino spesso nei prossimi anni, anche se sarà molto difficile (e sfortunatamente per colpa nostra!).

  85. # Carlo the one

    Rinaudo: “Chiamerò Rossi. Della Valle? Dovrebbe dare l’esempio”. Botta e risposta tra i tifosi nei commenti.

    Quindi Botta rimane a gioà nel Livorno?

  86. # Giakomo

    Ho letto i primi 2 commenti e sono stati:
    -il primo con offese al tecnico del Livorno Calcio
    -il secondo molto razzista

    Vedo con piacere che il calcio si è trasformato nelle nuove trincee per esagerare con i commenti.

    Se per ogni fallo commesso con tanto di infortunio, tutti i giocatori devono chiedere scusa come PRETENDETE dal “farabutto” Rinaudo, allora le linee telefoniche sarebbe intasate.

    La stalla di Gesù Bambino mi sa che ha perso qualche animale per la sua strada durante le feste natalizie.

  87. # roberto

    Avete visto come ha esultato Carlo Conti al gol della Fiorentina? E meno male si vanta di avecci la nonna di Borgo ‘Appuccini !!!
    Pussa via!!!

  88. # Gianca

    Sei veramente un gran comico guarda..sono piegato dalle risate.

  89. # Mirko

    Sarà anche sfortunato Rossi, ma lui il giorno dopo ha fatto la risonanza magnetica al Careggi ( e mi garberebbe vede’ la fattura e meno primari in tribuna al Franchi) e stamani e’ andato in Colorado a farsi visitare……… Sai cosa ? Rinaudo, me la dai anche a me una bella patta !!!
    A parte le ruzze, non puoi pensare a perdere tempo e fare catenaccio già dal primo minuto, prima o,poi il gol lo prendi, e quei cambi a due minuti dalla fine ?? Allora faccio debuttare qualche giovane del Livorno, ma sai ci sono gli accordi,,i contratti…….

  90. # amaranto67

    a parte che il campionato in B s è vinto… modestia? scusa ma per chi chiacchieri? qualora tu sia fiorentino parlate parlate, ogni anno di scudetto di champions… ci fate sbellia dalle risate con la vostra grandeur… nel panorama nazionale di squadre che rappresentano metropoli siete una provinciale o poco piu… se sei pisano peggio ancora… ormai siete un quartiere di navacchio e continuate a parlare di repubbliche marinare… semplicemente anacronistici… noi un s avra voglia di fa una semplice, è anche vero.. ma armeno un s ha voglia in riva ar mare mia su quella cloaca a cielo aperto che si chiama arno!…

I commenti sono chiusi.