L’ammissione di Spinelli: “Colpa mia la sconfitta, ma Nicola…”. I commenti dei lettori al 4-0

di rcampopiano

Mediagallery

NAPOLI-LIVORNO 4-0, I COMMENTI DEI LETTORI – LEGGI QUI

Una sconfitta contro il Napoli era preventivabile. Magari non con un passivo così pesante, ma uscire dal San Paolo con qualche punto in tasca (uno o tre che siano) era difficile. Quello che non è andato giù al presidente Spinelli è stato il modo con il quale sono arrivate le quattro reti. Il patron, come nel suo stile, non risparmia neanche una tirata d’orecchie a Nicola anche se la stima che nutre nei confronti dell’allenatore è e resta invariata.

Il mea culpa – Nei giorni prima della sfida al Napoli, Spinelli si era lanciato in un pronostico: “Vinciamo 2-0 grazie a Paulinho”. Purtroppo per lui e per tutti i tifosi questo non si è avverato. Il presidente ammette di aver caricato troppo la squadra: “La colpa della sconfitta è solo mia – commenta ai microfoni di Radio Crc – perché avevo detto alla squadra di giocarsela a viso aperto. Abbiamo giocato bene il primo tempo anche se abbiamo lasciato troppo spazio a Mertens in occasione del primo gol”.

Effetto San Paolo – L’aver giocato in uno stadio imponente come quello napoletano può aver condizionato i giocatori: “Il San Paolo – prosegue Spinelli – è stata l’arma in più del Napoli perché la loro tifoseria va inserita tra le prime del mondo. Penso che ad alcuni giocatori tremassero le gambe perché giocare in quello stadio fa questo effetto. Perdere 2-0 ci stava, ma penso che il risultato finale sia stato eccessivo”.

La bacchettata – Oltre a se stesso, il presidente mette sul banco degli imputati, per la prima volta, anche Nicola: “Non ho ben capito i cambi del mio allenatore e il nostro secondo tempo non è stato all’altezza. L’aver lasciato fuori un giocatore come Emerson in favore di Rinaudo è stata una scelta che non ho condiviso. Abbiamo concesso troppo campo ai nostri avversari. Nicola però può lavorare tranquillo perché ha la mia completa stima e fiducia”.

 

Riproduzione riservata ©

21 commenti

 
  1. # Silvio B.

    Giu’ le mani da Nicola.

  2. # bimbone

    forza livorno………grande nicola….
    non mollare….non mollare…!!!

  3. # pisam3rda

    Boia deh…Spinelli…nella foto sembri un carro di Viareggio!

  4. # Ceccobeppe

    Non capisco….E’ solo sua perché se la è gufata ?

  5. # orestino

    Non scusarti Presidente, hai dato tanto per questa citta’ e per questa squadra, ci hai regalato la Serie A e ti saremo sempre grati per quello che sei riuscito fare per Livorno e per i Livornesi…Grazie davvero Presidente…da tutti i tifosi della Tribuna….non pensare a lasciare, Livorno tornerebbe nel baratro…..

  6. # PIO

    Purtroppo non vi e’ bastata l’ esperienza con Donadoni? Livorno all’ andata ancora a meta’ classifica e mister Donadoni esonerato per far posto a Mazzone… Mi sa tanto che richiama quell’ anziano allenatore da Genova …ve lo ricordate come si chiamava?

  7. # Mauro 67

    Ormai Napoli è andata,e la sconfitta era preventivabile.
    Ora pensiamo alla Samp e prepariamo bene la partita perchè loro sono proprio bolliti.
    La salvezza ce la costruiamo solo vincendo con queste squadre.
    Forza Amaranto!!!

  8. # mauro

    Comunque lasciare fuori Emerson è stato un grosso errore, tra Emerson e Rinaudo c’è un’enorme differenza.
    Nicola però rimane sempre un grande !!

  9. # Alfonso

    Ora non cominciamo…..Il Napoli è sempre o ciuccio!!!!…..E cominciare a tirare i sassi in una cristalleria non fa bene a nessuno!!!
    Forza LIVORNO SEMPRE…………..

  10. # sucasuca

    Nicola non si tocca te presidente grazie per tutto quello che hai fatto per il Livorno e noi livornesi ma hai sbagliato si non per quanto hai detto della partita con il Napoli, ma per il mercato che hai fatto totalmente deficitario e se ci salviamo sarà merito si dei giocatori ,ma prima di tutto del nostro grande mister che ha creato un grande gruppo .Sempre forza Livorno

  11. # PITTARO

    Emerson è rimasto fuori per cautela… smettiamola di fare l’allenatori… lo sa benissimo Nicola cosa deve fare… non sono certo partite come queste che si devono vincere, ma quelle con le nostre dirette rivali, quindi meglio far riposare in nostra grande Emerson per farlo giocare in piena forma contro la Samp…

  12. # lupin

    Perea nella Lazio è titolare da noi Borja non ha giocato neanche un minuto non sarà in forma piena perché Belingheri e Siligardi lo sono? Comunque in nazionale colombiana Perea è panchinaro mentre Borja gioca titolare…. !

  13. # marco60

    Anche un bagno di umiltà può fare bene. Tanto per tutelarsi in caso qualcuno si sia montato la testa.
    Ora quindici giorni per spurgare come le chiocciole e poi sotto rigenerati contro la Sampdoria, quelle sì che sono partite che non si possono sbagliare!!

  14. # lorenzana

    molla stob Nicola…con i giocatori che ha ha fatto e sta continuando a fare miracoli…per una volta anche quando perdiamo si vede che la squadra ha un gioco e non fa catenacci…

  15. # EMILIO

    SPINELLI C’HAI POCO DA CRITICARE NICOLA ! E DEVI COMPRARE I GIOCATORI ! HAI PRESO 20 MILIONI !!!

  16. # MARIO di BORGO

    Grande Presidente che ha fatto Grande la citta’ di Livorno portando Lavoro e Calcio che conta.

  17. # MAURO

    Vi ricordo che Nicola ha rifatto “grande” Spinelli. l’hanno passato con quella squadra che nell’anno precedente a malapena si era salvata all’ultima giornata di campionato, il mister è riuscito a resuscitare 8/9 atleti e a falli diventare dei giocatori. Per contro, Spinelli quest’anno ha fatto una campagna acquisti da fame, di conseguenza gli uomini che Nicola deve mettere in campo sono quelli che passa il convento.
    Ah dimenticavo …., quel gruppo di tifosi della tribuna che osannano Spinelli, due campionati fa cosa dicevano dalla tribuna al presidente ?
    Io c’ero e mi ricordo tutto bene, vi posso garantire che non erano belle parole.

  18. # max

    Invece di citare Nicola farebbe meglio a spiegare ai tifosi che c’hanno dato Biagianti con evidenti problemi fisici e in piu’ avremo per tutto il campionato la spada di Damocle sulla testa per l’evidente mancanza di un esterno sinistro.

  19. # PIO

    Condivido il pensiero di Mauro…. dov’ erano quei tifosi della tribuna quando due campionati fa si rischiava di sparire dal calcio professionistico??

  20. # Kevinlab

    Ci risiamo, la filosofia di gioco del calcio di Nicola e’ questa, non piegare
    Un istante giammai!!! Vi ricordate in casa con lo spezia? Noi in serie
    A loro no! A me pare che non si debba nemmeno pensare lontanamente
    Di criticare l’allenatore , ma penso che bisogna lottare tutte le
    Domeniche con chi si para davanti punto e basta!!!
    Forza magico Livorno , forza Nicola e forza Spinelli

  21. # dagui

    mahhhh! Rinaudo in difesa è più forte di Emerson…Emerson sarà un grandissmo regista 😉 come contro il verona;) si giocò benissimo ! 😉 ma per la difesa Rinaudo è più sicuro 😉

I commenti sono chiusi.