Inizio travolgente del Don Bosco

Mediagallery

82-67: questo il punteggio finale della Pallacanestro Don Bosco Livorno che si aggiudica il primo match del campionato Dnb contro L’bc Castelfiorentino. Una prova generica eccezionale sulla quale spicca la prestazione di Lorenzo Benvenuti autore di 21 punti conditi da 11 rimbalzi e una presenza dominante in area pitturata. La Pallacanestro Don Bosco Livorno parte fortissimo fin dai primi minuti della partita con un parziale iniziale di 16-2 firmato dai contropiedi e dai canestri di Sollitto (che chiuderà la sua ottima gara con 14 punti). L’ABC però non si fa prendere dal panico e con il livornese Bertolini ritorna in partita. Il Don Bosco però è più reattiva è Benvenuti spadroneggia vicino e lontano dal ferro (anche 3 triple a segno per lui) con un paio di schiacciate che fanno tremare il PalaMacchia e ricacciano giù gli avversari. La prima metà gara si conclude con i padroni di casa in vantaggio per 46-34.

Il secondo tempo comincia con il ritmo alto imposto dal Don Bosco che trova ottimi spunti da Mazzantini e soprattutto dal giovane Della Rosa che regala lampi di classe con assist geniali. Poi è il turno di Marchni che, uscito dalla panchina, segna 3 canestri in un amen. L’ultimo quarto è però Castelfiorentino a fare la voce grossa , piazzando un parziale che riporta la truppa di Angelucci fino a 6 punti di distanza quando mancano 5 minuti sul cronometro della partita. Ma i livornesi non si scompongono e con una tripla decisiva di Sanguinetti, chiudono definitivamente la gara. Il prossimo turno vedrà i ragazzi di Da Prato in trasferta in quel di Cecina in una altro derby toscano.

 

Don Bosco Livorno-Abc Castelfiorentino 82-67

DON BOSCO LIVORNO: Sanguinetti 10, Della Rosa 5, Sollitto 14, Mazzantini 11, Lemmi 5, Gigena 2, Artioli 4, Malfatti, Benvenuti 21. All. Da Prato

ABC CASTELFIORENTINO: Montagnani 6, Tommei 10, Belli ne, Dolic 9, Bertolini 13, Venucci 11, Corbinelli ne, Mastroianni, Papi 7, Crotta 11. All. Angelucci

PARZIALI: 23-13; 46-34; 64-53

Riproduzione riservata ©