Fantacalcio: le valutazioni degli amaranto. Occhio alle sorprese, Paulinho il più costoso

di rcampopiano

Mediagallery

Il fantacalcio è da sempre uno dei passatempi preferiti da tutti gli amanti del calcio. Da tre anni a questa parte però i tifosi del Livorno hanno dovuto costruire la propria squadra senza nessuno degli amaranto, impegnati nel campionato di B. Grazie alla promozione, ora sarà possibile inserire nell’undici titolare qualche giocatore “di casa”.

fantacalcio livornoIl giornale principe del fantacalcio è da sempre la Gazzetta dello Sport che ieri, 5 agosto, ha pubblicato, per la prima volta, i costi di tutti i giocatori, compresi quelli del Livorno. Fa una certa impressione vedere il nome di Paulinho accanto a quelli di Tevez o Higuain tanto per fare un esempio. Non a caso è il giocatore con la valutazione più alta: 18 fantamilioni, soltanto due in meno di Giuseppe Rossi e tre in più di Quagliarella. Tutto il Livorno in totale costa 120 fantamilioni, addirittura 130 in meno rispetto a quelli che la “rosa” mette a disposizione per fare la propria squadra di 23 elementi. Segno che gli amaranto non sono tenuti in gran conto. Da un certo punto di vista meglio così perché sfogliando l’elenco ci possono essere vere e proprie sorprese come Emerson a 8, Ceccherini a 3 o Schiattarella a 4. La speranza è che queste valutazioni siano destinate a salire con l’andare del campionato.

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # ruro

    Tutto grazie al mega-presidente Aldo Spinelli! Grazie in eterno Aldo !

I commenti sono chiusi.