Catania, mister Maran: "Cancellare lo zero in classifica". Statistiche e precedenti

di rcampopiano

Mediagallery

LIVORNO-CATANIA, I PRECEDENTI – LEGGI QUI (di Matteo Novembrini)

Dopo il sorprendente ottavo posto della passata stagione, quest’anno la partenza del Catania è stata ad handicap: due sconfitte in altrettante giornate. Logico che il tecnico Maran voglia invertire questo trend negativo a cominciare dalla sfida contro il Livorno: “Abbiamo grande fame di punti. Logico che quest’anno il mercato abbia influito parecchio, ma questa non deve essere una scusante. La sosta ci ha permesso di lavorare al meglio e ho visto lo spirito che ci ha caratterizzato l’anno scorso. La sconfitta contro l’Inter ancora non l’abbiamo digerita, ma ora c’è da pensare solo e soltanto al Livorno, una squadra forte che vorrà dare continuità alla vittoria contro il Sassuolo”.

L’allenatore può contare sul “reintegro” di Barrientos. Contro l’Inter non figurava neanche tra i convocati poiché era imminente il suo passaggio a Dubai. Una volta saltata la trattativa il giocatore è tornato a far parte della rosa. Tra i convocati di Maran c’è anche Bellusci nonostante in settimana non si sia allenato al meglio per una distrazione muscolare. Niente da fare invece per Izco e Peruzzi. Prima convocazione invece per Plaisl e Guarente: probabile che almeno il primo parta titolare mentre l’ex Siviglia entrerà a partita in corso.

Riproduzione riservata ©