Calissi e Luperi in ritiro con la Nazionale

Mediagallery

Tra una settimana è in programma l’inizio della stagione di Coppa del mondo. In vista dell’esordio, le nazionali di spada e di fioretto sono in ritiro per farsi trovare pronti al primo appuntamento del circuito mondiale 2014. La spada italiana si è ritrovata al Centro di Preparazione Olimpica Coni di Formia, dove il Ccmmissario tecnico Sandro Cuomo ha preparato un programma di lavoro specifico. “Stiamo lavorando – spiega Cuomo – mettendo a fuoco particolarmente la parte tecnica, alla luce anche dell’avvio di una proficua collaborazione tra lo staff della Nazionale ed i preparatori atletici dei singoli atleti. L’obiettivo è ovviamente quello di mettere al punto ogni dettaglio in vista del primo appuntamento, a Doha, che inizierà giorno 16 con il Grand Prix FIE maschile e proseguirà con la prova di Coppa del Mondo femminile”.

Ad essere stati convocati sono stati gli spadisti Matteo Tagliariol, Paolo Pizzo, Enrico Garozzo, Gabriele Bino, Matthew Trager, Marco Fichera, Andrea Santarelli, Luca Ferraris, Fabrizio Citro e Lorenzo Bruttini, e le spadiste Mara Navarria, Bianca Del Carretto, Francesca Quondamcarlo, Rossella Fiamingo, Giulia Rizzi, Marzia Muroni, Marta Ferrari, Brenda Briasco, Camilla Batini ed Alberta Santuccio.

Lo staff tecnico a supporto degli azzurri, oltre che dal commissario tecnico Sandro Cuomo, è composto anche da Dario Chiadò, Roberto Cirillo, Daniele Pantoni, Mario Renzulli, Paolo Zanobini e Carmine Carpenito, mentre la preparazione atletica è affidata ad Edoardo Kirschner. A seguire gli atleti vi è anche il medico Luca Gargiulo, i fisioterapiti Claudia Colasanti e Marco Sciunnacche oltre al tecnico delle armi Damiano Valerio.

A Norcia, allo Sporting Hotel Salicone, è invece in corso il ritiro della Nazionale azzurra di fioretto maschile e femminile. Il Commissario tecnico, Andrea Cipressa, ha convocato ben ventiquattro atleti: i fiorettisti Andrea Cassarà, Andrea Baldini, Valerio Aspromonte, Giorgio Avola, Alessio Foconi, Daniele Garozzo, Tobia Biondo, Michele Di Francisca, Edoardo Luperi, Luca Simoncelli e Francesco Trani, e le fiorettiste Valentina Vezzali, Elisa Di Francisca, Arianna Errigo, Benedetta Durando, Carolina Erba, Chiara Cini, Olga Calissi, Martina Batini, Alice Volpi, Beatrice Monaco, Valentina Cipriani e Valentina De Costanzo. “Il calendario ci costringe ad un lavoro differenziato tra uomini e donne – dice il CT Andrea Cipressa -. L’esordio per il fioretto maschile è infatti previsto per la prossima settimana a Parigi, mentre le ragazze saranno di scena ad inizio febbraio. Nonostante ciò, ho fortemente voluto svolgere il ritiro in maniera congiunta perchè sono convinto dell’importanza del gruppo. Il clima è ottimo e credo che questo possa rappresentare un viatico positivo per l’inizio di una stagione importante”. Lo staff tecnico è composto da Paolo Paoletti, Giulio Tomassini, Giovanna Trillini, Eugenio Migliore, Fabio Galli e Salvatore Di Naro, mentre la preparazione atletica è affidata ad Annalisa Coltorti e Luca Malvassori. Lo staff sanitario invece è formato dal medico Adelaide Josy De Matti e dai fisioterapisti Stefano Vandini, Federica Balbi e Caterina Chincoli. Il tecnico delle armi è Fausto Paradisi. In programma anche l’incontro con la psicologa Francesca Ciasullo e la presenza, per due giorni, della dietista Ilaria Bonchi.

 

Riproduzione riservata ©