Stadio, raffica di Daspo per i tifosi

Mediagallery

A seguito dei gravi episodi avvenuti durante Livorno-Verona la polizia ha avviato un’intensa attività investigativa che ha portato per 7 tifosi livornesi al Daspo di 5 anni, ovvero il divieto di accesso agli impianti sportivi e il divieto di frequentare, oltre che gli impianti sportivi e le aree limitrofe, anche i luoghi addetti al transito, al trasporto ad alla sosta dei tifosi.
Considerata la gravità dei comportamenti per loro è stato emesso anche l’obbligo di presentarsi in questura durante lo svolgimento degli incontri casalinghi del Livorno per una durata variabile dai tre ai cinque anni.
Daspo, della durata di 2 anni, anche per 2 tifosi veronesi per “comportamenti lesivi dell’ordine e della sicurezza pubblica”. Sono in corso ulteriori indagini ed accertamenti per l’identificazione di altri responsabili di comportamenti violenti e/o pericolosi.

Non è finita qui. Durante Livorno-Napoli sono stati applicati Daspo, per la durata di 2 anni, a 3 tifosi partenopei responsabili dell’accensione ed utilizzo di artifici pirotecnici luminosi all’interno dello stadio e di un tentativo di invasione di campo.

Infine è stato emesso il provvedimento di divieto di accesso agli impianti sportivi della durata di anni due per un tifoso del Parma che in occasione della partita Livorno-Parma si è reso responsabile “dell’accensione ed utilizzo di artifizi pirotecnici luminosi all’interno dello stadio”.  

Riproduzione riservata ©

7 commenti

 
  1. # ugo

    brava polizia!

  2. # Karl

    la giustizia deve essere uguale per tutti…bravi poliziotti

  3. # frenio

    vorrei fare una domanda: perché se si picchiano dentro e/o fuori di uno stadio si cerca di prendere i colpevoli, se succede fuori di un locale …si chiude il locale?
    La giustizia non dovrebbe essere uguale per tutti? qual è la differenza?

  4. # amaranto67

    forse perche in un locale ci sono massimo un centinaio di avventori mentre allo stadio solo 20000? o forse perche per chi non ha commesso il fatto è cmq possibile bersi una birra semplicemente andando in un altro locale mentre per chi va allo stadio non c è scelta? a me sembra ridicolo che l utilizzo (non il lancio) di torce o fumogeni per una coreografia sia punibile con la diffida…. cosi come non capisco per quale motivo i tamburi siano vietati… l italia è il paese delle grandi difformità ed incoerenze, trasferte ne ho fatte tante e ho visto tanti (troppi) abusi da parte delle forze dell ordine.. noi vogliamo vedere i poliziotti con i numeri identificativi sui caschi cosi come accade in tutti i paesi civili.

  5. # anarchico

    Libertà per gli ultrà

  6. # ultrasse

    coro: diffidati con noi tum tum tututum

  7. # frenio

    certamente i poliziotti con i numeri identificativi come dovrebbe essere per chi entra allo stadio, arresto immediato a chi ha il volto coperto, cappuccio, casco lacrimogeni e qualsiasi altro mezzo atto a offendere.
    una famiglia a diritto di entrare in uno stadio tranquillo senza gabbie

I commenti sono chiusi.