Beach soccer. MensSana Livorno ancora ko

Mediagallery

ANXUR TRENZA-MENSSANA LIVORNO 5-1 (0-1, 3-0, 2-0)

Anxur Trenza: Palmacci, Pasquali, Simonelli, D’Andrea, Torres, Altobelli, Carmo, Alla, Savarese, Stefanini, Opromolla, Foresi. All. Pasquali.
Livorno: Rossi G., Grossi, Rossi M., Razzauti, Marchi, Domenici, De Giulli, De Meo, Banti, Salvadori, Flauret. All. Grossi.
Arbitri: Buscema di Udine e Marton di Mestre.
Reti: 11′ pt Salvadori (L), 4′ st Torres (A), 7′ st Carmo (A), 11′ st Savarese (A), 7′ tt Altobelli (A), 9′ tt Simonelli (A).
Note: Ammonito: Pasquali, Simonelli (A).

Ancora una sconfitta per il MensSana Livorno Beach Soccer dopo quella con Milano (clicca qui per leggere). Finisce con due sconfitte la prima tappa di Lignano, ora l’attenzione si sposta a Tirrenia il 12 e 13 luglio. La prima frazione del match tra Anxur Trenza e Livorno è contraddistinta da grande equilibrio, rotto solo ad 1′ dalla sirena da bomber Salvadori che si blocca superando con un grande spunto il portiere pontino Stefanini. La partita s’infiamma nella ripresa con Torres che accende la miccia con una conclusione angolata sulla quale si esalta Rossi. Poco dopo è Roberto Pasquali ad esibirsi nel suo marchio di fabbrica, la rovesciata, ma la mira è troppa alta.
La pressione dell’Anxur Trenza porta ancora la firma dell’ex capitano della Nazionale con una serie di conclusioni che vengono ribattute dai difensori e dall’estremo difensore del Livorno. Il gol del pareggio arriva al 4′ con una giocata spettacolare dello spagnolo Torres che sale fino in cielo per rovesciare in rete.
Ancora terracinesi pericolosi con Carmo che colpisce la traversa. Toscani in avanti al 6′ con Domenici che trova pronto alla Palmacci alla respinta con i pugni. Ma è l’Anxur Trenza ad essere più concreto ed al 7′ raccoglie i frutti del gioco prodotto con un diagonale filtrante di Carmo che sorprende la retroguardia avversaria. Incredibile l’azione che porta al tris pontino con un Savarese straordinario che parte dalla propria area di rigore, lascia sul posto tutti gli avversari, si presenta davanti al portiere toscano e lo brucia con un diagonale perfetto dalla sinistra.
Nella terza ed ultima frazione Carmo suona la carica con una conclusione che fa gridare al gol ma Flauret si supera distendendosi sulla sua destra ed intercettando il pallone con la punta delle dita. Ma il poker dei terracinesi è nell’area ed arriva al 7′ con una conclusione al volo di Altobelli dalla destra su imbeccata di Pasquali. Il definitivo 5-1 lo firma Simonelli al quale non resta altro che spingere in rete un invito al bacio di Torres dall’out sinistro.

Gli altri risultati del girone A

MILANO-VIAREGGIO 6-5 dtr (1-2, 0-1, 2-0; 0-0)

Milano: Menescardi, Campolongo, Grassi, Maiorano, Eudin, Leo, Zambelli, Chiodi, Casiraghi, Mancuso, Ceriani, Daniel Souza. All. Panizza.
Viareggio: Carpita, Ramacciotti, Di Tullio, Marinai Si., Maiorana, Gori, Marrucci Mi., Marrucci Ma., Remedi, Pacini, Battini, Di Palma. All. Santini.
Arbitri: Pizzol di San Donà di Piave e Cordenons di Pordenone.
Reti: 1′ pt Gori (V), 5′ pt Leo (M), 10′ pt Di Palma (V), 1′ st Remedi (V), 1′ tt Leo (M), 8′ tt Leo (M).
Note: Ammoniti: Campolongo (M), Marrucci Mi. (V). Sequenza rigori: Di Palma – gol; Daniel Souza – gol; Marinai Si. – parato; Leo – parato; Ramacciotti – gol; Eudin – gol; Di Tullio – fuori; Zambelli – gol.

BARLETTA-HAPPY CAR SAMBENEDETTESE 2-7 (0-3, 1-1, 1-3)

Barletta: Dicandia, Persia, Curci, Zingrillo, Dinoia, De Lorenzo, Di Pinto, Stella, Riondino.
Sambenedettese: Carotenuto, Leghissa, Pastore, Jordan, Di Maio, Soria, Marazza, Juninho, Addarii, Comello. All. Di Lorenzo.
Arbitri: Murgida di Gallarate e Balconi di Sesto San Giovanni.
Reti: 3′ pt Palma (S), 6′ pt Juninho (S), 12′ pt Soria (S), 2′ st Persia (B), 6′ st Jordan (S), 2′ tt Jordan (S), 3′ tt Jordan (S), 5′ tt Jordan (S), 5′ tt Zingrillo (B).

PISA-LAMEZIA BEACH SOCCER 5-1 (2-0, 3-1, 0-0)

Pisa: Biasci, Bonamici, Cofrancesco, Degli Esposti, Morgè, Rognini, Scarpellini, Fedele, Cinquini, Giannechini. All. Cecchi.
Lamezia: D’Augello, Rocca, Orlando, Muraca, Coscarelli, Lanzo, Cerminara, El Madi, Notaris, Mascaro, Romagnuolo, Chirumbolo. All. Saladino.
Arbitri: Cecchini di Bassano del Grappa e Rosà di Arco Riva.
Reti: 2′ pt Cinquini (P), 4′ pt Degli Esposti (P), 1′ st Cinquini (P), 4′ st Giannechini (P), 8′ st Orlando (L), 11′ st Morgè (P).
Note: Ammoniti: Fedele, Degli Esposti, Cinquini(P), Coscarelli (L).

Classifica

Milano e Pisa 5, Anxur Trenza, Viareggio, Happy Car Sambenedettese e Barletta 3, Lamezia e MensSana Livorno 0

Riproduzione riservata ©