Calcio, sponsorizzazioni: Livorno fanalino di coda della A. La crisi colpisce anche il pallone

Mediagallery

La crisi che l’Italia sta attraversando si riflette anche nel mondo del calcio. Specie per quanto riguarda gli sponsor di maglia che quest’anno stanno avendo un calo del 18% rispetto agli anni passati. A rilevare questo dato è l’agenzia Sporteconomy (‘Sporteconomy Jersey Sponsor Index’). I dati confermano che quattro club dominano lo scenario nazionale (Inter, Juve, Milan e Napoli), incassando da soli il 70% del totale. Altri 12 club si dividono il resto della torta, mentre sono ben quattro quelli che ancora non hanno main sponsor (Roma e Lazio, il Catania e il Verona, che però ha due sponsor minori). All’ultimo posto di questa speciale classifica troviamo il Livorno. La Carige (storico sponsor) investe “soltanto” 750 mila euro.  Tornando ai leader, quest’anno è l’Inter, nonostante l’infelice stagione passata, a guidare la lista grazie ai 13,2 milioni assicurati da Pirelli, seguita da Juve (13 mln da Jeep), Milan (12 mln da Fly Emirates) e Napoli (10 mln da Lete e Msc Crociere). Grazie a loro, il valore medio delle sponsorizzazioni e’ di 3,46 milioni, ma tutti gli altri club sono distanti, con la Fiorentina quinta grazie ai 3 milioni garantiti da Mazda.

Riproduzione riservata ©

20 commenti

 
  1. # Vento di Libeccio!

    E’ inutile dare la colpa al “tramme”.
    Il fatto è che siamo da serie B!!!

  2. # Alex

    Beati gli ultimi,..forza Livorno !!

  3. # Allerta

    Forza Livorno, in barba ai vaini!

  4. # alessandro

    Scusi, chiedo al giornalista, ma perché dire che siamo fanalino di coda (suppongo tanto per fare polemica e alimentare i commenti contro Livorno e il Livorno) dal momento che lei stesso nell’articolo scrive che Roma e Lazio non hanno né main sponsor, né (così si evince dal pezzo) altri sponsor minori? Saranno loro i fanalini di coda, no?!!

  5. # Pisano d.o.c.

    VENTO DI LIBECCIO:
    Parole sante, speriamo che lo capiscano anche i tuoi concittadini, evvai con la manina rossa vai!

  6. # La redazione

    Nessuna polemica. Intendevamo fanalino di coda nella speciale classifica di chi ha già un main sponsor

  7. # meglio ....che pisano

    Ma te sei da C2….godo…

  8. # Pisano

    e trovatevi contenti… avete una squadra da serie B in una città da serie Z!

  9. # marco

    Ti commenti da solo, siete veramente i peggiori, che brutta bestia l’invidia, voi non siete nemmeno da Z…..

  10. # mrdani

    Nessuno che fa notare dei troppi soldi buttati..la gente non mangia e ci si lamenta che 750mila euro sono il fanalino di coda ? Roba da matti

  11. # Dariol

    però, ce n’è di pisani su quilivorno….allora lo vedi che, sotto sotto, vi si garba anche a voi??? FORZA LIVORNO!! 😉

  12. # alla frutta

    Facci lo sponsor te della tua moto zappa…. dai contadinotto non rodere e vai a vederti il partitone con la Paganese. Aaaaaaaahhhhhh ridiolo de

  13. # amaranto67

    è tutto vero quello che hai detto, anzi , sacrosanto, nonostante tutto però siete sotto e vi rode… oh si che vi rode 😉

    P.S. E sotto ci rimarrete visto il bel gironcino che vi è capitato.

  14. # alla frutta

    Che pena fate…. dai una ventina di chilometri e vedete lo spettacolo (come vi disse il vostro Mian). Se poi volete vedere delle squadre da scapoli e ammogliati restate pure a Pisa.

  15. # fra' poino

    oh ma voi avete mai visto un livornese che scrive su quipisa o similari ?? E non vivono senza Livorno

  16. # brunolibero

    Scrivere su Quipisa? E chi se ne giova…ibhò…

  17. # alla frutta

    Siccome è un sito livornese cercate di non pubblicare commenti dei contadini pisani

  18. # Pisano d.o.c.

    ahahahahahaah diiene!!!!!!! Grande paisa’

  19. # Pisano d.o.c.

    Te cerca di toglie le lische all’acciughe o pesciaiolo ed io pensero’ a lustra’ r’trattore…………

  20. # MarcomX

    Fra poino…..il giornale on line di Pisa si ‘iama La Zolla!!!

I commenti sono chiusi.