Calcio Juniores. Pls e Livorno Nord Pontino si spartiscono la posta in gioco

Mediagallery

Livorno Nord Pontino – Pro Livorno Sorgenti 0-0

Livorno Nord Pontino ( 4-4-1-1): Poles, D’Auria ( 66’ Sonzoni) bBandini ( 70’ Bellandi) Berti, Ciorba, Pampaloni, Montecalvo, Campochiari ( 46’ Chelucci) Mimini, Pardini ( 76’ Dotsenko) Garzelli ( 55’ Del Soldato) 12 Lucchetti 17 Vignali All. Disegni

Pro Livorno Sorgenti ( 4-3-3): Pagani, Martelli, Rivecci, Burini, Sgariglia, Cesarano ( 59’ Domenichini) Domenici ( 51’ Marconi) Toti, Cantone, Malloci, Zoncu ( 67’ Salvetti) 12 Pieri 14 Brondi 16 Galgano 17 Quaglia All. Signorini

Arbitro: Angeli di Lucca

di Gianni Picchi

LIVORNO- Il derby finisce a reti bianche. Due squadre che hanno cercato, fin dal primo minuto, di aggiudicarsi i tre punti. Due squadre con caratteristiche diverse. I locali gruppo solido, e fisico, mentre  gli ospiti superiori tecnicamente. L’incontro è stato giocato sul campo B, quello dell’ex stazione del “trenino”, tratta Livorno-Tirrenia, che agli ultra cinquantenni può risvegliar ricordi piacevoli. Il campo A è stato oggetto di “ristrutturazione”: oggi sarà inaugurato infatti il nuovo manto del terreno.

Le misure del rettangolo di gioco, poca larghezza, non hanno permesso agli ospiti di potere sfruttare le fasce. Inoltre il terreno si presentava “allentato” per le abbondanti piogge cadute. Quindi ha avuto maggior agio il team di mister Disegni e nonostante tutto è stata una partita piacevole. Nel primo tempo, con rapidi contropiede, la Pls si rende pericolosa, specialmente in due occasioni. Nella ripresa il Livorno Nord prende campo, e gli ospiti debbono abbassare il baricentro. Il leitmotiv della seconda parte che, il direttore di gara, “spezzetta”, troppo il gioco, e la gara diventa meno piacevole.

Cenni di cronaca

28’ Lancio in profondità per Cantone, il quale entra in area palla al piede. Poles, gli esce incontro, ed il numero nove non trova a giusta condizione per battere a rete.

33’ Zoncu, al limite dell’area, trova lo spazio per battere a rete. Fuori di poco.

47’ Pardini, spostato in fascia destra, calcia a rete. Pagani si deve distendere per respingere e neutralizzare la minaccia.

54’ Montecalvo ci prova dal limite. Fuori di poco.

59’ Cross di Mimini da destra, Montecalvo, in libertà, batte a rete d testa centrale, Pagani para con tranquillità.

80’ Gli ospiti dalla fascia destra. Palla per Toti, dal limite dell’area… ma il suo tiro si perde sul fondo.

Risultati 4° giornata

Albinia – Piombino 3-1

A.Picchi – Valdarbia 5-0

C.Fiorentino – Asta 3-1

Livorno N.P. – PLS 0-0

Castelbadie – Cuoiopelli 3-1

Rosignano – S.Ministo B. Rinv.

Cenaia . V.Mazzola 1-1

Classifica: Castelbadie 12 /// PLS, Cenaia 10 /// Castelfiorentino 9 /// Gracciano, Livorno N.P., Antignano B. 7 /// S.Miniato B.*, A.Picchi 6 /// V.Mazzola 5 /// Cuoiopelli, Rosignano* 4 /// Albinia, Piombino 1 /// Valdarbia, Asta 0

*1 partita in meno

Prosimo turno

Antignano – Rosignano

A.Picchi – Castelbadie

Asta – Albinia

Cuoiopelli – Livorno N.P.

PLS – Piombino

S.Miniato B. – Cenaia

Valdarbia – Castelfiorentino

V.Mazzola – Gracciano

 

Riproduzione riservata ©