Libertas, il cuore non basta. In serie D arriva l’en plein

Mediagallery

di ANDREA ALCAMISI

Turno più che positivo per le squadre livornesi di Serie D Regionale, che trovano tutte la vittoria. Peccato invece per la Libertas, uscita sconfitta dall’incontro casalingo contro il Bottegone Basket. Andiamo dunque ad osservare i tabellini delle partite.

DIVISIONE NAZIONALE C

LIBERTAS LIBURNIA LIVORNO v Valentina’s Bottegone Basket 83-91 (1°: 21-17; 2°: 36-35; 3°: 51-59)

Libertas Liburnia Livorno: Orsini 23, Rizzacasa 17, Sidoti 6, Benini 1, Nesti 20, Del’agnello G., Stolfi 13, Mori 3. ALL.: Pardini

Valentina’s Bottegone Basket: Giannini 26, Staino 14, Marconato 2, Bongi 12, Visigalli 6, Paci 28, Rossi, Della Rosa 3. N.E.: Vannacci e Giusti. All.: Valerio

Subisce una sconfitta la formazione della Libertas Liburnia Livorno allenata da Pardini. I gialloblu perdono davanti al pubblico amico contro il Valentina’s Bottegone Basket, perdendo di 8 punti. Iniziata piuttosto bene, avendo chiuso in vantaggio il primo periodo di gioco, la partita si è complicata già dal secondo quarto in poi, arrivando all’intervallo lungo sopra di un solo punto rispetto agli ospiti. Nel terzo quarto infatti la squadra di mister Pardini perde parecchi punti e chiude il periodo sotto di 8, arrivando così a fine partita sul punteggio di 83 a 97. Ma se la prestazione generale della squadra non è stata sufficiente ad evitare la sconfitta, fanno eccezione sicuramente alcuni punteggi individuali degni di nota; fra questi ricordiamo i 23 punti di Orsini e i 20 di Nesti, ma anche i 17 di Rizzacasa e i 13 di Stolfi. Per quanto riguarda la prossima partita, la Libertas sarà ospitata da l’US Loreto Pesaro sabato 22 marzo alle 18.

CLASSIFICA GENERALE: Bottegone Basket, 40; Pisarurm 2000, 36; Robur Osimo, 28; Pallacanestro Monsummano, 28; Vigor Matelica, 26; Folgore Fucecchio, 24; Pallacanestro Empoli, 20; Libertas Liburnia, 20; Virtus Civitanova, 18; Loreto Pesaro, 16; Basket Gubbio, 16; Basket Valdisieve, 14; Nuovo Basket Altopascio, 14; Juve Pontedera, 4.

SERIE D REGIONALE

Basket Venturina v US LIVORNO BASKET 59-67 (1°: 12-18; 2°: 22-33; 3°: 35-51)

Basket Venturina: Cioni 4, Giannini 8, Corsini 19, Magnolfi 13, Cacciottolo 3, Righi 2, Balestri 6, Gistri 4, Parri. N.E.: Carducci. All.: Biancani

Us Livorno Basket: Vukich 7, Busoni 1, Orsini 10, Caluri 4, Giardini 21, Bettini 3, Volpi C. 7, Davini 9, Vaccai 5. ALL.: Trocar

Si allunga la scia positiva per l’US Livorno Basket, che conquista così anche la terza vittoria consecutiva battendo fuori casa il Basket Venturina con 8 punti di vantaggio. Partono subito bene i ragazzi di Trocar, che si portano in vantaggio sul punteggio di 12 a 18 già alla fine del primo periodo di gioco. Infatti, alla fine del primo tempo, i punti di distacco da Venturina saranno già 10, mentre alla fine del terzo quarto della partita saliranno addirittura a 16. Nulla può frenare l’avanzata degli amaranto, neanche la reazione del Venturina nell’ultimo periodo, che riesce soltanto a ridurre in parte le distanze. Finisce quindi sul punteggio di 59 a 67 per la squadra livornese, grazie anche ai 21 punti messi a segno da Giardini che, insieme a Orsini (10 punti), arriva alla doppia cifra. Riuscirà l’US a mantenere la scia positiva di vittorie nelle prossime partite? Non ci resta che aspettare sabato prossimo alle 19.15, quando l’US Livorno ospiterà lo Sport Pisa.

 

Cus Pisa v MELORIA BASKET 2000 LIVORNO 74-80 (1°: 25-19; 2°: 42-44; 3°: 58-62)

Cus Pisa: Romano 5, Malventi 6, Rossi 3, Caprioli, Raimo, Turchi 22, Dini 18, Manetti 15, Balestrieri, Pecchia, Nelli 2. All.: Giaconi

Meloria Basket 2000 Livorno: Spinelli 16, Storti 13, La Placa, Barsotti 12, Vortici 2, Maffei, Raugi, Falco 18, Salazar 19. All.: Parcesepe.

La formazione del Meloria Basket 2000 Livorno conquista i due punti vincendo in trasferta, espugnando il campo del Cus Pisa con il punteggio di 80 a 74. Seppur non partiti benissimo, avendo chiuso il primo periodo in svantaggio di 6 punti, i ragazzi di mister Parcesepe infatti riescono ad imporsi dal secondo quarto e a portarsi avanti alla fine del primo tempo della partita di 2 punti. Nella ripresa la squadra livornese mantiene il vantaggio e chiude il terzo periodo sul 58 a 62, riuscendo a chiudere definitivamente la partita sul più 6 dai pisani. Decisivi, anche in questa partita, i punti segnati da Salazar (19 punti) e da Falco (18 punti), oltre che da Spinelli, Storti e Barsotti (rispettivamente 16, 13 e 12 punti messi a segno). Per quanto riguarda il prossimo turno di campionato, il Meloria sarà impegnato in casa contro Basket San Vincenzo domenica prossima alle 18.

 

LABRONICA BASKET LIVORNO v Versilia Basket 2002 47-42 (1°: 6-14; 2°: 22-20; 3°: 30-30)

Labronica Basket Livorno: Lombardi 2, Seminara 2, Rubini 3, Lorenzini, Isetto 4, Dal Canto 5, Tessarolo 19, Raffaelli 9, Venditti 3. All.: Pistolesi

Versilia Basket 2002: Leonardi 10, Cappellini 4, Stefani 13, Simonetti 7, Genovali, Gatti 2, Binelli, Taucci 2, Barsanti 4. N.E.: Fracassini. All.: Desideri

Vince anche la Labronica, l’unica squadra livornese a giocare in casa in questo turno, battendo il Versilia Basket per soli 5 punti. Infatti, anche se alla fine del primo quarto chiudono sotto di 8 punti, i ragazzi allenati da Pistolesi riescono subito a rimediare la situazione chiudendo il primo tempo in vantaggio sul 22 a 20. Nella ripresa il terzo periodo si chiude in perfetta parità (30 a 30), ma è nell’ultimo quarto della partita che la Labronica riesce ad imporsi e a chiudere la gara sul punteggio di 47 a 42 per i padroni di casa. Per quanto riguarda i punteggi individuali, l’unico che fra le file livornesi è riuscito a raggiungere la doppia cifra è stato Tessarolo, con ben 19 punti realizzati, mentre fra gli altri ricordiamo Raffaelli (9 punti) e Dal Canto (5 punti). Nella prossima partita, domenica 23 marzo alle 18, la Labronica Basket se la dovrà vedere contro il Cefa S.C.B.

 

Basket San Vincenzo v PIELLE LIVORNO 59-76 (1°: 19-18; 2°: 35-38; 3°: 42-51)

CLASSIFICA GENERALE: Centro Minibasket Carrara, 34; Meloria Basket 2000,32; Basket San Vincenzo,30; US Livorno, 28; Pielle Livorno, 22; Labronica Livorno, 22; Cus Pisa, 20; Vela Basket Viareggio, 20; Versilia Basket, 20; Uisp Donoratico, 14; Basket Venturina, 12; Sport Pisa, 8; Cefa Castelnuovo G., 2.

 

 

 

lunedì 17 marzo 2014

 

Riproduzione riservata ©