Il Meloria piega la Labronica nel derby. Vince anche l’Us, ko amaro per la Pielle

Mediagallery

di ANDREA ALCAMISI

Trionfo del Meloria contro la Labronica nell’ennesima stracittadina di questa stagione. Vittoria anche per l’Us Livorno in casa contro San Vincenzo, mentre esce sconfitta la Pielle dall’incontro con il Cus Pisa per soli 5 punti di distacco. La divisione nazionale C ha osservato un turno di riposo.

SERIE D REGIONALE

MELORIA BASKET 2000 LIVORNO v LABRONICA BASKET LIVORNO 90-51 (1°: 23-12; 2°: 42-28; 3°: 65-33)

Meloria Basket 2000 Livorno: Spinelli 7, Scammacca 4, Storti 11, La Placa 9, Barsotti 18, Vortici 4, Guidotti 8, Raugi 5, Falco 6, Salazar 18. All.: Parcesepe 

Labronica Basket Livorno: Lombardi 6, Seminara 9, Civitarese 5, Rubini 5, Lorenzini 8, Isetto 8, Caparrini 2, Tessarolo 3, Mariani 6, Raffaelli. All.: Pistolesi

Finisce sul più 39 per i ragazzi di mister Parcesepe il derby contro la Labronica basket di questo turno di campionato. Un distacco che è maturato sin dall’inizio della partita, quando il Meloria è riuscita a chiudere il primo quarto a proprio favore già sul punteggio di 23 a 12. Fila tutto liscio dunque per i padroni di casa, tanto che alla fine del primo tempo sono in vantaggio di ben 14 punti. Inizia così la ripresa e aumenta ancora il vantaggio dalla squadra allenata da Pistolesi, che alla fine del terzo quarto sono sotto di 32 punti, per poi arrivare alla fine della partita sul punteggio di 90 a 51. Decisivi, ancora una volta, sono stati giocatori come Salazar e Barsotti, che segnano 18 punti ciascuno, ma anche di Storti che realizza in tutto 11 punti. Dall’altra parte del campo, per quanto riguarda i punteggi individuali, dobbiamo ricordare i 9 punti messi a segno da Seminara, che è il punteggio individuale più alto della propria squadra. Staremo a vedere come, dopo questa sconfitta, la Labronica affronterà la prossima partita contro il Versilia Basket 2000, che si terrà domenica 16 marzo alle 18 in punto a Livorno. Il Meloria invece, sempre domenica prossima ma alle 21, se la dovrà vedere contro il Cus Pisa.

 

US LIVORNO BASKET v Basket San Vincenzo 63-56 (1°: 17-11; 2°: 28-29; 3°: 48-38) 

Us Livorno Basket: Busoni 12, Vukich 8, Orsini 13, Caluri 3, Giardini 18, Volpi M., Davini G. 7, Volpi C. 2, Becagli, Bellumbi. All.: Trocar

Basket San Vincenzo: Fabiani 12, Bezzini 10, Agostini 14, Donsignore 6, Venucci 8, Bartolini 2, Stefanini 2, Caporali 2. All.: Triglia

Netta vittoria per l’US Livorno, che vince anche contro il San Vincenzo, sul punteggio di 63 a 56. Partiti in sordina, i ragazzi allenati da Trocar si mostrano subito all’altezza della situazione chiudendo in vantaggio il primo quarto sul + 6, mentre nel secondo periodo di gioco perdono qualcosa, riuscendo tuttavia a mantenere il vantaggio sulla squadra ospite. Inizia così la ripresa, con gli amaranto decisi a chiudere al più presto la partita; già alla fine del terzo quarto, infatti, i ragazzi livornesi hanno già 10 punti di vantaggio sugli avversari, mentre nell’ultimo periodo i punti di distacco si riducono leggermente e arrivano a 7. Finisce così la partita, e questo grazie anche alle bombe messe a segno da Giardini e da Orsini, che realizzano rispettivamente 18 e 13 punti, ma anche da Busoni, che segna in tutto 12 punti. Sarà interessante vedere, nei prossimi incontri, se la squadra di mister Trocar riuscirà a mantenere la scia positiva di questo periodo. Da non perdere, dunque, la partita di sabato prossimo contro il Basket Venturina, alle 18 e 30.

 

GROUPAMA PIELLE LIVORNO v Cus Pisa 61-66 (1°: 14-24; 2°: 30-44; 3°: 42-53)

Groupama Pielle Livorno: Botteghi 5, Scardigli 15, Burgalassi 7, Bernini 4, Capobianchi 7, Vicenzini 16, Massoli 6, Bandaccheri, Vannini 1. All.: M5arzini

Cus Pisa: Romano 14, Malventi 6, Rossi 4, Turchi 12, Dini 2, Manetti 4, La Pusata 7, Pecchia 2, Benedetti, Nelli 15. All.: Giaconi

Sconfitta di misura invece per la Pielle, che perde contro i “cugini” del Cus Pisa davanti al pubblico amico del PalaCosmelli sul punteggio di 61 a 66. I ragazzi allenati da Marzini non giocano un primo tempo eccezionale, chiudendo nel primo e nel secondo quarto rispettivamente sotto di 10 e di 14 punti. Nella ripresa però, riescono a farsi sotto e a recuperare qualche punto, finendo il terzo periodo di gioco sul punteggio di 42 a 53. La partita finisce sul 61 a 66 per gli ospiti, dunque di soli 5 punti di distacco. Da segnalare comunque, nelle file livornesi, le buone prestazioni di Vicenzini (16 punti) e di Scardigli (15 punti). Per quanto riguarda invece la prossima partita, la Pielle sarà impegnata domenica prossima alle ore 18 in punto fuori casa contro il San Vincenzo.

CLASSIFICA GENERALE: Centro Minibasket Carrara, 32; Meloria Basket 2000, 30; Basket San Vincenzo, 30; US Livorno, 26; Pielle Livorno, 20; Cus Pisa, 20; Labronica Livorno, 20; Versilia Basket, 20; Vela Basket Viareggio, 18; Uisp Donoratico, 14; Basket Venturina, 12; Sport Pisa, 8; Cefa Castelnuovo G., 2.

 

Riproduzione riservata ©