Don Bosco, 6 borse sportive per atleti-studenti. Premiati i “bravi” anche a scuola e nella vita

Una bellissima iniziativa per tutto lo sport livornese. Ecco come si può definire la cerimonia, presentata dal caporedattore di Quilivorno.it Giacomo Niccolini, della consegna delle Borse Sportive Don Bosco – Drass avvenuta questa mattina, nella sala conferenze della Biblioteca Labronica di Villa Fabbricotti, che ha visto premiare 6 meritevoli ragazzi appartenenti al settore giovanile Don Bosco.
La stessa società che, in collaborazione con Drass Tecnologie Sottomarine, ha messo in palio le borse, ognuna del valore di 500 euro.
Un inno non solo alla pallacanestro, ma anche alla scuola e alla socialità. Si perché l’apposita commissione che ha eletto i 6 vincitori ha selezionato i ragazzi in base ai risultati scolastici ed all’entusiasmo mostrato ad ogni singolo allenamento oltreché all’impegno sportivo.
Gianni Donolo, rappresentante della Drass (che è anche sponsor proprio del settore giovanile Don Bosco) ha mostrato la soddisfazione sua e del colosso livornese (numero 1 al mondo per la produzione di camere iberbariche): “Un’ iniziativa che vogliamo assolutamente ripetere e per la quale siamo orgogliosi della nostra partecipazione”.
Parole di elogio anche per la rappresentante dell’ufficio sport del comune, la dottoressa Marcella Previti che ha sottolineato come “Sia importante il riconoscimento, attraverso lo sport, dei valori quali l’istruzione ed il comportamento, che sono alla base della crescita di ogni ragazzo. Complimenti a Drass e Don Bosco!”
Mentre il responsabile del settore giovanile Carismi Don Bosco Livorno Andrea Da Prato ha ricordato come la società di via Allende abbia da sempre posto grande attenzione ai risultati scolastici anche a discapito di quelli sportivi: “Sappiamo come la scuola sia determinante per la crescita dei nostri ragazzi e siamo ben contenti di premiare anche i risultati scolastici oltre a quelli cestistici”.
I ragazzi premiati sono stati:
Alessandro Mori per la categoria Under 13
Corrado Polverino per la categoria Under 14 Regionale
Mattia Vaccaro per la categoria Under 14 Elitè
Saverio Mameli per la categoria Under 15 Eccellenza
Mattia Bindi per la categoria Under 17 Elitè
Edoardo Ghezzani per la categoria Under 17 Eccellenza.

 

Riproduzione riservata ©

2 commenti

 
  1. # barbara

    Ricordo che le borse le ha offerte DRASS….la stessa ditta che sta per essere messa in ginocchio dal sottopasso

  2. # paolino

    Vorrei ricordare che nessuna pagella di nessun ragazzo è mai stata visionata da nessuno ,è stato tutto accordato dalla società per simpatie o amicizie con i responsabili societari . Bell’esempio per i ragazzi che giocano nel Don Bosco . Complimenti allo staff tecnico -societario…..

I commenti sono chiusi.