Salto triplo, Sara Biricotti campionessa italiana

Bene anche Rinaldi: terzo posto per il giovane dell'Atletica Livorno

Mediagallery

Sara Biricotti non si ferma più. Dopo la conquista del titolo toscano di salto in lungo (categoria cadette), questa volta è salita sul gradino più alto del podio ai campionati italiani individuali e per regioni cadetti e cadette organizzati a Jesolo. La giovane, in forza all’Atletica Livorno, con la misura di 11.71 metri nel salto triplo non ha avuto avversari ed ha conquistato il titolo italiano.
Da sottolineare anche la prova di Andrea Rinaldi (Atletica Livorno) che, nel salto triplo, grazie ai 13,38 metri, ha conquistato un ottimo terzo posto.

Riproduzione riservata ©

5 commenti

 
  1. # olimpia

    Finalmente dopo intere pagine dedicate a pseudocampioni di pseudosport almeno due righe per chi sale sul podio in un vero campionato italiano. Complimenti ad entrambi.

  2. # Cicia olimpionica

    Quanta sportività nel tuo commento cara Olimpia! Saranno contenti tutti i ragazzi livornesi che nelle discipline sportive da te considerate “pseudo sport” si sono distinti con sacrificio! Anche fuori dai confini nazionali. Complimenti a te Olimpia! Evviva Sara, brava a prescindere…

  3. # olimpia

    Complimenti anche ad Andrea!

  4. # tony

    Un altra campionessa livornese. L’atletica ci sta dando tante soddisfzioni. Brava Sara.

  5. # Guerriero di corea

    Sono fiero di aver una concittadina cosi brava, Onore a Sara che è anche una bella figliola! Mi garberebbe invitalla a cena!

I commenti sono chiusi.