Il “Surfin’ Venice” si tinge d’amaranto

Mediagallery

Domenica 6 luglio 2014 avrà luogo a Venezia la quinta edizione dell’evento internazionale “Surfin’ Venice” organizzato dal Surf Club Venezia di Eliana Argine in collaborazione con la municipalità di Venezia Murano Burano e con la Polisportiva Venexiana di Gloria Rogliani. Una festa del remo e della pagaia dove ciò che conta è poter dire “io c’ero”. Anche quest’anno sfileranno in corteo acqueo su Canal Grande 100 appassionati del Sup, accompagnati da canoe, kayak, outrigger, dragonboat e barche della tradizionale voga veneta, per una grande festa dello sport e del mare, elemento di unione tra diverse culture.
La kermesse verrà animata nel pomeriggio dalla SUP sprint race ” 5° trofeo Rrd international “. Quest’anno è stato superato il famoso 2011, visto che le iscrizioni totalizzate sono 120. Sono arrivate partecipazioni da ben 9 diversi Paesi: Francia, Belgio, Olanda, Germania, Croazia, Svizzera, Ungheria, Bulgaria e Israele quest’ultime al loro debutto. Il gruppo più numeroso è quello degli ungheresi con ben 25 membri, molti dei quali erano presenti anche l’anno scorso e quest’anno sono tornati portando anche i loro amici. Stessa cosa per il gruppo Hoasy Surf che ha messo assieme 23 appassionati dalla Toscana. Il partecipante più vecchio ha 60 anni, la più giovane iscritta ha 9 anni ed è già una piccola atleta RRD race.
A questa manifestazione non poteva certamente mancare Livorno che porterà nella Laguna addirittura 24 atleti. 

Riproduzione riservata ©