Ai Lido il primo torneo di calcetto per ricordare la Liberazione

Mediagallery

Ai Bagni Lido di Livorno si sono svolte le semifinali del Primo Torneo di calcetto per ricordare il 69° Anniversario della Liberazione della città. Il torneo, organizzato dall’Anpi di Livorno in collaborazione con gli stabilimenti balneari Lido,Onde del Tirreno (Pejani), Nettuno e Tirreno, vuole essere un modo nuovo,simpatico e coinvolgente di ricordare ai Livornesi una data così importante per loro,il 19 di Luglio, quando le forze alleate entrarono in città con i partigiani accolti da una folla festante.
L’apertura del torneo ha visto una inaspettata presenza di pubblico e un grande impegno da parte dei partecipanti e del titolare dei Bagni Lido,Riccardo Ganni,che ha provveduto personalmente ad acquistare il corredo di maglie necessarie alle squadre,maglie su cui era scritto appunto “Liberazione di Livorno”.
La prima partita ha visto la vittoria della squadra dei Bagni Lido sui Bagni Tirreno;nella seconda partita si è invece affermata la squadra dei Bagni Pejani su quella dei Bagni Nettuno.

Sempre ospitata dai Lido si svolgerà la finale del torneo fra i Lido e i Pejani alle ore 18,45 circa. La squadra vincitrice verrà premiata dall’Anpi nel corso della serata , alle 21,30 presso il Gazebo alla Terrazza Mascagni. L’Anpi si augura che questo torneo prosegua sempre con maggiore partecipazione ed entusiasmo da parte della città anche nei prossimi anni, promettendo un impegno crescente per migliorarne la realizzazione. Ringrazia i proprietari degli stabilimenti coinvolti ed in modo particolare Riccardo Ganni che ha ospitato la prima edizione.

 

Riproduzione riservata ©