Torna il grande Jazz in Fortezza

Mediagallery

Ancora un appuntamento musicale a Livorno per la rassegna Fortezza in Jazz 2014.
Sul palco della Fortezza Vecchia di Livorno si esibisce il gruppo “Unquartet”, sotto la direzione artistica del M° Mauro Grossi, in collaborazione con Istituto Musicale Mascagni, Autorità Portuale e Associazione Pietro Napoli.
Il quartetto è formato da Marco Pomponio al sax tenore, Alessandro Sebastiano alla chitarra, Fabrizio Bertolucci al contrabbasso e Daniele Cianferoni alla batteria, che, con largo spazio alle improvvisazioni su famosissimi temi musicali del panorama internazionale, allieterà la serata.
Marco Pomponio, classe 1987, si dedica allo studio del sax fin da giovanissimo,ed entra quasi per caso in una orchestra itinerante, The Large Street band, con la quale attualmente tiene concerti in tutta Italia.
Alessandro Sebastiani, classe 1986, lucchese, laureato con tesi su Igor Stravinsky a Pisa, svolge attività musicale con diverse realtà toscane di ottimo livello. Ha all’attivo tre lavori discografici.
Daniele Cianferoni, batterista stimato e attivo presso la Jam School di Lucca, è anche musicista con il Last Train Trio di Firenze.
Fabrizio Bertolucci, classe 1973, diplomato al Conservatorio di La Spezia, attualmente bassista ufficiale del musical Jesus Christ Superstar. Le sue esperienze vantano collaborazioni con Ivan Cattaneo e Rossana Casale.
Sotto la direzione di Mauro Grossi il quartetto affronta l’esperienza del perfezionamento in tecnica jazz presso l’Istituto Musicale Pietro Mascagni di Livorno, e esprime le proprie potenzialità nel concerto in Fortezza Vecchia.
Informazioni al numero tel. 338 5081221 , ingresso 5 euro, inizio concerto ore 21.45
Fortezza Vecchia, Via della Cinta esterna 33-35 (ingresso lato stazione marittima) Livorno

Riproduzione riservata ©